locked
32 bit o 64 bit RRS feed

  • Domanda

  • Salve,
    ho un acer aspire 5920 e sono prossimo al passaggio a windows 7.
    Attualmente sulla macchina è installata vista preimum 32 bit. Siccome il sistema è dotato di 4 gb di ram, per sfruttarli vorrei installare la versione a 64 bit.

    Sul sito ufficiale eistono i driver per la versione a 64 bit ma......apparentemente sono nello stesso file del 32 bit
    Non so se il processore è a 64 o 32 bit.....
    Le applicazioni a 32 bit funzioneranno su macchina a 64?

    il live advisor della microsft sostiene che posso effettuare l'upgrade a seven. sul sito della acer non viene indicato tra i modelli compatibili. essendo un pc di 14 mesi fa non vorrei che non lo avessero proprio testato...

    insomma come vedete la cosa risulta un pochino complessa :)

    ciao e grazie delle risposte

    martedì 10 novembre 2009 19:46

Risposte

  • Questo significa che potresti installare una versione a 64 bit (il tuo processore la supporta), e visto che i driver ci sono non dovresti avere problemi a far funzionare tutto. :-)

    L'hardware D.E.P. è semplicemente una funzionalità integrata nel processore che aiuta ad individuare e prevenire attacchi di tipo "buffer overrun" (se il sistema operativo installato è in grado di sfruttare questa capacità dell'hardware affiancando le proprie funzionalità software).

    L'hardware virtualization è invece una tecnologia sempre legata al processore che ti permetterebbe di sfruttare meglio le funzionalità di virtualizzazione (quindi con Windows 7 l'utilizzo de "Windows XP Mode" e di Virtual PC). Con molta probabilità questa funzionalità è bloccata a livello di BIOS sulla tua macchina, ed ammesso che ti interessi abilitarla dovresti andare nella configurazione del BIOS (all'avvio del PC) ed attivare l'opzione specifica della CPU.
    Le funzioni di virtualizzazione di Windows 7 sono presenti solo nelle versioni Ultimate e Professional, NON nella Home.


    Ora la decisione se installare a 32 o 64 è tua... :-)
    Personalmente, la mia esperienza di passaggio a 64bit è stata positiva. Le poche applicazioni che non mi funzionano (si tratta di alcuni programmi piuttosto datati, alcuni dei quali avevano già problemi su Vista) le ho portate su XP Mode (macchina virtuale con WinXP SP3, già inclusa nella licenza di Win7). Non riesco ancora ad utilizzare il software di VPN aziendale (non è ancora uscita la versione che supporta Win7) ma a parte questo sono un utente felice. ;-)

    Ciao
    Roberto

    Roberto Restelli
    Microsoft MVP - Office Systems - Outlook
    ************************************************
    Le FAQ del newsgroup di Outlook: http://www.msoutlook.it
    ************************************************
    Se la risposta ti ha aiutato clicca su "Vota come Utile".
    venerdì 13 novembre 2009 10:37

Tutte le risposte

  • Ricorda , come prima riflessione , che avendo installato un sistema a 32 bit non potrai aggiornare ad un sistema a 64bit ma solo formattare o installare in un'altra partizione.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    martedì 10 novembre 2009 19:49
    Moderatore
  • La cosa prioritaria penso sia quella di verificare se esistono drivers a 64 bit per tutto l'hardware installato.
    Se vuoi verificare se il processore supporta istruzioni a 64bit ed eventuale virtualizzazione (per la XPMode) puoi usare un tool chiamato SecurAble (free e che non richiede nemmeno setup). Lo trovi in rete, ad esempio qui:
    http://securable.softonic.it/

    Ciao
    Roberto


    Roberto Restelli
    Microsoft MVP - Office Systems - Outlook
    ************************************************
    Le FAQ del newsgroup di Outlook: http://www.msoutlook.it
    ************************************************
    Se la risposta ti ha aiutato clicca su "Vota come Utile".
    mercoledì 11 novembre 2009 00:32
  • Ricorda , come prima riflessione , che avendo installato un sistema a 32 bit non potrai aggiornare ad un sistema a 64bit ma solo formattare o installare in un'altra partizione.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience

    bhe non è un grosso problema. anche perchè preferisco reinstallare tutto da zero. il guaio è proprio sapere se i software a 32 bit girano sulla versione 64. Insomma sarò limitato in qualche modo ad utilizzarlo?
    mercoledì 11 novembre 2009 20:09
  • La cosa prioritaria penso sia quella di verificare se esistono drivers a 64 bit per tutto l'hardware installato.
    Se vuoi verificare se il processore supporta istruzioni a 64bit ed eventuale virtualizzazione (per la XPMode) puoi usare un tool chiamato SecurAble (free e che non richiede nemmeno setup). Lo trovi in rete, ad esempio qui:
    http://securable.softonic.it/

