none
Server 2008 R2 in cloud su Seeweb, CAL e SQL 2012 Open license. RRS feed

  • Domanda

  • Salve,

    ho un dubbio che vorrei chiarirmi prima di fare un acquisto di licenze. Preciso che non ho molta esperienza in materia sistemistica, avendo per lo più esperienza come sviluppatore, ma avendo avviato un attività mi trovo a dover fronteggiare alcune questioni di carattere sistemistico.

    Al momento attuale abbiamo appena attivato un server virtuale presso Seeweb.com, con sistema operativo Windows Server 2008 R2 Standard Edition.

    1. Se acquisto 5 CAL Open License, posso incorrere in qualche problema dato che il sistema operativo è stato licenziato da Seeweb?
    2. Dato che al Server dovranno avere accesso 5 utenti, posso sfruttare i 2 accessi di amministrazione remota e acquistarne solamente 3?
    3. Essendo intenzionato ad installare SQL Server 2012 Standard Edition, sempre con 5 CAL, posso incorrere in qualche problema acquistando delle Open License?

    Grazie anticipatamente per le eventuali risposte.
    -------------------------------------

    Luca D'Azeglio.

    mercoledì 29 agosto 2012 14:39

Risposte

  • Ciao Luca, non conosco i servizi offerti dal gestore (seeweb) quindi le mie risposte vanno verificate con loro.

    1)No. Potresti poter acquistare le licenze CAL direttamente da loro con una quota di pagamento mensile.

    2)No. Le due licenze RDS sono di tipo amministrativo. Se hai necessità di accedere con più utenti devi installare il relativo ruolo ed acquistare le relative CAL (vale lo stesso discorso per il punto 1).

    3)No. Sei sicuro di dover utilizzare sessioni terminal? (punto 2).

    Saluti

    Nino


    mercoledì 29 agosto 2012 15:19
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao Luca, non conosco i servizi offerti dal gestore (seeweb) quindi le mie risposte vanno verificate con loro.

    1)No. Potresti poter acquistare le licenze CAL direttamente da loro con una quota di pagamento mensile.

    2)No. Le due licenze RDS sono di tipo amministrativo. Se hai necessità di accedere con più utenti devi installare il relativo ruolo ed acquistare le relative CAL (vale lo stesso discorso per il punto 1).

    3)No. Sei sicuro di dover utilizzare sessioni terminal? (punto 2).

    Saluti

    Nino


    mercoledì 29 agosto 2012 15:19
    Moderatore
  • devi chiedere a SeeWeb.com

    ciao.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    mercoledì 29 agosto 2012 15:23
    Moderatore
  • (ho ripostato la precedente domanda come discussione dato che mi era impossibile rispondere. Grazie Nino ed Edoardo per le vostre preziose risposte... )

    Salve,
    ho un dubbio che vorrei chiarirmi prima di fare un acquisto di licenze. Preciso che non ho molta esperienza in materia sistemistica, avendo per lo più esperienza come sviluppatore, ma avendo avviato un attività mi trovo a dover fronteggiare alcune questioni di carattere sistemistico.

    Qualche piccola delucidazione sulla soluzione che dobbiamo mettere in piedi.
    Allo stato di fatto stiamo integrando un ecommerce con un software ERP, i due applicativi comunicheranno tramite webservice e per evitare problemi di comunicazione risiederanno sullo stesso server (server virtuale presso Seeweb.com, con sistema operativo Windows Server 2008 R2 Standard Edition), che ospiterà anche il server SQL. Avendo necessità di utilizzare l'ERP da 2 sedi differenti si dovrà accedere al server tramite sessioni terminal. L'ERP ha 5 utenti che si connettono con Terminal Server.

    Le domande ora sono:

    1. Ci sono problemi a installare CAL e/o software licenziati tramite OPEN License su un server virtuale licenziato da un provider (seeweb nella fattispecie)?
    2. Da quanto ho capito devo acquistare 1 CAL SQL Server per ognuno di essi, proprio perchè devo assegnare il ruolo agli utenti che dovranno appunto accedere tramite sessioni Terminal, in pratica una per ognuno dei 5 utenti dell' ERP.

    Se non sto commettendo errori in pratica questo dovrebbe essere il carrello della spesa:

    5x: R18-02709    Microsoft Windows Server CAL 2008 Sngl OPEN 1 License No Level User CAL
    1x: 228-09884    Microsoft SQL Server Standard Edition 2012 Sngl OPEN 1 License No Level
    5x: 359-05717    Microsoft SQL CAL 2012 Sngl OPEN 1 License No Level User CAL

    Attendo i vostri commenti, saluti

    Luca



    • Unito Anca Popa giovedì 30 agosto 2012 10:30 stesso thread
    giovedì 30 agosto 2012 09:20
  • ti è stato suggerito di chiedere a SeeWeb.com ma tu non hai incluso in questo nuovo post se hai chiesto a loro e cosa ti hanno risposto.

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    giovedì 30 agosto 2012 09:30
    Moderatore
  • (ho ripostato la precedente domanda come discussione dato che mi era impossibile rispondere. Grazie Nino ed Edoardo per le vostre preziose risposte... )


    Ciao Luca,

    Ho sintetizzato il tutto in questo thread, per maggiore chiarezza da chi vuole seguire la discussione.

    Spero che tu possa rispondere da questa pagina del forum.

    Grazie a tutti della partecipazione nel forum!


