none
Calendario condiviso in Exchange (SBS2003R2) RRS feed

  • Discussione generale

  • Sarebbe utile che sul server risiedesse un calendario condiviso tra più utenti e più tipologie di client (mobile e outlook).
    Però riesco solo a condividere la LETTURA.
    Cosa posso fare per permettere a tutti di fare modifiche?
    (la probilità di aggiornamenti contemporanei è assai scarsa..)


        Luca Amicone

    • Spostato Edoardo BenussiMVP giovedì 30 giugno 2011 11:58 forum più consono (Da:Microsoft Windows Server Forum)
    • Tipo modificato Anca Popa giovedì 7 luglio 2011 06:08 thread inattivo
    giovedì 30 giugno 2011 10:03

Tutte le risposte

  • ciao Luca, un po' di tempo fa avevo configurato iis con webdav per la condivisione di calendari e, se non riscordo male, ero partito da qui

    http://www.petri.co.il/prepare-iis-sharing-calendars-using-internet-publishing.htm

    vedi se ti aiuta.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org
    giovedì 30 giugno 2011 11:03
  • Pigiando alacremente sui tastini, Edoardo Benussi [MVP] scrisse:

    ciao Luca, un po' di tempo fa avevo configurato iis con webdav per la condivisione di calendari e, se non riscordo male, ero partito da qui

    Bellino e forse anche ben funzionale. :) Ma avendo io Exchange, perché non trovo direttamente da lì una soluzione funzionale? :-s Perché con la soluzione da te proposta (anche se in questo momento mi sfugge se tutti gli utenti possono modificarlo o meno..) NON richiederebbe ALCUN server Exchange. Che invece già c'è (e pensavo di usarlo per in futuro smistare anche i fax..).
    Uff, mannaggia a me che detesto e non ho mai usato Office. :(
    Grazie, intanto!


        Luca Amicone

    giovedì 30 giugno 2011 11:18
  • in tal caso non ti spiacerà se ti sposto sul Forum di Exchange ;-)

    ciao.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org
    giovedì 30 giugno 2011 11:58
  • Pigiando alacremente sui tastini, Edoardo Benussi [MVP] scrisse:

    ciao Luca, un po' di tempo fa avevo configurato iis con webdav per la condivisione di calendari e, se non riscordo male, ero partito da qui

    [OT ma cos'ha questo messaggio che non vuole partire in alcun modo???]

    Bellino e forse anche funzionale. :) Ma avendo io Exchange, perché non trovo direttamente da lì una soluzione altrettanto funzionante?? :-s Perché con la soluzione da te proposta (anche se in questo momento mi sfugge se tutti gli utenti possono modificarlo o meno..) NON richiederebbe ALCUN server Exchange. Che invece già c'è (e pensavo di usarlo per in futuro smistare anche i fax..).
    Uff, mannaggia a me che detesto e non ho mai usato Office. :(
    Grazie, intanto!


        Luca Amicone

    giovedì 30 giugno 2011 13:06
  • Pigiando alacremente sui tastini, Edoardo Benussi [MVP] scrisse:

    ciao Luca, un po' di tempo fa avevo configurato iis con webdav per la condivisione di calendari e, se non riscordo male, ero partito da qui

    [OT ma cos'ha questo messaggio che non vuole partire in alcun modo???]

    Bellino e forse anche funzionale. :) Ma avendo io Exchange, perché non trovo direttamente da lì una soluzione altrettanto funzionante?? :-s Perché con la soluzione da te proposta (anche se in questo momento mi sfugge se tutti gli utenti possono modificarlo o meno..) NON richiederebbe ALCUN server Exchange. Che invece già c'è (e pensavo di usarlo per in futuro smistare anche i fax..).
    Uff, mannaggia a me che detesto e non ho mai usato Office. :(
    Grazie, intanto!

    (mi tocca inviare la risposta così.. non so perché in altro modo non sembra arrivare)


        Luca Amicone


    • Modificato Fabrizio Volpe giovedì 30 giugno 2011 14:00 Typo errors
    • Spostato Edoardo BenussiMVP domenica 3 luglio 2011 17:46 forum più adatto (Da:Microsoft Windows Server Forum)
    • Unito Anca Popa lunedì 4 luglio 2011 06:41 stesso thread
    giovedì 30 giugno 2011 13:46
  • Si può condividere il calendario tramite WebApp di Exchange 2010.

    Tu avresti bisogno di una qualsiasi soluzione di calendario condiviso via web ?


    Fabrizio Volpe
    MVP Directory Services
    MCSE (NT4)(2000)(2003) - MCSA (2003)
    MCTS (SQL 2005)(Exchange 2007)(Windows 2008)
    Fortinet Certified Network Security Professional (FCNSP)
    Fabrizio[_dot_]Volpe[_at_]GMX[_dot_]com
    giovedì 30 giugno 2011 14:00
  • Pigiando alacremente sui tastini, Fabrizio Volpe [MVP] scrisse:

    Si può condividere il calendario tramite WebApp di Exchange 2010.

