none
Error code 0x00000000 - Invalid Char in URL - Microsoft.com custom error page RRS feed

  • Domanda

  • Gentile staff microsoft,

    mi sono imbattuto in un errore non definito generato e riproducibile da questa stringa: "%3F..%2F" al termine di qualsiasi pagina ASPX.
    Es: http://localhost/Default.aspx/%3F..%2F

    Non è quindi collegato al codice della pagina ASPX in se per se, dato che si genera su qualsiasi pagina ASPX.
    Allego screenshot.



    Attendo informazioni in merito.
    Cordiali saluti


    • Modificato r00t1337 mercoledì 17 agosto 2011 10:25
    martedì 16 agosto 2011 13:42

Risposte

  • Direi che la risposta corretta è la seguente :

    ...., that it's because %3f corresponds to '?' which is not allowed in file names on Windows. You can set the relaxedUrlToFileSystemMapping property to true to change this behaviour:

    http://stackoverflow.com/questions/2831142/asp-net-4-url-limitations-why-url-cannot-contain-any-3f-characters

    Nota a margine : nei forum Technet le risposte non vengono necessariamente dallo staff Microsoft, ma da chiunque pensa di poter contribuire con una risposta valida.

    Spero di esserti risultato egualmente utile :-)


    Fabrizio Volpe
    MVP Directory Services
    MCSE (NT4)(2000)(2003) - MCSA (2003)
    MCTS (SQL 2005)(Exchange 2007)(Windows 2008)
    VMware Certified Professional on vSphere 4
    Fortinet Certified Network Security Professional (FCNSP)
    Fabrizio[_dot_]Volpe[_at_]GMX[_dot_]com
    martedì 16 agosto 2011 15:38

Tutte le risposte

  • Direi che la risposta corretta è la seguente :

    ...., that it's because %3f corresponds to '?' which is not allowed in file names on Windows. You can set the relaxedUrlToFileSystemMapping property to true to change this behaviour:

    http://stackoverflow.com/questions/2831142/asp-net-4-url-limitations-why-url-cannot-contain-any-3f-characters

    Nota a margine : nei forum Technet le risposte non vengono necessariamente dallo staff Microsoft, ma da chiunque pensa di poter contribuire con una risposta valida.

    Spero di esserti risultato egualmente utile :-)


    Fabrizio Volpe
    MVP Directory Services
    MCSE (NT4)(2000)(2003) - MCSA (2003)
    MCTS (SQL 2005)(Exchange 2007)(Windows 2008)
    VMware Certified Professional on vSphere 4
    Fortinet Certified Network Security Professional (FCNSP)
    Fabrizio[_dot_]Volpe[_at_]GMX[_dot_]com
    martedì 16 agosto 2011 15:38
  • Perfetto, sembra quindi che richiamando un file con un carattere speciale IIS risponda così...

    Sarà forse il caso di segnalarlo pero' come errore conosciuto piuttosto che usare la dicitura 0x00000000?

    martedì 16 agosto 2011 16:16
  • Il codice 400.0 e l'indicazione specifica di ASP.NET (invalid characters in URL) aiutano molto a capire l'errore.

    Una dicitura diversa da 0x00000000 potrebbe dare un dettaglio ulteriore.

    Guarderei anche nei log di IIS e negli event.

    Probabilmente trovererai anche li dei riferimenti al problema che, a quel punto, mi sembra facilmente tracciabile :-)


    Fabrizio Volpe
    MVP Directory Services
    MCSE (NT4)(2000)(2003) - MCSA (2003)
    MCTS (SQL 2005)(Exchange 2007)(Windows 2008)
    VMware Certified Professional on vSphere 4
    Fortinet Certified Network Security Professional (FCNSP)
    Fabrizio[_dot_]Volpe[_at_]GMX[_dot_]com
    martedì 16 agosto 2011 16:29
  • Assolutamente si Fabrizio. :)

    Riguardo invece alla segnalazione a microsoft.com qualcuno ha idea di come fare?
    Non è il massimo vedere un errore IIS sul sito ufficiale microsoft (http://www.microsoft.com/en-us/default.aspx/%3F)
    mercoledì 17 agosto 2011 10:24
  • Riguardo invece alla segnalazione a microsoft.com qualcuno ha idea di come fare?
    Non è il massimo vedere un errore IIS sul sito ufficiale microsoft (http://www.microsoft.com/en-us/default.aspx/%3F)


    Segnalato tramite Microsoft Connect.

    Grazie, ciao.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org
    mercoledì 17 agosto 2011 10:55
    Moderatore
  • Grazie Edoardo,

    la prossima volta utilizzero' il connect di microsoft per queste cose..

    Buon lavoro a tutti

    mercoledì 17 agosto 2011 14:33