    Ciao
    Roberto


    Roberto Restelli
    Microsoft MVP - Office Systems - Outlook
    ************************************************
    Le FAQ del newsgroup di Outlook: http://www.msoutlook.it
    ************************************************
    Se la risposta ti ha aiutato clicca su "Vota come Utile".

    ho eseguito il test e come risultato ottengo

    intel core due duo processor 8300 2.4 ghz
    64 maximum bit length

    yes hardware dep(che roba è?)

    hardware virtualization locked on....

    per i dirver....sul sito dice che ci sono....


    mercoledì 11 novembre 2009 20:13
  • Ricorda , come prima riflessione , che avendo installato un sistema a 32 bit non potrai aggiornare ad un sistema a 64bit ma solo formattare o installare in un'altra partizione.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience

    bhe non è un grosso problema. anche perchè preferisco reinstallare tutto da zero. il guaio è proprio sapere se i software a 32 bit girano sulla versione 64. Insomma sarò limitato in qualche modo ad utilizzarlo?

    Io uso 7 64 bit su pc fisso.
    I programmi a 32 bit girano benissimo, ache quelli che usavo su XP 32 Bit o vista 32 bit
    Il bello di 7 64 è proprio che non si hanno limitazioni, nel senso che girano sia programmi a 32 che a 64 bit.
    giovedì 12 novembre 2009 10:35
  • altri consigli?
    giovedì 12 novembre 2009 19:40
  • Questo significa che potresti installare una versione a 64 bit (il tuo processore la supporta), e visto che i driver ci sono non dovresti avere problemi a far funzionare tutto. :-)

    L'hardware D.E.P. è semplicemente una funzionalità integrata nel processore che aiuta ad individuare e prevenire attacchi di tipo "buffer overrun" (se il sistema operativo installato è in grado di sfruttare questa capacità dell'hardware affiancando le proprie funzionalità software).

    L'hardware virtualization è invece una tecnologia sempre legata al processore che ti permetterebbe di sfruttare meglio le funzionalità di virtualizzazione (quindi con Windows 7 l'utilizzo de "Windows XP Mode" e di Virtual PC). Con molta probabilità questa funzionalità è bloccata a livello di BIOS sulla tua macchina, ed ammesso che ti interessi abilitarla dovresti andare nella configurazione del BIOS (all'avvio del PC) ed attivare l'opzione specifica della CPU.
    Le funzioni di virtualizzazione di Windows 7 sono presenti solo nelle versioni Ultimate e Professional, NON nella Home.


    Ora la decisione se installare a 32 o 64 è tua... :-)
    Personalmente, la mia esperienza di passaggio a 64bit è stata positiva. Le poche applicazioni che non mi funzionano (si tratta di alcuni programmi piuttosto datati, alcuni dei quali avevano già problemi su Vista) le ho portate su XP Mode (macchina virtuale con WinXP SP3, già inclusa nella licenza di Win7). Non riesco ancora ad utilizzare il software di VPN aziendale (non è ancora uscita la versione che supporta Win7) ma a parte questo sono un utente felice. ;-)

    Ciao
    Roberto

    Roberto Restelli
    Microsoft MVP - Office Systems - Outlook
    ************************************************
    Le FAQ del newsgroup di Outlook: http://www.msoutlook.it
    ************************************************
    Se la risposta ti ha aiutato clicca su "Vota come Utile".
    venerdì 13 novembre 2009 10:37
  • ok vada per la 64 bit
    :)

    un utlima domanda. ho scaricato la versione trial di 90 giorni da microsoft tech. la vorrei installare per essere certo che tutti i software, che uso per lavoro, funzionino correttamente. Mi sarà possibile in seguito all'acquisto della versione ultimate / premium utilizzare il solo codice seriale senza reinstallare?

    grazie
    venerdì 13 novembre 2009 19:15
  • ok vada per la 64 bit
    :)

    un utlima domanda. ho scaricato la versione trial di 90 giorni da microsoft tech. la vorrei installare per essere certo che tutti i software, che uso per lavoro, funzionino correttamente. Mi sarà possibile in seguito all'acquisto della versione ultimate / premium utilizzare il solo codice seriale senza reinstallare?