    Exchange è quello "vecchio", su SBS 2003 R2

    Tu avresti bisogno di una qualsiasi soluzione di calendario condiviso

    via web ?

    Veramente avrei voluto averlo condiviso su Outlook e sugli analoghi prodotti per Mobile.
    Con utenze diverse. Ma la sensazione è che alla fine dovrò usare la MEDESIMA utenza di accesso per TUTTI gli utenti e TUTTI i dispositivi. :-\


        Luca Amicone

    venerdì 1 luglio 2011 06:44
  • In effetti mi vengono in mente una serie di metodi.

    Il primo è "sharare" un calendario (magari di un utente creato "ad hoc") e poi concedere accesso agli utenti che ti interessano e aprirlo via web, Outlook o altro

    http://exchangeshare.wordpress.com/2009/06/15/how-to-open-shared-calendar-in-owa/

    Un'altra alternativa è creare una public folder contenente oggetti "calendario" e dare gli opportuni accessi

    http://office.microsoft.com/en-us/outlook-help/create-and-share-a-public-folder-HA010148803.aspx

    In questo caso, non servirebbe neanche una utenza che abbia la proprietà del calendario.

    Questa è una prima lista, se non trovi nulla di utile mi spremo (ulteriormente) le meningi :-)

     


    Fabrizio Volpe
    MVP Directory Services
    MCSE (NT4)(2000)(2003) - MCSA (2003)
    MCTS (SQL 2005)(Exchange 2007)(Windows 2008)
    VMware Certified Professional on vSphere 4
    Fortinet Certified Network Security Professional (FCNSP)
    Fabrizio[_dot_]Volpe[_at_]GMX[_dot_]com
    venerdì 1 luglio 2011 08:17
  • Pigiando alacremente sui tastini, Fabrizio Volpe [MVP] scrisse:

    In effetti mi vengono in mente una serie di metodi.

    Benebene, a me invece è venuto in mente molto poco, tant'è che già l'ho descritto. :-D

    Il primo è "sharare" un calendario (magari di un utente creato "ad
    hoc") e poi concedere accesso agli utenti che ti interessano e aprirlo
    via web, Outlook o altro

    Questa condivisione però temo sia in "sola lettura"! :( Come peraltro specificato direttamente nella mail che viene inviata per condividere.

    Riprovo a descrivere il problema in modo più esplicito.
    L'obiettivo è di creare un "calendario/agenda" condiviso tra più utenti sia "fissi" (con un pc) che "mobili" (con uno smartphone Windows Mobile o con un iPhone) ma aggiornabile da chiunque. In modo tale che tutti gli utenti possano avere aggiornata in tempo pressocché reale (ok, i Mobile almeno un "sync" dovranno farlo) la situazione degli appuntamenti. Situazione che poi potrebbe essere storicizzata ed associata ai contatti, anche quelli eventualmente condivisibili.. ma una cosa per volta.

    Un'altra alternativa è creare una public folder contenente oggetti

    "calendario" e dare gli opportuni accessi

    Questa mi piace di più, anche perché poi così gli accessi sono configurabili "ad hoc".

    http://office.microsoft.com/en-us/outlook-help/create-and-share-a-

    public-folder-HA010148803.aspx

    Scruting... :-)

    In questo caso, non servirebbe neanche una utenza che abbia la

    proprietà del calendario.

    Anche questa mi piacerebbe assai.

    Questa è una prima lista, se non trovi nulla di utile mi spremo
    (ulteriormente) le meningi :-)

    Il dubbio di quest'ultima ipotesi è sui Mobiles. Saranno in grado di capire che la risorsa calendario non è sul profilo ma è tra quelle condivise?


        Luca Amicone

    venerdì 1 luglio 2011 09:05
  • Se i mobile riescono ad aprire l'interfaccia web (anche accontentandoci di quella "light" per chi non utilizza I.E.) direi di si.

    Del resto, con alcuni mobiles il "client di posta" (Mail for Exchange o altro) ha funzionalità limitate quando si comunica con Exchange. 

    A quel punto, per dare accesso a qualsiasi device, la soluzione "web" mi pare la migliore.


    Fabrizio Volpe
    MVP Directory Services
    MCSE (NT4)(2000)(2003) - MCSA (2003)
    MCTS (SQL 2005)(Exchange 2007)(Windows 2008)
    VMware Certified Professional on vSphere 4
    Fortinet Certified Network Security Professional (FCNSP)
    Fabrizio[_dot_]Volpe[_at_]GMX[_dot_]com
    venerdì 1 luglio 2011 09:18
  • Pigiando alacremente sui tastini, Fabrizio Volpe [MVP] scrisse:

    Se i mobile riescono ad aprire l'interfaccia web (anche
    accontentandoci di quella "light" per chi non utilizza I.E.) direi di si.

