none
Bilanciamento carico di rete in caso di mancanza rete RRS feed

  • Domanda

  • Salve a tutti,

    Mi trovo davanti un piccolo problema tecnico..

    Ho una macchina con Windows Server 2008 R2 Standard, con 2 schede di rete e gravi problemi di connessione ADSL.

    Spesso ho problemi con la connessione ADSL, quindi, avrei pensato di affiancare all'ADSL una connessione di backup con un modem GPRS utilizzando l'altra scheda di rete.

    Il problema è che vorrei fare in modo che l'ADSL fosse la connessione principale dal quale scambiare tutti i dati e nel caso mancasse la portante o ci fossero disservizi simili il traffico venisse AUTOMATICAMENTE instradato sull'altra scheda e una volta ripristinato il guasto tornasse di nuovo all'ADSL. E' possibile tutto questo?

    Leggevo qualcosa a proposito di bilanciamento, route, e failover, però sono al quanto confuso in quanto non ho trovato esempi di come configurare le due schede.

    La prima scheda di rete quella con l'ADSL ha impostato un IP Fisso.
    Nella seconda posso un pò decidere io che IP e classe assegnare.

    Ho già installato il servizio di bilanciamento carico di rete e adesso non so come dovrei impostare i cluster qualcuno mi dà una dritta?

    Grazie Anticipatamente,

    martedì 9 luglio 2013 08:21

Tutte le risposte

  • http://technet.microsoft.com/it-it/library/cc732149%28v=ws.10%29.aspx

    non ti conviene utilizzare un router con doppia wan e auto fail over  ?

    200 euro e il povero server si riposa un pò.

    saluti Marco



    • Modificato Marco Borgia martedì 9 luglio 2013 08:59 gramm
    martedì 9 luglio 2013 08:57
  • tu fai transitare tutto il traffico internet della rete locale attraverso il server ?

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org


    martedì 9 luglio 2013 13:45
    Moderatore
  • Ciao Marco, forse un cluster non è proprio la soluzione idonea visto che si parla di bilanciare il carico delle schede di rete e non dei server. Decisamente migliore la soluzione di far fare il lavoro al router o meglio ancora al firewall.

    Per quanto riguarda le schede il post di Jose Barreto "Using the multiple NICs..." è molto esplicativo ed interessante.

    Saluti

    Nino

    martedì 9 luglio 2013 17:25
    Moderatore
  • Ciao Nino,

    la risposta era divisa in due parti

    1)ho risposto alla sua richiesta ,che potrebbe tornare utile ad altri

    2) la soluzione "decisamente migliore " è stata indicata subito sotto

    saluti ,

    Marco

    mercoledì 10 luglio 2013 08:06
  • Il problema è che questa soluzione andrebbe applicata ad altri 5 centri e una spesa di 1000 euro non sarebbe proprio ideale al momento.

    Inoltre avevo già provato dei router economici che eseguivano lo switch da router a 3G, ma ciò faceva venire fuori altri problemi con gli IP e il collegamento dei client al server.

    il tutto è complicato dall'impossibilità di sostituire il router telecom con tanto di telegestione perchè sono attivi servizi particolare di vpn fisica, ecc.

    Quindi se abbiamo il server perchè non sfruttarlo?

    mercoledì 10 luglio 2013 12:57
  • a questo punto dovrebbe essere sufficiente definire due gateway con priorità diversa.

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    venerdì 12 luglio 2013 13:24
    Moderatore
  • Le due schede a Windows non sono mai piaciute tantissimo e poi per  fare una cosa seria ne sarebbero necessarie 3, una il def gw per i tuoi clients, la seconda verso l'adsl e la terza su UMTS (io mi informerei sulla copertura wimax...)

    Con una cifra  davvero irrisoria, usando prodotti microtik potresti fare di tutto bilanciamento, shaping, qos, bonding ... qui c'è la documentazione della "scatoletta" http://wiki.mikrotik.com/wiki/Manual:RouterOS_features che trovi nel link  http://routerboard.com/RB750UP


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere


    venerdì 12 luglio 2013 19:45
    Moderatore
  • a questo punto dovrebbe essere sufficiente definire due gateway con priorità diversa.

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    come dovrei comportarmi esattamente?

    ho le due schede di rete

    la prima con gateway 172.16.1.1

    la seconda 172.16.1.100

    e ora?

    lunedì 15 luglio 2013 14:42
  • a questo punto dovrebbe essere sufficiente definire due gateway con priorità diversa.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    come dovrei comportarmi esattamente?

    ho le due schede di rete

    la prima con gateway 172.16.1.1

    la seconda 172.16.1.100

    e ora?