    grazie
    Credo di si, proprio come con XP!
    sabato 14 novembre 2009 09:13
  • Credo proprio di no !!! La versione che si scarica è una Enterprise, che non è in vendita al pubblico. Quindi il codice di attivazione acquistato al dettaglio non potrà essere utilizzato sulla macchina in questione.
    Adriano Arrigo
    Microsoft MVP Windows Desktop Experience 2008 - 2009
    ITALY
    Se la risposta ti ha aiutato clicca su Vota come Utile.
    sabato 14 novembre 2009 09:39
  • ok grazie per le risposte...anche se confesso che sarebbe comodo avere una trial
    sabato 14 novembre 2009 13:09
  • Ricorda , come prima riflessione , che avendo installato un sistema a 32 bit non potrai aggiornare ad un sistema a 64bit ma solo formattare o installare in un'altra partizione.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience

    riflettevo su una cosa. da un punto di vista di installazione ho capito che debbo formattare. ma posso comprare la versione upgrade avendo una versione a 32 bit?
    giovedì 19 novembre 2009 19:02
  • nessuno?
    venerdì 20 novembre 2009 21:22

  • riflettevo su una cosa. da un punto di vista di installazione ho capito che debbo formattare. ma posso comprare la versione upgrade avendo una versione a 32 bit?

    Le confezioni "Aggiornamento" di Windows 7 contengono tutti e due i DVD, cioè sia la versione a 32 che 64 bit. E quindi sì, è possibile installare Windows 7 64 bit aggiornamento, avendo una licenza di un OS a 32 bit. Però ovviamente deve essere una versione regolare ed aggiornabile di Windows, cioè tutte le edizioni di Windows XP e Windows Vista. Mentre non è possibile aggiornare Windows 7 Enterprise Trial a 90 giorni, se è questo il tuo dubbio.

    Tieni presente che in ogni caso per il passaggio da 32 a 64 è richiesta una reinstallazione da zero, con formattazione della partizione.

    Ciao, Guglielmo.
    sabato 21 novembre 2009 07:13

  • riflettevo su una cosa. da un punto di vista di installazione ho capito che debbo formattare. ma posso comprare la versione upgrade avendo una versione a 32 bit?

    Le confezioni "Aggiornamento" di Windows 7 contengono tutti e due i DVD, cioè sia la versione a 32 che 64 bit. E quindi sì, è possibile installare Windows 7 64 bit aggiornamento, avendo una licenza di un OS a 32 bit. Però ovviamente deve essere una versione regolare ed aggiornabile di Windows, cioè tutte le edizioni di Windows XP e Windows Vista. Mentre non è possibile aggiornare Windows 7 Enterprise Trial a 90 giorni, se è questo il tuo dubbio.

    Tieni presente che in ogni caso per il passaggio da 32 a 64 è richiesta una reinstallazione da zero, con formattazione della partizione.

    Ciao, Guglielmo.

    accidenti guglielmo questa è una notizia bomba . in pratica acquistando la versione aggiornamento premium posso decidere in seguito se installare la versione a 32 o 64 bit. io volevo installare la versione trial 64 bit per vedere se i software funzionavano. ma se appunto escono entrambi i cd posso prima installare la versione 64 e se non funziona passa alla 32. una domana....se mi arrivasse a casa una confezione con solo la versione a 32 bit?? posso reclamare? insomma ci sono confezioni aggiornamento con un singolo dvd?

    ciao e grazie delle riposte
    sabato 21 novembre 2009 16:44
  • Accidenti guglielmo questa è una notizia bomba . in pratica acquistando la versione aggiornamento premium posso decidere in seguito se installare la versione a 32 o 64 bit. io volevo installare la versione trial 64 bit per vedere se i software funzionavano. ma se appunto escono entrambi i cd posso prima installare la versione 64 e se non funziona passa alla 32. una domana....se mi arrivasse a casa una confezione con solo la versione a 32 bit?? posso reclamare? insomma ci sono confezioni aggiornamento con un singolo dvd?


    Le confezioni messe in distribuzione da Microsoft hanno entrambi i DVD, vedi ad esempio:

    http://microsoftstore.it/shop/Microsoft/Windows-7-Home-Premium-Aggiornamento

    Questo prodotto include sia la versione a 32 bit che quella a 64 bit.


    Quindi se fai l'acquisto o presso il sito di Microsoft, o presso canali di distribuzione seri tipo grandi magazzini o conosciuti store online, dovresti ricevere entrambi i DVD.




    Ciao, Guglielmo.
    sabato 21 novembre 2009 17:32
  • bhe pensavo a bow .it che in teoria non dovrebbe avere problemi o comunque mediaworld. forse sono stato tratto in inganno

    infatti su bow è scritto cosi

    Windows 7 Home Premium 32/64bit in Italiano, versione Aggiornamento da Xp o Vista, Retail su DVD

    quel /64 mi lasciava intendere uno o l'altro ma invece penso che a questo punto ci siano entrambi dentro.


    sabato 21 novembre 2009 17:55