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda. 

    giovedì 30 agosto 2012 10:33
  • (Grazie Anca)

    Edoardo,

    chiaramente li ho sentiti e ho avuto con loro un confronto sulla questione.
    Prima di postare la loro risposta sarei interessato nel ricevere altre opinioni senza influenze esterne, mi aspetto di trovare persone molto competenti in materia di software Microsoft su questo forum e volevo confrontare tutte i pareri ricevuti prima di tirare le somme. Purtroppo ci sono in ballo delle belle cifre e vorrei fare acquisti senza incappare in costosi errori.
    giovedì 30 agosto 2012 11:30
  • Dimentichi le TSCAL
    giovedì 30 agosto 2012 11:44
    Moderatore
  • il mio pensiero è che se tu hai acquistato dei servizi Cloud da Seeweb.com, devi comprare da loro anche la parte di servizi che ti manca per ottenere i tuoi scopi.

    Anche Microsoft stessa sottoscrive contratti di abbonamento di servizi Cloud (nel caso di Microsoft si chiama Azure) ma non credo proprio che ti permetta di acquistare licenze (che siano CAL, TSCAL, RDSCAL o di altri software server) e di abbinarli allo spazio che ti hanno riservato su alcune macchine nei datacenter.

    di fatto sottoscrivendo un servizio di abbonamento Cloud tu non diventi proprietario dei server su cui gira il servizio, sei solo un utilizzatore che affitta lo spazio e come tale devi chiedere le estensioni desiderate (qualunque esse siano) al proprietario che è il fornitore del servizio.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    giovedì 30 agosto 2012 12:12
    Moderatore
  • In realtà Seeweb sostiene che avendo acquistato un Server dedicato in cloud, non c'è alcuna differenza rispetto ad un server fisico con licenza proprieteria. In pratica potremmo utilizzare qualunque licenza o cal in nostro possesso in completa autonomia, addirittura in fase di attivazione del server avremmo potuto usare una nostra licenza server e addirittura passandogli la iso del sistema operativo loro avrebbero provveduto a farcelo avere completo di sistema operativo installato.

    A questo punto mi rimane solo da capire se con queste licenze riesco a fare tutto ciò di cui ho bisogno o meno.

    5x: R18-02709    Microsoft Windows Server CAL 2008 Sngl OPEN 1 License No Level User CAL
    5x: 6VC-01068    Microsoft Win Rmt Dsktp Svcs CAL 2008 Sngl Academic OPEN 1 License No Level User CAL
    1x: 228-09884    Microsoft SQL Server Standard Edition 2012 Sngl OPEN 1 License No Level
    5x: 359-05717    Microsoft SQL CAL 2012 Sngl OPEN 1 License No Level User CAL


    Nino, mi dici che dimentico le TS CAL, per 2008 dovrebbero essere diventate le RDS CAL.


    Saluti
    Luca

    giovedì 30 agosto 2012 14:23
  • In realtà Seeweb sostiene che avendo acquistato un Server dedicato in cloud, non c'è alcuna differenza rispetto ad un server fisico con licenza proprieteria. In pratica potremmo utilizzare qualunque licenza o cal in nostro possesso in completa autonomia, addirittura in fase di attivazione del server avremmo potuto usare una nostra licenza server e addirittura passandogli la iso del sistema operativo loro avrebbero provveduto a farcelo avere completo di sistema operativo installato.


    Quello che ti ha scritto Edoardo Benussi riguardo la gestione delle licenze riprende quanto ti ho scritto io nel primo post. Comunque come ho già scritto non tutti i fornitori di servizi Cloud operano nella stessa maniere e non tutti offrono gli stessi servizi.

    5x: 6VC-01068    Microsoft Win Rmt Dsktp Svcs CAL 2008 Sngl Academic OPEN 1 License No Level User CAL

    Il codice è sbagliato (Academic). Per quanto riguarda la questione TS-RDS hai ragione, sono io che sono rimasto alla vecchia nomenclatura :(

    Saluti

    Nino

    giovedì 30 agosto 2012 15:02
    Moderatore
  • Bene, allora dovremmo proprio esserci...
    Grazie a tutti per le vostre risposte.

    Saluti
    Luca

    giovedì 30 agosto 2012 15:29
  • Ciao, mi sono permesso di cambiare il contrassegno in quanto le risposte ottenute mi sembrano valide.

    Ricordo che i post da contrassegnare come risposta sono quelli che rispondono effettivamente alla domanda posta....

    giovedì 30 agosto 2012 21:52
    Moderatore
  • Ciao, scusate se mi intrometto in questo post, ma si sta parlando di un argomento sul quale ho iniziato a metterci il naso proprio poche settimane fa... proprio durante le ferie :)

    Sto cercando una soluzione simile a quella proposta da Luca D'Azeglio, in cui sostanzialmente vorrei proporre di migrare nel cloud il datacenter di un cliente. Ed un ruolo importante viene svolto appunto dai server terminal, o Remote Desktop Session Host (secondo la nuova nomenclatura), che vorrei andare a creare (e che ora non ho).

    Purtroppo da quello che ho trovato in giro, pare che le licenze Remote Desktop Services CAL non si  possano installare sul server ospitato in una public cloud. Non per un problema tecnico ma per una questione di licenza Microsoft che non consente la cosiddetta "License Mobility" per le CAL RDS.

    Un link per tutti, con risposte di autorevoli personaggi Microsoft:

    http://social.msdn.microsoft.com/Forums/en-US/WAVirtualMachinesforWindows/thread/55ec3d3a-ffdb-4f47-9f1f-d4a3b916c4fa

    Altra considerazione: perché acquistare una licenza di SQL Server, quando il fornitore prevede tra i suoi prodotti nel cloud proprio SQL Server? 

    Saluti.


    Federico


    martedì 4 settembre 2012 23:33
  • come volevasi dimostrare, grazie Federico.

    ciao.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    mercoledì 5 settembre 2012 07:24
    Moderatore