    E ora?
    TUTTO A POSTO... :)

    Ancora mancano un po' di informazioni...
    Dove sono collegate queste schede?  Potresti rappresentare  graficamente in qualche modo la tua architettura di rete? Questo server che funzioni svolge (2 nic potrebbero inficiare alcuni servizi)?

    E' difficile darti una risposta ti soddisfi (secondo me Marco aveva individuato la soluzione e io ti ho ridotto il budget necessario e rincaro la dose,  linux ha molte distro dedicate al networking (zeroshell è italiana) o se preferisci freeBSD, monowall.ch è mostrusa fa di tutto e pesa meno di 10MBytes!)

    Se vuoi una risposta superficiale modifica tutti i tuoi clients perchè abbiano come gateway (se vuoi anche con metriche diverse...) i due da te indicati; poi l'algoritmo di "dead gateway discovery" farà il resto, senza predicibilità, con comportamenti diversi da sistema operativo a sistema operativo (2003/xp/vista/7/8/2008), avrai situazioni problematiche, non previste e soprattutto non volute!

    Al fine di evitare ciò che ho riportato sopra, conviene dotarsi di un apparato (un microtik 80€/130€ o vecchio pc con linux ) epressamente progettato per queste attività, capace di gestire parte, dei tanti protocolli di routing (rip,ospf,bgp,igrp,egp...) e parte dei protocolli di bilanciamento o di fail-over  (GLBP,HSRP,VRRP....), come bonus aggiuntivo QoS,shaping,firewalling,vpn...


    http://technet.microsoft.com/en-us/library/bb878127.aspx

    http://windows.microsoft.com/en-us/windows-vista/Configuring-multiple-gateways-on-a-network

    http://social.technet.microsoft.com/Forums/windowsserver/en-US/75a28ee4-9b67-49db-8f9e-4a226a8fe644/server-2008-r2-multiple-default-gateways-manually-set-metrics

    Ciao Gas

    Quello che sembra semplice, diventa difficile, man mano che le competenze aumentano!


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere




    lunedì 15 luglio 2013 19:57
    Moderatore
  • Adesso sempre più difficile!

    Mettiamo il caso io collegassi entrambi i router, quindi sia gprs che adsl ad uno switch, mettendoli sulla stessa classe. Poi successivamente collegassi i miei PC allo switch e impostassi entrambi i gateway..

    Quindi

    Router 1:
    172.16.1.1

    Router 2:
    172.16.1.40


    PC:

    IP: 172.16.1.2/X
    Subnet: 255.255.255.0
    Gateway: 172.16.1.1
    Gateway: 172.16.1.40

    Ci sarebbe il modo di far fare al server un failover con una sola scheda? Il sistema in base a cosa dà la priorità?

    Ho fatto delle prove staccando i cavi dei router simulando dei disservizi e in effetti una volta staccato il cavo la connessione passa sull'altro router, ma poi non sempre ritorna al gateway predefinito.. Come posso impostare la priorità in modo che non appena l'adsl torni funzionante windows utilizzi l'altro gateway?

    martedì 16 luglio 2013 10:52
  • modificando la metrica ed impostando 1 sull'ADSL e 2 sul grps sembra che vada tutto come desideravo.. mi date qualche conferma?
    martedì 16 luglio 2013 11:01
  • Difficile dare delle conferme...

    leggendo il link che avevo postato:
    ....
    However, dead gateway detection in Windows Server 2003 and Windows XP does not do the following:

    • Distinguish whether the local default gateway has failed or a remote gateway (router) has failed.

    • Provide a fail-back method to change the default gateway back to the primary default gateway when the primary routing path is restored.

    The Next Generation TCP/IP stack addresses these issues through Neighbor Unreachability Detection for IPv4 and fail-back support for an automatically changed default gateway configuration.

    Da un altro link:

    And it uses dead gateway detection, but the problem is it will not fail back unless the failover gateway fails, or you restart the client.


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    martedì 16 luglio 2013 13:52
    Moderatore
  •  Il sistema in base a cosa dà la priorità?

    Se la metrica è automatica, dovrebbe essere la connessione più veloce(secondo lui),


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    martedì 16 luglio 2013 13:55
    Moderatore
  • Adesso sempre più difficile!

    Mettiamo il caso io collegassi entrambi i router, quindi sia gprs che adsl ad uno switch, mettendoli sulla stessa classe. Poi successivamente collegassi i miei PC allo switch e impostassi entrambi i gateway..

