none
Limite del database superato RRS feed

  • Domanda

  • Salve un server exchange 2003 sp2 ha superato il limite di 75 GB che avevo impostato tramite chiave di registro.

    Quali soluzioni consigliate ?

    il server HP è un server 2003 standard con 4 GB di ram e un centinaio di giga liberi

     

    grazie


    Alessandro Biasi ITSC
    giovedì 27 gennaio 2011 09:24

Risposte

Tutte le risposte

  • Per Exchange 2003 Std e 2003 SBS con SP2 il limite di 75 Gb per database è imposto dalla licenza quindi o aggiorni il server alla versione Enterprise (8Tb) oppure dubito che si possa fare qualcosa. Queste edizioni sono anche limitate ad un solo storage group con un database per ogni tipo (informazione reperita su google, da verificare) quindi se è vero non puoi neppure splittare il database in due mailbox stores.

     Temo che l'unica soluzione (escludendo di archiviare in pst locali la posta più vecchia) sia aggiornare il server Exchange all'edizione 2007, nella quale i limiti sono stati innalzati a 250Gb (per Exchange 2007 Std dal SP1 in poi) oppure aggiornare il server attuale alla versione Enterprise (se è disponibile un kit di upgrade) ma a questo punto credo valga la pena fare il passaggio alla versione 2007...

    • Proposto come risposta Anca Popa venerdì 28 gennaio 2011 07:30
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa mercoledì 2 febbraio 2011 09:51
    giovedì 27 gennaio 2011 23:36
  • Potresti fare un defrag off line del db con eseutil in modo da liberare spazio. Assicurati prima di avere spazio libero sul disco almeno di 75 gb per stare tranquillo.
    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCTS - MCITP http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    venerdì 28 gennaio 2011 07:54
    Moderatore
  • Grazie,

    il cliente in realtà ha la multilicenza di exchange 2007, al tempo si era pensato di installare exchange 2003 perchè avevamo il server 2003 St.

    Domanda: posso installare il pacchetto exchange 2007 sopra a exchange 2003 sp2 ? effettua l'aggiornamento?

     

     

    grazie

     


    Alessandro Biasi ITSC
    venerdì 28 gennaio 2011 10:37
  • No, puoi fare la migrazione du un altro server, chiaramente aggiornando tutta l'organizzazione a exchange 2007. Prova con il defrag come ti avevo consigliato.
    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCTS - MCITP http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    sabato 29 gennaio 2011 17:46
    Moderatore
  • Grazie peppacci

    ho fatto , sabato mattina alle 10 ho lanciato il defrag /d e sono andato li domenica mattina a controllare, aveva finito però il file di database è rimasto uguale 66 GB come prima,

    cosa potrei fare ora ?

     

     

    grazie


    Alessandro Biasi ITSC
    lunedì 31 gennaio 2011 07:18
  • Se hai già valutato la possibilità di snellire le mailbox con delle retention policy per esempi sul cestino o sulla posta inviata, l'unica e migrare ad exchange 2007.

    Ciao


    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCTS - MCITP http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    lunedì 31 gennaio 2011 09:51
    Moderatore
  • no guarda io ho solo lanciato l'utility eseutil /d come mi avete detto voi, se ci sono altri metodi per snellire il database ditemeli che sono pronto ad eseguirli...

    tipo le retention policy ?


    Alessandro Biasi ITSC
    lunedì 31 gennaio 2011 13:40
  • Come ti dicevo, spesso e volentieri, gli utenti non svuotano il cestino da mesi e hanno la posta inviata di qualche anno. Tramite policy puoi settare questi limiti e magari riesci a recuperare qualche giga di spazio. Quindi, se vuoi seguire questa strada devi applicare le policy in modo che su tutte le mailbox si va a recuperare spazio poi rifare il defrag. Onestamente però credo che questo sia solo un pagliativo. Io al posto tuo migrerei ad exchange 2007 se già lo hai altrimenti il 2010.

     

    Ciao


    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCTS - MCITP http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    lunedì 31 gennaio 2011 15:06
    Moderatore
  • grazie

    penso che passeremo al 2007 che abbiamo in multilicenza, prepareremo un server nuovo con w2008R2

    mi congermi che con exchange 2007 standard si arriva fino a 250 GB di database?

    Ci sono grosse differenze tra il 2007 e il 2010, vale la pena pensarci, il cliente ha circa 50 utenti e in un anno hanno riempito il database di exchange 2003...

    Tra l'altro posso chiederti una cosina? nei vari client outlook 2007 mi trovo un file di dati .ost anche molto grosso, è come il file .pst ?

    se lo cancello che succede?

     

    grazie ancora


    Alessandro Biasi ITSC
    lunedì 31 gennaio 2011 16:09
  • Il file .ost è la cache sul computer locale della mailbox. Non è utilizzabile da solo o per spostare da un pc all'altro il contenuto della mailbox.

    lunedì 31 gennaio 2011 16:31
  • mi confermi che con exchange 2007 standard si arriva fino a 250 GB di database?

    Ci sono grosse differenze tra il 2007 e il 2010, vale la pena pensarci, il cliente ha circa 50 utenti e in un anno hanno riempito il database di exchange 2003...


    Alessandro Biasi ITSC
    lunedì 31 gennaio 2011 17:16
  • Ciao alessandro,

    Il limite database per Exchange 2007 STD RTM è di 50 Giga, SP1 250 Gb

    http://technet.microsoft.com/en-us/library/bb232092(EXCHG.80).aspx

    Mentre il limite database per Exchange 2010 è di 1 Terabyte (1024 Giga)

    http://technet.microsoft.com/en-us/library/bb232092.aspx

    Nessun limite per le versioni Enterprise.

    Senza dubbio vale la pena orientarsi su Exchange 2010 SP1 che puoi provare scaricando un VHD completamente preconfigurato.

    http://www.andreagallazzi.com/2010/08/fully-configured-virtual-machine.html

    HTH


    Andrea Gallazzi
    http://www.andreagallazzi.com
    This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights.
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa mercoledì 2 febbraio 2011 09:52
    lunedì 31 gennaio 2011 20:25
  • grazie andrea

    ho visto che se clicco col tasto dx sull'archivio cassetta postale mi da la possibilità di "eseguire pulizia cartelle"

     

    questa operazione mi permette di eliminare spazio? devo eseguirla dopo aver fermato il servizio Exchange?

     

     


    Alessandro Biasi ITSC
    martedì 1 febbraio 2011 13:13
  • Quello è il processo di manutenzione che gira tutte le notti, nel caso puoi lanciarlo a mano.
    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCTS - MCITP http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    martedì 1 febbraio 2011 13:27
    Moderatore