    Argh, ho capito, mi toccherà combattere pure con quelli! :-D
    Per il momento provo così.. Ci lavorerò nel finesettimana. Ti ringrazio tantissimo, ti farò sapere qualcosa da lunedì in poi.. :-)


        Luca Amicone

    venerdì 1 luglio 2011 09:37
  • Ti aspetto per vedere evidenziata la risposta più utile ( LOL )
    Fabrizio Volpe
    MVP Directory Services
    MCSE (NT4)(2000)(2003) - MCSA (2003)
    MCTS (SQL 2005)(Exchange 2007)(Windows 2008)
    VMware Certified Professional on vSphere 4
    Fortinet Certified Network Security Professional (FCNSP)
    Fabrizio[_dot_]Volpe[_at_]GMX[_dot_]com
    venerdì 1 luglio 2011 09:44
  • Ciao Luca,

     

    Lo stesso thread è ancora aperto nel forum di Windows Server: Calendario condiviso in Exchange.

     

    Suggerisco di proseguire la discussione lì e magari darci ulteriori feedback appena riesci a fare qualche prova, per indirizzarti meglio.

     

    Saluti,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Buon Exchange a tutti!

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda

    domenica 3 luglio 2011 16:07
  • ciao Anca, ho spostato anche l'altro thread nel forum di Exchange ma non posso fare il merge dei due threads perchè non sono moderatore, puoi farlo tu ?

    grazie.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org
    domenica 3 luglio 2011 17:53
  • Pigiando alacremente sui tastini, Fabrizio Volpe [MVP] scrisse:

    Ti aspetto per vedere evidenziata la risposta più utile ( LOL )

    Aluuura. Come avev(am)o previsto, per i Pc il calendario su cartella pubblica va benone. Anche i contatti, le note e le attività, son state sha(ke)rate nella cartella pubblica e tutti i possessori di Outlook la vedono correttamente e la aggiornano in tempo reale.
    PERO'.... i client mobiles non riescono a fare una cippa! :(
    A parte che si son ridotti al solo iPhone, i Windows Mobiles non ci sono più.. Non c'è verso da iPhone di sincronizzare nulla, sebbene OMA si accessibile (anche se in versione 1.qualcosa.. la 2.qualcos'altro non parte..). L'accesso da iPhone tramite OWA è stato bocciato, come modalità alternativa. :( In effetti è ben macchinoso.
    L'ipotesi di lavoro attuale è basata su due sviluppi:
    1) trovare il modo di far digerire a iPhone l'accesso a Exchange e
    1a) sperare che sia in grado di leggere le cartelle pubbliche
    2) trovare qualche meccanismo che mantenga allineata la cartella pubblica con la cartella privata dell'utente, nel caso in cui 1a) non sia possibile.
    Comincio a disperare..


        Luca Amicone

    lunedì 4 luglio 2011 07:10
  • Ciao Edoardo,

    Ottimo approccio, ho proceduto al merge.

    Grazie a te della segnalazione.

    Saluti,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Buon Exchange a tutti!

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda

    lunedì 4 luglio 2011 07:10
  • A parte che si son ridotti al solo iPhone, i Windows Mobiles non ci sono più.. Non c'è verso da iPhone di sincronizzare nulla, sebbene OMA si accessibile (anche se in versione 1.qualcosa.. la 2.qualcos'altro non parte..). L'accesso da iPhone tramite OWA è stato bocciato, come modalità alternativa. :( In effetti è ben macchinoso.
    L'ipotesi di lavoro attuale è basata su due sviluppi:
    1) trovare il modo di far digerire a iPhone l'accesso a Exchange e
    1a) sperare che sia in grado di leggere le cartelle pubbliche
    2) trovare qualche meccanismo che mantenga allineata la cartella pubblica con la cartella privata dell'utente, nel caso in cui 1a) non sia possibile.
    Comincio a disperare..


        Luca Amicone


    io uso l'iPhone con il mio Exchange 2003 di casa e si sincronizza tutto che è una meraviglia senza usare OWA (che non si può usare perchè Safari non lo supporta integralmente).

    puoi ripetermi in dettaglio cosa non riesci a fare con iPhone verso Exchange?


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org
    lunedì 4 luglio 2011 08:12
  • Ciao a tutti, qualcuno ha poi trovato una soluzione al problema? Io dovrei realizzare lo stesso scenario con i contatti, ma il ragionamento è lo stesso di quello effettuato qui per il calendario. Tuttavia ho bisogno che l'accesso alla sezione condivisa funzioni sia da OWA che da smartphone...
    lunedì 17 ottobre 2011 15:32