    Quindi

    Router 1:
    172.16.1.1

    Router 2:
    172.16.1.40


    PC:

    IP: 172.16.1.2/X
    Subnet: 255.255.255.0
    Gateway: 172.16.1.1
    Gateway: 172.16.1.40

    Ci sarebbe il modo di far fare al server un failover con una sola scheda? Il sistema in base a cosa dà la priorità?

    Ho fatto delle prove staccando i cavi dei router simulando dei disservizi e in effetti una volta staccato il cavo la connessione passa sull'altro router, ma poi non sempre ritorna al gateway predefinito.. Come posso impostare la priorità in modo che non appena l'adsl torni funzionante windows utilizzi l'altro gateway?

    infatti così dovrebbe essere ossia tutto configurato su una sola scheda.

    se ti accontenti che il gateway con priorità più alta venga ripreso solo al riavvio del client e non quando la connettività ritorna, siamo a posto.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    martedì 16 luglio 2013 14:01
    Moderatore
  • Eccomi dopo una giornata di test

    Lasciando la metrica automatica in entrambi gli indirizzi quasi sempre viene utilizzato il gateway del gprs e non quello della ADSL.

    Impostando ad 1 la metrica dell'ADSL e 2 il GPRS ottengo una soluzione abbastanza ridondata che però non fa al caso mio, ovvero, se stacco i cavi del modem o dell'adsl il sistema esegue lo switch automaticamente, ma in caso di vero e proprio disservizio ADSL non passo in GPRS automaticamente.

    Idee?

    martedì 16 luglio 2013 14:57
  • ma i link di Gastone e i commenti di Edoardo li hai letti ?

    tratto da Gastone...........

    "And it uses dead gateway detection, but the problem is it will not fail back unless the failover gateway fails, or you restart the client."


    Poi Edoardo te lo ha pure tradotto e semplificato...............

    "se ti accontenti che il gateway con priorità più alta venga ripreso solo al riavvio del client e non quando la connettività ritorna, siamo a posto."

    Una sana lettura e approfondimento a prescindere dei consigli dati sarebbe un buon inizio, altrimenti rischi solo di mettere su un "accrocchio" inefficente.


    MarioAlpha

    martedì 16 luglio 2013 16:13
  • Idee?


    una gita in pullman a Lourdes ? :)

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    martedì 16 luglio 2013 17:28
    Moderatore
  • +1

    Pullman+Lourdes è un idea fantastica!


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    martedì 16 luglio 2013 19:02
    Moderatore
  • ma i link di Gastone e i commenti di Edoardo li hai letti ?

    tratto da Gastone...........

    "And it uses dead gateway detection, but the problem is it will not fail back unless the failover gateway fails, or you restart the client."


    Poi Edoardo te lo ha pure tradotto e semplificato...............

    "se ti accontenti che il gateway con priorità più alta venga ripreso solo al riavvio del client e non quando la connettività ritorna, siamo a posto."

    Una sana lettura e approfondimento a prescindere dei consigli dati sarebbe un buon inizio, altrimenti rischi solo di mettere su un "accrocchio" inefficente.


    MarioAlpha

    Purtroppo non basta.. volevo appunto creare un sistema automatizzato che switchasse non appena possibile sull'ADSL
    • Modificato Alpha91 mercoledì 17 luglio 2013 09:44 mod
    mercoledì 17 luglio 2013 09:44
  • non puoi spendere soldi , ma vuoi qualcosa di efficente e facile da configurare, la vedo dura.

    Ultimo consiglio a costo quasi zero se hai almeno un vecchio server a disposizione.

    http://zeroshell.net/load-balancing-failover/

    ma dovrai leggerti come funziona ;-)


    MarioAlpha


    • Modificato marioalpha mercoledì 17 luglio 2013 19:00 errata corrige
    mercoledì 17 luglio 2013 18:44
  • non puoi spendere soldi , ma vuoi qualcosa di efficente e facile da configurare, la vedo dura.

    Ultimo consiglio a costo quasi zero se hai almeno un vecchio server a disposizione.

    http://zeroshell.net/load-balancing-failover/

    ma dovrai leggerti come funziona ;-)


    MarioAlpha


    Anche un vecchio pc desktop ( celeron 1.5GHZ + 512 ram) nic integrata e 2da scheda ehernet pci, possono bastare per una cinquantina di pc. La cosa difficile sarà leggere come funziona .

     

    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    mercoledì 17 luglio 2013 19:28
    Moderatore