none
Cambio hard disk raid1 RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti,

    ho un server con windows 2003 server installato, uno dei due dischi è ko.. essendo un raid1 il server funziona ancora ed ho tolto il disco rotto..

    E' stato ordinato un altro disco gemello sostitutivo, usato perchè sono vecchi.. Chiedo, come posso essere sicuro che quando lo inserisco, il contenuto del disco in uso venga duplicato nel disco "nuovo"? e non il contrario..
    Domanda banale o sensata?
    Ci pensa il sistema?

    Grazie
    ciao

    venerdì 14 febbraio 2014 19:23

Risposte

  • Ciao Simone, esistono due possibili scenari di configurazione RAID.  Quello Hardware e quello Software.

    Hardware: Il controller RAID si occuperà di eseguire il rebuild dell'array una volta inserito il secondo disco. In questo caso il Sistema Operativo non si accorgerà di niente in quanto il controller RAID esporrà sempre n solo disco "virtuale".

    Software: In Sistema Operativo (nel tuo caso Windows Server 2003) si occuperà di eseguire il rebuild dell'array in quanto avrà segnato uno dei dischi come guasto.

    Per maggiori dettagli leggi la seguente KB Procedura per eseguire il mirroring della partizione di avvio e di sistema (RAID1) in Windows Server 2003.

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    • Proposto come risposta NinoRCTNModerator venerdì 14 febbraio 2014 19:52
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 20 febbraio 2014 10:18
    venerdì 14 febbraio 2014 19:51
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao Simone, esistono due possibili scenari di configurazione RAID.  Quello Hardware e quello Software.

    Hardware: Il controller RAID si occuperà di eseguire il rebuild dell'array una volta inserito il secondo disco. In questo caso il Sistema Operativo non si accorgerà di niente in quanto il controller RAID esporrà sempre n solo disco "virtuale".

    Software: In Sistema Operativo (nel tuo caso Windows Server 2003) si occuperà di eseguire il rebuild dell'array in quanto avrà segnato uno dei dischi come guasto.

    Per maggiori dettagli leggi la seguente KB Procedura per eseguire il mirroring della partizione di avvio e di sistema (RAID1) in Windows Server 2003.

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    • Proposto come risposta NinoRCTNModerator venerdì 14 febbraio 2014 19:52
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 20 febbraio 2014 10:18
    venerdì 14 febbraio 2014 19:51
    Moderatore
  • aggiungo a tutto questo..visto che stai lavorando con un solo disco al momento...una bella immagine del sistema completa non sarebbe male...si sa mai...che salti pure quello...;)

    A.

    sabato 15 febbraio 2014 10:27
    Moderatore
  • ...dopo questa bella premonizione io mi toccherei i BIT :)

    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    sabato 15 febbraio 2014 11:45
    Moderatore
  • Nel suo scritto precedente, NinoRCTN ha sostenuto :

    ...dopo questa bella premonizione io mi toccherei i BIT :)

    Sarò sfigato, ma a me è capitato ben due volte (due dischi guasti in rapida sequenza, prima di avere a disposizione il ricambio). Per fortuna c'erano i backup.

    sabato 15 febbraio 2014 18:55
  • Grazie dell'informazione..
    Temevo che essendo il disco non nuovo, ma usato e formattato potesse creare dei problemi..

    domenica 16 febbraio 2014 09:04