none
Differenza tra SQL mirroring-clustering-always on e supporto su azure RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti, spero di non chiedere troppe cose tutte insieme...ma insomma... mi sto perdendo a leggere svariate cose su internet ma non ne vengo a capo. Vorrei capire in maniera estremamente basica (di sql so qualcosa vicino allo zero) la differenza tra le modalità in oggetto. Ciò che mi pare di aver capito fin ora:

    - mirror: introdotto in sql 2005; non c'è bisogno di storage condiviso; 2 attori: c'è un server principale e uno che accetta i dati replicati; in caso di fault il failover è manuale (è una specie di backup incrementale del db); è possibile configurare un failover automatico mettendo un terzo server (witness) che si occupa di fare da "broker" tra il client e il db switchando automaticamente tra il db primario e il replica

    - cluster: 2 server che condividono uno storage (quorum) che ospita i log per la sincronizzazione dei db; fa failover automatico senza l'esigenza di un terzo server e non ho ben capito cosa fa in più rispetto al mirror

    - alwayson: introdotto in sql 2012 e integra i vantaggi di entrambe le modalità descritte; si possono clusterizzare fino a 4 server; il failover è automatico

    Ecco se qualche "anima pia" mi facesse capire bene le differenze perchè non ne vengo a capo

    Avrei bisogno anche di capire se, avendo onpremises un sql in ha (con uno dei tre metodi descritti) è possibile abilitare l'alta disponibilità verso azure iaas.... 

    grazie 1000

    martedì 1 dicembre 2015 15:06

Risposte

  • premesso che sarebbe utile sapere quale versione di sql server possiedi qui ti incollo una risposta abbastanza esplicativa:

    Mirroring is a technology that increases the high availability for user databases and creates a copy of the source db that is maintained in real time. This is done by delivering all the active transaction log records to the mirror server.

    From MSDN:

    "Database mirroring is a primarily software solution for increasing database availability. Mirroring is implemented on a per-database basis and works only with databases that use the full recovery model. The simple and bulk-logged recovery models do not support database mirroring. Database mirroring is supported in SQL Server Standard and Enterprise. "

    Clustering is a technology that provides high availability for the entire SQL Server instance. This means that it's possible to have to servers with identical structure (OS, applications, services, service packs, patches...etc) and with shared storage (the data itself).

    From MSDN:

    "SQL Server failover clustering provides high-availability support for an entire SQL Server instance. SQL Server failover clusters are built on top of Windows Server failover clusters. To create a SQL Server failover cluster, you need to first create the underlying Windows Server failover cluster."

    Here's a course from the Microsoft Virtual Academy about High Availability as offered today by MS:Understanding Microsoft’s High-Availability Solutions.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Enterprise Mobility
    edo[at]mvps[dot]org


    venerdì 4 dicembre 2015 15:41
    Moderatore