none
Verifica tempo di sincronizzazione tra 2 servers con DFS RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno a tutti,

    Ho predisposto la replica di una cartella tra 2 server indicando però una schedulazione temporale e un limite alla banda che può utilizzare.

    La schedulazione va da lunedì a sabato nell'intervallo di tempo dalle 23:00 - alle 07:00

    La banda è limitata a 16 Mbps

    A parte i messaggi che posso trovare negli eventi di sistema e il diagnostic report non ho nessuna visibilità della durata dell'allineamento.

    Vorrei sapere dove posso trovare il dettaglio dell'esecuzione della replica perchè vorrei conoscere la durata esatta e la mole di dati spostata.

    Ringrazio anticipatamente per ogni aiuto che mi verrà fornito.

    Saluti

    venerdì 25 maggio 2012 08:28

Risposte

  • Ciao, da quello che so la replica è continua, non esiste quindi ne un tempo esatto di durata e nemmeno una mole di dati predefinita che è variabile di giorno in giorno a seconda di cosa viene modificato. Che io sappia (ma potrei sbagliarmi) non esiste un monitoraggio del tipo "cosa è stato spostato oggi?" esiste solo l'eventuale log se qualcosa va storto o non viene replicato...

    A.

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 31 maggio 2012 10:48
    venerdì 25 maggio 2012 08:50
    Moderatore
  • Ultrasound e sonar non possono essere utilizzati per monitorare la replica DFS ma solo per FRS: http://technet.microsoft.com/it-it/library/cc773238(v=ws.10).aspx#BKMK_046

    Purtroppo gli unici strumenti messi a disposizione da Microsoft sono il DFSRDIAG, il Monitoring Management Pack di System Center Operations Manager e i rapporti di diagnostica.


    venerdì 25 maggio 2012 15:28
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao, da quello che so la replica è continua, non esiste quindi ne un tempo esatto di durata e nemmeno una mole di dati predefinita che è variabile di giorno in giorno a seconda di cosa viene modificato. Che io sappia (ma potrei sbagliarmi) non esiste un monitoraggio del tipo "cosa è stato spostato oggi?" esiste solo l'eventuale log se qualcosa va storto o non viene replicato...

    A.

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 31 maggio 2012 10:48
    venerdì 25 maggio 2012 08:50
    Moderatore
  • Ciao, l'unico modo per verificare lo stato della replica è utilizzare il DFSRDIAG:

    http://blogs.technet.com/b/filecab/archive/2009/05/28/dfsrdiag-exe-replicationstate-what-s-dfsr-up-to.aspx

    venerdì 25 maggio 2012 10:34
    Moderatore
  • Fabri, ma non ti da quanto ha replicato ed in che tempo, ti dice se sta replicando e cosa...o no? Da quel che ho capito qui cercava una specie di log\sunto di quello fatto..

    A.

    venerdì 25 maggio 2012 11:03
    Moderatore
  • Si, in realtà segnalando quel link non ti stavo dando torto, in effetti non esiste una funzione vera e propria per il calcolo del tempo necessario per la replica di un file o una cartella. Tuttavia se non ricordo male è possibile comunque ottenere questo valore analizzando i backlogs di DFSRDIAG, però è un calcolo da eseguire manualmente. Con il Monitoring Management Pack di System Center ( http://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=4231 ) la gestione dovrebbe essere un pò più intuitiva.  


    venerdì 25 maggio 2012 12:15
    Moderatore
  • Salve a tutti, il tipo di replica che si può fare tra servers è di 2 tipi:

    1) multipurpose replication group (replica in maniera continua tra 2 o più soggetti)

    2) replication group for data collection (replica da un server verso un altro di raccolta in maniera unidirezionale)

    Questi 2 metodi sono proposti appena si lancia il wizard pre la creazione di un replication group.

    Il secondo metodo è quello che attualmente ho implementato, quindi di fatto è come se eseguissi un allineamento tramite un software di backup/restore da un server ad un altro.

    Io utilizzo questa funzionalità del DFS, mi serve sapere come monitorare a fondo il DFS, ho trovato riferimenti a software come "sonar" ma eseguono sempre monitoring online.

    Io devo vedere se l'allineamento parte all'ora che ho schedulato, quanto sposta e quanto dura.

    Per esempio questa notte non ho nessun log ne di warning ne di info, so che è stato eseguito l'allineamento perchè sapevo i files generati in giornata su un server e oggi li ho trovati sul server di replica, ma non posso lavorare così.

    venerdì 25 maggio 2012 15:05
  • Ultrasound e sonar non possono essere utilizzati per monitorare la replica DFS ma solo per FRS: http://technet.microsoft.com/it-it/library/cc773238(v=ws.10).aspx#BKMK_046

    Purtroppo gli unici strumenti messi a disposizione da Microsoft sono il DFSRDIAG, il Monitoring Management Pack di System Center Operations Manager e i rapporti di diagnostica.


    venerdì 25 maggio 2012 15:28
    Moderatore
  • Io utilizzo questa funzionalità del DFS, mi serve sapere come monitorare a fondo il DFS, ho trovato riferimenti a software come "sonar" ma eseguono sempre monitoring online.

    Io devo vedere se l'allineamento parte all'ora che ho schedulato, quanto sposta e quanto dura.

    la sincronia utilizzando il DFS, come ti è stato già detto, non è misurabile nei termini che tu immagini, non è una copia di files. è come se tu utilizzassi il BITS: Background Inteligent Tranfer Service che trasferisce i files tenendo sempre presente la banda disponibile in ogni momento e riducendo il traffico quando la banda viene richiesta da altri processi.

    Sonar è un diagnostico estremamente utile che ho utilizzato moltissime volte per monitorare la replica di active directory ma non può dare le informazioni che cerchi.

    ciao.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    venerdì 25 maggio 2012 18:39
    Moderatore
  • Grazie a tutti per le risposte fornitemi.

    Resto comunque a disposizione per ulteriori suggerimenti

    martedì 29 maggio 2012 06:32
  • Grazie a tutti per le risposte fornitemi.

    Resto comunque a disposizione per ulteriori suggerimenti

    Ciao bonovox,

    Solo una nota, se vuoi anche chiudere il thread ricorda di cliccare su "Segna come Risposta" per i post che ti sono tornati utili, così che chi legge dopo di te saprà già che soluzione seguire.

    Intanto se ci sono notizie ti saremmo grati di condividerle con gli altri membri della community.

    Grazie della collaborazione,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    La Conferenza Italiana sulla Virtualizzazione

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda. 

    martedì 29 maggio 2012 08:02