none
Inserimento di un PDC Windows 2000 in una rete VPN con un PDC Windows 2003 RRS feed

  • Domanda

  • Salve,

    ho due sedi della stessa società, una a ROMA con 3 server Windows 2003 di cui uno PDC ed 1 server Windows 2000 PDC nella sede di MILANO. Fino ad oggi le due sedi non erano collegate, ma ora devo collegarle attraverso una VPN realizzara attraverso due filewall e quindi non configurata sui server.

    Il quesito è: quale è la migliore procedura per inserire il server Windows 2000 di MILANO nel dominio di ROMA.

    ATTENZIONE: il dominio impostato sui due PDC è lo stesso dominio.local

    Saluti e grazie



    venerdì 17 febbraio 2012 16:23

Risposte

  • ho pensato a un rename del dominio ma e troppo complicato,

    credo che la sola scelta e di creare un altro dominio (temporaneamente) migrare il win2000 dominio sul questo nuovo dominio .ie(temp.local),

    da dominio.local(win2000) nel temp.local

    e poi di nuovo migrare dal temp.local  su dominio.local(win2003)

    per stare sul sicuro

    scusa per l`italiano,non e la mia lingua madre


    Renato Kurti CCNA,CCNP Security,CCAI,MCP,MCTS,MCITP:EA

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 24 febbraio 2012 09:00
    lunedì 20 febbraio 2012 17:02
  • se questi sono i numeri in gioco, forse conviene eliminare il dominio di milano e rifare tutto ex novo, sicuramente piu' semplice sia della procedura di rinominare il dominio (tra l'altro non percorribile sul 2000) sia della gestione di una doppia migrazione.

    Adriano - MCITP Server Administrator MCTS Windows Server 2008 Applications Infrastructure, Configuration adriano.mariolini[at]adrsys.it

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 24 febbraio 2012 09:00
    martedì 21 febbraio 2012 00:56

Tutte le risposte

  • Devi aggiungere un nuovo server PDC al dominio di Roma creando due SITE (ROMA - MILANO) per poi trasferire i client dal vecchio al nuovo dominio. Ovviamente vecchio e nuovo dominio non possono coesistere.

    Saluti

    Nino

    venerdì 17 febbraio 2012 21:31
    Moderatore
  • Salve,

    ma questo mi costringerebbe ad avere un nuovo server e inoltre dover riconfigurare tutte le postazioni client.

    Avevo anche pensato a lanciare un dcpromo per abbassare a server membro il PDC di Milano, ma in questo modo viene comunque eliminata Active Directory dal server e quindi anche tutti i profili, ecc ... mi chiedevo se non esistesse un modo per portarmi tutta l'attuale rete di MILANO dentro quella di ROMA in modo indolore.

    Saluti

    sabato 18 febbraio 2012 11:02
  • Salve

    il dominio win 2000 e mixed mode or native mode?


    Renato Kurti CCNA,CCNP Security,CCAI,MCP,MCTS,MCITP:EA

    lunedì 20 febbraio 2012 14:03
  • Salve,

    la modalità dominio è "Modalità mista (Supporta controller di dominio Windows 2000 e precedenti a Windows 2000)".

    lunedì 20 febbraio 2012 16:03
  • ho pensato a un rename del dominio ma e troppo complicato,

    credo che la sola scelta e di creare un altro dominio (temporaneamente) migrare il win2000 dominio sul questo nuovo dominio .ie(temp.local),

    da dominio.local(win2000) nel temp.local

    e poi di nuovo migrare dal temp.local  su dominio.local(win2003)

    per stare sul sicuro

    scusa per l`italiano,non e la mia lingua madre


    Renato Kurti CCNA,CCNP Security,CCAI,MCP,MCTS,MCITP:EA

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 24 febbraio 2012 09:00
    lunedì 20 febbraio 2012 17:02
  • la strada che indichi, seppur laboriosa, potrebbe ssere corretta.

    Puoi darci un idea della dimesione della rete gestita dal server con il 2000? (dal numerop di client/utenti può dipendere la strada più "economica" da seguire).

    e creare un trast tra i domini? (anche se il nome uguale potrebbe rappresentare un problema.... ma si può approfondire)


    Adriano - MCITP Server Administrator MCTS Windows Server 2008 Applications Infrastructure, Configuration adriano.mariolini[at]adrsys.it

    lunedì 20 febbraio 2012 17:56
  • Salve,

    il server in oggetto gestisce attualmente 7 client, 3 stampanti e funziona file server.

    Grazie!

    lunedì 20 febbraio 2012 21:10
  • se questi sono i numeri in gioco, forse conviene eliminare il dominio di milano e rifare tutto ex novo, sicuramente piu' semplice sia della procedura di rinominare il dominio (tra l'altro non percorribile sul 2000) sia della gestione di una doppia migrazione.

    Adriano - MCITP Server Administrator MCTS Windows Server 2008 Applications Infrastructure, Configuration adriano.mariolini[at]adrsys.it

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 24 febbraio 2012 09:00
    martedì 21 febbraio 2012 00:56
  • Cogli al volo l'opportunità di fare pulizia. Se prepari l'attività di migrazione in due giorni sei fuori (molto dipende dai client).

    Saluti

    Nino

    martedì 21 febbraio 2012 05:48
    Moderatore