none
PRESTAZIONI /RETE /WINDOWS SERVER 2016 RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno,

    ho una proposta di un cliente per aumentare le prestazioni di lavoro. Mi spiego meglio  per adesso il cliente ha un server con istallato sql espress edition  e un software gestionele con 5 postazioni lavorative, il server è da cambiare perchè ormai è una macchina vecchiotta. Vorrei istallare  un server  dell  con windows server 2016 e far lavorare i client in desktop remoto.Le prestazioni sono maggior rispetto alla situazione attuale? considerando che ho meno traffico di rete? ne vale la pena investire per tale configurazione se le differenze sono minime rispetto ad una configurazione attuale?

    mercoledì 7 novembre 2018 09:20

Risposte

  • Dico la mia. Ultimamente c'è un continuo aumentare delle richieste prestazionali sui server SQL dato soprattutto dal fatto che le SW house non si prendono la briga ne di archiviare, ne di pulire i DB. quando il sw diventa lento si preferisce buttare su risorse che tra le altre cose non vengono mai consigliate dalle sw house. 

    Ho passato gli ultimi mesi a dare soluzioni per velocizzare le macchine SQL (virtuali naturalmente) e le conclusioni sono sempre quelle che c'erano dall'alba dei tempi dei gestionali su DB:

    1) tra una struttura client-server ed una RDP il 99% delle volte lavora meglio la client server perchè l'eleborazione la fa il client. Su gestionali Teamsystem si passa anche da 40 secondi in rdp per una interrogazione a 3 secondi su client-server. A parte questo i client con SSD vanno molto più veloci che su dischi meccanici ed elaborano ancora più in fretta. E' scomodo per le SW house, quindi consigliano RDP. 

    2) RDP si usa solo se hai delle risorse base server importanti, di solito non su sql express ma su sql std e soprattutto se devi lavorare fuori ufficio, in rete locale vince sempre client server ed rdp ha poco senso

    3) l'aumentare degli utenti in RDP siede il server che già è lento di suo perchè la SW house non ha archiviato\pulito il db...quindi il 50% delle volte va peggio di prima.

    Vuoi risolvere in maniera definitiva? Monti 2 SSD in raid1 server e ci metti la VM SQL. Problemi mai. Almeno per i prossimi 5-6 anni. Vuoi sbocciare? Metti un raid NVME e vi metti la VM SQL. 

    Passare da un server vecchiotto ad un 2016 spesso senza spenderci in risorse peggiora perchè almeno ci monterai una SQL 2016-2017 sopra. Grossa, pesante e lenta...il gestionale era lento di suo..rallenta ancora..gli metti RDP ancora peggio.

    Questa la mia esperienza. Se sei tu il sistemista dai al cliente la miglior soluzione hw possibile su cui far girare la VM e mettila in client-server. Se è ancora lento la SW house non potrà incolparti l'Hw in nessuno modo. altrimenti la SW house da l'hw consigliato e dopo sono tutti problemi loro. Ma non lo fanno mai. Di base perchè non sanno cosa metterci sotto.

    ciao.

    A.

    • Contrassegnato come risposta nino1983 venerdì 14 dicembre 2018 15:55
    giovedì 8 novembre 2018 10:17
    Moderatore
  • Apri pure un post nuovo spiegando cosa vorresti ottenere, tieni conto che qui è il forum windows server, non ci occupiamo di SQL direttamente, quello è sui forum MSDN, quindi se sei OT vai direttamente là.

    ciao!

    A.

    • Contrassegnato come risposta nino1983 martedì 18 dicembre 2018 12:49
    martedì 18 dicembre 2018 07:21
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao, la configurazione di una infrastruttura (anche piccola) si deve basare su dati certi. L'adozione di una soluzione RDS potrebbe non portare a benefici se non adeguatamente dimensionata. Il consiglio che ti posso dare è quello di parlarne con chi ha sviluppato l'applicazione per verificare il dimensionamento.

    Saluti
    Nino


    www.testerlab.it

    mercoledì 7 novembre 2018 10:00
    Moderatore
  • Ciao nino, ti ringrazio intanto per l'interesse.

    Ho parlato con la software house e non ci sono problemi per  l'utilizzo del software su S.O server, già istallato sul 2008 e il 2012. Il mio dubbio è se ho maggior velocità di risposta  del server in desktop remoto, rispetto ad interrogazioni attraverso la rete rete

    mercoledì 7 novembre 2018 10:46
  • Ciao,

    come ti ha scritto Nino dovresti fare questa domanda a chi ha sviluppato il software.

