none
Limite della casella di posta per outlook 2016 RRS feed

  • Domanda

  • Ho acquistato una licenza di office 365 e l'upgrade è andato tutto a buon fine. Tutti gli applicativi funzionano correttamente. Il problema è che il limite della casella di posta di Outlook è rimasto invariato a due Gbyte. Avevo letto che il limite era oramai cosa vecchia e che le nuove versioni permettevano di superarlo agevolmente.

    Le risorse che ho trovato navigando, parlano di modificare registri e altre cose piuttosto complicate. La cosa mi lascia un po' perplesso e spero che qualcuno possa aiutarmi, visto che non sono un tecnico, a capire come fare a risolvere il probema in modo più semplice, da utente finale insomma.

    A tutti un cordiale saluto.

    Alberto


    Alberto Fabrici Fabrici Associati Pordenone

    sabato 21 maggio 2016 09:58

Risposte

  • Premessa: quando la posta è configurata in protocollo POP3 significa che questa viene SCARICATA dal server di posta in locale e quindi salvata in un file archivio (PST).

    Per qualche motivo (da come descrivi il problema) sembra che il file PST dove viene scaricata la posta sul tuo client ha ancora il limite dei 2gb (In Outlook 2002 e versioni precedenti, i file pst sono in formato American National Standards Institute (ANSI) e le dimensioni complessive hanno un limite di 2 gigabyte).

    Il mio suggerimento quindi è:

    - per sicurezza esporta la posta attuale su un NUOVO file archivio oppure archivia tutto il contenuto sull'archivio che hai già (come esportare la posta)

    - prenditi nota dell'attuale configurazione account e RICREALO facendo attenzione, nella voce "recapita nuova messaggi in:", che ci sia il check "nuovo file di dati di Outlook"

    Così facendo creerai un nuovo file PST che ha come limite di dimensioni 50GB

    Facci sapere


    mercoledì 8 giugno 2016 09:57

Tutte le risposte

  • Ciao,

    scusati spiega meglio la tua configurazione.Stai parlando di Office 365 pacchetto singolo (https://products.office.com/it-it/buy/office) o di Exchange Online (https://products.office.com/it-it/exchange/compare-microsoft-exchange-online-plans)?

    Da come descrivi il problema deduco il primo, ma la posta con chi ce l'hai quindi? Exchange in casa o altri servizi di posta?

    Ciao.

    lunedì 23 maggio 2016 10:28
  • Il pacchetto che ho acquistato è Office 365 Home che posso utilizzare con 5 PC/MAC/Tablet che mi costa 99,00 Euro/anno. Ho un account di posta con Gmail e un altro con un provider privato che mi offre anche servizi di hosting e PEC. Io utilizzo outlook per accedere ai vari server e scaricarmi direttamente la posta sul PC. Non utilizzo exchange ma soltanto il suo client, se così posso definirlo, outlook che ora è aggiornato alle rel. 2016. Non so se ho risposto alla tua domanda ma non sono molto ferrato in materia.

    Grazie mille, Alberto


    Alberto Fabrici Fabrici Associati Pordenone


    martedì 24 maggio 2016 10:48
  • Il pacchetto che ho acquistato è Office 365 Home che posso utilizzare con 5 PC/MAC/Tablet che mi costa 99,00 Euro/anno. Ho un account di posta con Gmail e un altro con un provider privato che mi offre anche servizi di hosting e PEC. Io utilizzo outlook per accedere ai vari server e scaricarmi direttamente la posta sul PC. Non utilizzo exchange ma soltanto il suo client, se così posso definirlo, outlook che ora è aggiornato alle rel. 2016. Non so se ho risposto alla tua domanda ma non sono molto ferrato in materia.

    Grazie mille, Alberto


    Alberto Fabrici Fabrici Associati Pordenone



    Nessuno ha una risposta per il mio problema?

    Alberto Fabrici Fabrici Associati Pordenone

    martedì 7 giugno 2016 07:07
  • Ciao, scusa non ho visto la tua risposta.

    Cosa intendi per "Il problema è che il limite della casella di posta di Outlook è rimasto invariato a due Gbyte." Puoi spiegarti meglio? Come è configurato l'account? IMAP o POP?

    martedì 7 giugno 2016 08:44
  • Ciao, scusa non ho visto la tua risposta.

    Cosa intendi per "Il problema è che il limite della casella di posta di Outlook è rimasto invariato a due Gbyte." Puoi spiegarti meglio? Come è configurato l'account? IMAP o POP?

    Per limite della casella di posta intendo che, dopo un certo periodo, se non archivio la vecchie email, outlook mi diagnostica che il file di posta ha raggiunto le dimensioni massime (2 Gbyte) e non sono più in grado di ricevere o spedire email.

    Outlook è configurato come da immagini che ti allego (come anticipato non sono un tecnico e se ti servono informazioni più dettagliate fammi sapere come e dove reperirle). Il server per la posta in ingresso e in uscita è un server messo a disposizione dalla società che mi fornisce connettività e altri servizi informatici. Grazie dell'aiuto.

    Scusa, vedo che non sono state postate le due immagini che avevo copiato. In sostanza nel formato di file della posta è riportato "File di dati di Outlook (Outlook 97/2002)". L'account è configurato in pop3.

    Alberto


    Alberto Fabrici Fabrici Associati Pordenone




    martedì 7 giugno 2016 09:14
  • Premessa: quando la posta è configurata in protocollo POP3 significa che questa viene SCARICATA dal server di posta in locale e quindi salvata in un file archivio (PST).

    Per qualche motivo (da come descrivi il problema) sembra che il file PST dove viene scaricata la posta sul tuo client ha ancora il limite dei 2gb (In Outlook 2002 e versioni precedenti, i file pst sono in formato American National Standards Institute (ANSI) e le dimensioni complessive hanno un limite di 2 gigabyte).

    Il mio suggerimento quindi è:

    - per sicurezza esporta la posta attuale su un NUOVO file archivio oppure archivia tutto il contenuto sull'archivio che hai già (come esportare la posta)

    - prenditi nota dell'attuale configurazione account e RICREALO facendo attenzione, nella voce "recapita nuova messaggi in:", che ci sia il check "nuovo file di dati di Outlook"

    Così facendo creerai un nuovo file PST che ha come limite di dimensioni 50GB

    Facci sapere


    mercoledì 8 giugno 2016 09:57
  • Grazie Victor, finalmente risolto. La mia casella ora è in formato unicode e sembra essere, nonostante vi abbia inserito tutti i vecchi archivi (oltre 10 Gbyte), molto più rapida nell'accesso.

    Alberto


    Alberto Fabrici Fabrici Associati Pordenone

    giovedì 9 giugno 2016 16:28
  • Ottimo :-)

    Ciao

    venerdì 10 giugno 2016 08:55