none
Windows Firewall non funziona più. come faccio a risolvere il problema? RRS feed

Tutte le risposte

  • usa un punto di ripristino antecedente a quando il pc è stato attaccato dal virus.

    ciao.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP
    edo[at]mvps[dot]org

    martedì 29 gennaio 2013 10:24
    Moderatore
  • 8. Formattazione del disco e reinstallazione di Windows (Importante)
    Considera che se l'infezione da malware è stata particolarmente grave e profonda, ed ha colpito "organi vitali" di Windows (File e Registro di sistema), veicolando l'accesso al computer di altro malware (rootkit, backdoor, ecc.), il tuo PC non è più sicuro ed offre il fianco all'attacco di altre infezioni.

    La reinstallazione di Windows su se stesso non neutralizza, nè elimina, il malware eventualmente ancora presente e ti ritroveresti quindi con un sistema ancora infetto e vulnerabile.
    In questi casi è necessario procedere ad una formattazione del disco rigido ed alla reinstallazione "in pulito" di Windows e dei programmi, previo salvataggio in un posto sicuro di tutti i tuoi dati personali.

    Se non disponi del DVD di Windows sarà necessario riportare il computer alle impostazioni "di fabbrica", accedendo mediante una combinazione di tasti predisposta dal produttore del PC alla partizione di ripristino nascosta.
    Salva tutti i dati prima di procedere, poichè il disco rigido verrà formattato.
    Consulta il manuale incluso nella confezione del PC e se hai dubbi contatta direttamente il produttore del tuo PC (Asus, Acer, HP, ecc.) per chiedere supporto e procedere quindi in tutta sicurezza al ripristino del tuo computer.

    Una volta reinstallato Windows esegui una scansione accurata del supporto CD, DVD o Pen Drive contenente i dati personali con un buon antivirus aggiornato e con un programma antimalware efficace, come ad esempio l'ottimo Malwarebytes'.
    Solo dopo aver accertato che non esistano infezioni in file e cartelle del backup, reimporta i dati.

    Cf.: Il computer è infettato da malware, come devo procedere per risolvere il problema?


    Good Luck,

    Vincenzo Di Russo
    Microsoft® MVP Windows Internet Explorer, Windows & Security Expert - since 2003.
    Moderator in the Microsoft Community and TechNet Forums
    My MVP Profile

    • Proposto come risposta Anca Popa mercoledì 30 gennaio 2013 12:51
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 7 febbraio 2013 14:15
    • Contrassegno come risposta annullato Marco Massagrande venerdì 15 febbraio 2013 09:56
    martedì 29 gennaio 2013 12:31
    Moderatore
  • Ciao Marco,

    Visti i tempi trascorsi ed in attesa di ulteriori feedback (speriamo positivi), ho evidenziato le risposte ricevute.

    Se ci sono delle notizie oppure se vuoi condividere la tua esperienza con gli altri membri della community, puoi sempre postare in questo spazio, aggiornando il thread.

    Grazie a tutti della partecipazione nel Forum di Sicurezza!


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda. 

    giovedì 7 febbraio 2013 14:17
  • Ciao Marco, forse hai già risolto... Ma in serata mentre rispondevo ad un altro 3D con problemi simili ai tuoi ho trovato qualcosa che potrebbe esserti utile. Windows Firewall damaged by 'Windosws 7 antivirus 1012'

    A proposito di Polizia, ieri ho sottoposto a Symantec una nuova variante per poter creare le fix. Sto effettuando una ricerca su chiavi di registro e vulnerabilità Microsoft, puoi darmi qualche indicazione sull'infezione che ha avuto quel PC. Grazie

    Saluti

    Nino


    giovedì 7 febbraio 2013 22:49
    Moderatore
  • Anca Popa, ho tolto le risposte da te postate perché se si potesse sempre formattare le macchine per risolvere i problemi saremmo tutti contenti.

    Purtroppo in alcuni casi è impossibile formattare o recuperare il punto di ripristino della macchina. Tra l'altro molti virus si infilano proprio in quel punto di ripristino di Windows che spesso di consigliano di disabilitare prima di fare una scansione totale.

    Nel mio caso ho semplicemente spostato la stampante su una postazione vicina e l'ho condivisa.

    Il problema è ancora irrisolto. La cosa antipatica di Windows 7 è che senza firewall non puoi condividere le cartelle. Ma se io come policy del dominio decidessi di disabilitare il firewall di windows perché nella mia azienda installato un Firewall Hardware come Zyxel USG 200??? Il firewall interno alla mia LAN diventerebbe inutile e magari rallenterebbe pure...

    Se ho novità le condividerò con Voi.

    Grazie per il Vs supporto sempre comunque utile!!

    venerdì 15 febbraio 2013 10:06
  • E' un po che non torno da quel cliente e non saprei aiutarti, se vuoi però ho un caso ancora peggiore su un server:

    Gamarue.I

    VobFus.gen

    Adesso creo un altro post perché questi virus mi hanno lasciato alcune problematiche sul server di dominio.

    venerdì 15 febbraio 2013 10:08
  • Anca Popa, ho tolto le risposte da te postate perché se si potesse sempre formattare le macchine per risolvere i problemi saremmo tutti contenti.

    Purtroppo in alcuni casi è impossibile formattare o recuperare il punto di ripristino della macchina. Tra l'altro molti virus si infilano proprio in quel punto di ripristino di Windows che spesso di consigliano di disabilitare prima di fare una scansione totale.


    Resto del mio avviso.

    "... Formattazione del disco e reinstallazione di Windows (Importante)
    Considera che se l'infezione da malware è stata particolarmente grave e profonda, ed ha colpito "organi vitali" di Windows (File e Registro di sistema), veicolando l'accesso al computer di altro malware (rootkit, backdoor, ecc.), il tuo PC non è più sicuro ed offre il fianco all'attacco di altre infezioni.

    La reinstallazione di Windows su se stesso non neutralizza, nè elimina, il malware eventualmente ancora presente e ti ritroveresti quindi con un sistema ancora infetto e vulnerabile.
    In questi casi è necessario procedere ad una formattazione del disco rigido ed alla reinstallazione "in pulito" di Windows e dei programmi, previo salvataggio in un posto sicuro di tutti i tuoi dati personali..."


    Buona fortuna,

    Vincenzo Di Russo
    Microsoft® MVP Windows Internet Explorer, Windows & Security Expert - since 2003.
    Moderator in the Microsoft Community and TechNet Forums
    My MVP Profile

    venerdì 15 febbraio 2013 10:14
    Moderatore
  • Occhio a non confondere un Endpoint con un Perimetrale, spesso le minacce arrivano dall'interno...

    Saluti

    Nino

    venerdì 15 febbraio 2013 13:13
    Moderatore
  • Anca Popa, ho tolto le risposte da te postate perché se si potesse sempre formattare le macchine per risolvere i problemi saremmo tutti contenti.

    Purtroppo in alcuni casi è impossibile formattare o recuperare il punto di ripristino della macchina. Tra l'altro molti virus si infilano proprio in quel punto di ripristino di Windows che spesso di consigliano di disabilitare prima di fare una scansione totale.

    Eh, la formattazione rimane l'ultimissima "risoluzione" (peccato che non sia possibile uscirne sempre vivo), rimane da vedere come si svolgono le cose nel tuo caso :-)

    In bocca al lupo,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda. 

    venerdì 15 febbraio 2013 14:25