    Loro cosa ti hanno detto a riguardo oltre all'utilizzo "su S.O. server" ?

    Ciao, 

    Marco

     

    mercoledì 7 novembre 2018 12:44
  • ciao,

    tenendo valide le considerazioni dei miei colleghi, soprattutto chiedi bene se si può usare in ambito RDS, non solo se si installa su un SO server.

    a mio parere per 5 postazioni difficilmente troverai notevoli differenze di prestazioni,

    quello che sicuramente aumenterà saranno le spese per le cal rds.


    Alberto Lissoni MCSA, MCTS, MCITP Server

    mercoledì 7 novembre 2018 14:05
  • Ho parlato già con la software house il software gira sui sistemi operativi server e già sperimentato sulle versioni 2008 e 2012. in molti hanno consigliato questo cliente che lavorando in desktop remoto le velocità sono migliori, ma secondo me se la rete lan è cablata bene le prestazioni possono essere leggermente migliori rispetto a interrogazioni da rete ,da non giustificare l'acquisto di licenze cal
    mercoledì 7 novembre 2018 14:38
  • Dico la mia. Ultimamente c'è un continuo aumentare delle richieste prestazionali sui server SQL dato soprattutto dal fatto che le SW house non si prendono la briga ne di archiviare, ne di pulire i DB. quando il sw diventa lento si preferisce buttare su risorse che tra le altre cose non vengono mai consigliate dalle sw house. 

    Ho passato gli ultimi mesi a dare soluzioni per velocizzare le macchine SQL (virtuali naturalmente) e le conclusioni sono sempre quelle che c'erano dall'alba dei tempi dei gestionali su DB:

    1) tra una struttura client-server ed una RDP il 99% delle volte lavora meglio la client server perchè l'eleborazione la fa il client. Su gestionali Teamsystem si passa anche da 40 secondi in rdp per una interrogazione a 3 secondi su client-server. A parte questo i client con SSD vanno molto più veloci che su dischi meccanici ed elaborano ancora più in fretta. E' scomodo per le SW house, quindi consigliano RDP. 

    2) RDP si usa solo se hai delle risorse base server importanti, di solito non su sql express ma su sql std e soprattutto se devi lavorare fuori ufficio, in rete locale vince sempre client server ed rdp ha poco senso

    3) l'aumentare degli utenti in RDP siede il server che già è lento di suo perchè la SW house non ha archiviato\pulito il db...quindi il 50% delle volte va peggio di prima.

    Vuoi risolvere in maniera definitiva? Monti 2 SSD in raid1 server e ci metti la VM SQL. Problemi mai. Almeno per i prossimi 5-6 anni. Vuoi sbocciare? Metti un raid NVME e vi metti la VM SQL. 

    Passare da un server vecchiotto ad un 2016 spesso senza spenderci in risorse peggiora perchè almeno ci monterai una SQL 2016-2017 sopra. Grossa, pesante e lenta...il gestionale era lento di suo..rallenta ancora..gli metti RDP ancora peggio.

    Questa la mia esperienza. Se sei tu il sistemista dai al cliente la miglior soluzione hw possibile su cui far girare la VM e mettila in client-server. Se è ancora lento la SW house non potrà incolparti l'Hw in nessuno modo. altrimenti la SW house da l'hw consigliato e dopo sono tutti problemi loro. Ma non lo fanno mai. Di base perchè non sanno cosa metterci sotto.

    ciao.

    A.

    • Contrassegnato come risposta nino1983 venerdì 14 dicembre 2018 15:55
    giovedì 8 novembre 2018 10:17
    Moderatore
  • Ciao molto chiara la tua risposta e la condivido. Scusami se sto rispondendo solo adesso ma non è stato possibile....

    venerdì 14 dicembre 2018 15:55
  • Grazie a te.

    Buon lavoro.

    A.

    venerdì 14 dicembre 2018 17:00
    Moderatore
  • Ciao, scusa non so se  posso continuare la discussione qui o devo aprire un'altro post per quanto riguarda le giuste procedure da effettuare per mantenere dei database sql. 
    lunedì 17 dicembre 2018 22:40
  • Apri pure un post nuovo spiegando cosa vorresti ottenere, tieni conto che qui è il forum windows server, non ci occupiamo di SQL direttamente, quello è sui forum MSDN, quindi se sei OT vai direttamente là.

    ciao!

    A.

    • Contrassegnato come risposta nino1983 martedì 18 dicembre 2018 12:49
    martedì 18 dicembre 2018 07:21
    Moderatore