locked
Errore visualizzatore di windows RRS feed

  • Domanda

  • Windows 7 64bit

    Da qualche giorno, forse dopo l'installazione di una nuova stampante, il visualizzatore di Windows non funzione più: mi dice memoria insufficiente ecc. e se cerco di stampare mi da errore senza però indicarmi nessun riferimento di errore.

    Ho già provato tutto quanto trovato su vecchi post: sfc /scannow, avvio pulito ecc. Si può disinstallare e reinstallare il visualizzatore o è parte integrante del sistema operativo?

    L'errore me lo da solo sull'utente di dominio mentre entrando con un altro utente tutto funziona (anche la stampante) per cui penso che sia corrotto l'utente di dominio.

    Se così fosse vorrei sapere come faccio a creare un utente assolutamente identico, con lo stesso desktop gli stessi documenti e possibilmente anche lo stesso nome per non dover modificarlo anche sul server di dominio.

    Un grazie a chi può aiutarmi.

    Virginio 

    martedì 22 aprile 2014 12:24

Tutte le risposte

  • Ciao Virginio, la soluzione più semplice è quella del classico copia/incolla...

    Accedi al PC con un amministratore locale, aggiungi l'utente in questione al gruppo Administrator ed a seguire rinomini la cartella dell'utente.

    Entri con l'utente (che momentaneamente è Administrator) e ti ricopi il tutto dal vecchio profilo. Se hai posta ti conviene esportarla prima di fare il tutto.

    Una volta completata la copia elimini la vecchia cartella e togli i diritti di amministratore all'utente.

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    martedì 22 aprile 2014 13:26
    Moderatore
  • Scusa la tontaggine ma non ho capito bene.

    Accedo come utente locale poi creo in nuovo utente administrator sotto dominio: quindi devo dargli un altro nome rispetto all'utente che non funziona e poi copio tutto il profilo dell'utente che non funziona sul nuovo; ma a questo punto il nuovo utente non è più riconosciuto dal server di dominio perché ha un nome diverso. E' corretto?

    Se non è corretto non ho capito niente se invece si questo è il mio problema: io vorrei creare un nuovo utente con lo stesso nome di quello vecchio per non avere problemi nel loggarmi sul server.

    Inoltre io uso Outlook come faccio ad esportare la posta sul nuovo utente? e i programmi che ho installato sul vecchio utente me li ritrovo sul nuovo o devo reinstallare tutto?

    Spero di essere riuscito a spiegarmi.

    Grazie

    Virginio

    mercoledì 23 aprile 2014 08:40
  • step-by-step

    Nome DOMINIO = miodominio.local

    Nome PC = PC01

    Nome utente incriminato = pippo

    Accedi al PC come PC01\Administrator

    Pannello di controllo > gestione utenti > aggiungi l'utente pippo del dominio miodominio.local e lo contrassegni come Administrator

    Rinomini la cartella c:\utenti\pippo in pippo.old

    Ti disconnetti e ti connetti come MIODOMINIO\pippo

    A questo punto verrà ricostruita la struttura di cartelle per i profilo pippo. Essendo quest'ultimo un Local Administrator puoi accedere tranquillamente alla cartella c:\utenti\pippo.old per copiare tutti i files

    Una volta completata l'attività di migrazione profilo vai su Pannello di controllo > gestione utenti > e rimuovi l'utente pippo

    Riavvii e sei nuovamente con un utente del gruppo Users

    * devi cancellare la cartella pippo.old

    ** se hai della posta da migrare fallo come prima cosa

    ** l'utente pippo è sempre lo stesso quindi a livello di dominio non devi fare niente

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.


    mercoledì 23 aprile 2014 08:49
    Moderatore
  • Grazie mille
    mercoledì 23 aprile 2014 13:10
  • Scusa ancora una cosa: ma come faccio ad aggiungere l'utente pippo sotto dominio se ho già un utente pippo sotto lo stesso dominio?.

    Grazie ancora

    Virginio

    mercoledì 23 aprile 2014 14:12
  • Infatti tu non aggiungi l'utente pippo al dominio...Aggiungi l'utente pippo, che fa parte del dominio, al gruppo Local Administrator del PC

    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    mercoledì 23 aprile 2014 14:18
    Moderatore
  • Il mio utente pippo è già administrator; quindi in pratica accedo come utente PC, rinomino la cartella pippo poi rientro come pippo, lui ricostruisce la cartella e poi io ricopio tutti i files compreso Outlook.pst dalla cartella old nella nuova (anche il file nascosto app?) e per finire cancello la cartella old. Ho finalmente capito?

    Virginio

    mercoledì 23 aprile 2014 15:07
  • Ho fatto come mi hai suggerito: mi sono connesso come utente locale con privilegi di amministratore, ho rinominato l'utente MIODOMINIO\pippo in MIODOMINIO\pippo-old poi ho spento e mi sono ricollegato con MIODOMINIO\pippo ma non mi ha rigenerato l'utente ed esce il messaggio: "l'accesso è avvenuto utilizzando un profilo temporaneo"

    Dove ho sbagliato?

    Grazie ancora

    venerdì 2 maggio 2014 15:48
  • Il problema è dovuto alla presenza della chiave di registro dell'UserProfiles. Leggi la seguente documentazione ed applica la correzione manuale (metodo 1) http://support.microsoft.com/kb/947215/it

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    venerdì 2 maggio 2014 19:27
    Moderatore
  • Proverò grazie

    Virginio

    lunedì 5 maggio 2014 11:26
  • Riapro solo adesso questo vecchio thread perché prima non avevo spazio sul disco per fare tutte le prove.

    Adesso con un disco finalmente più capace ho rifatto tutto quanto mi hai consigliato: mi sono collegato con un profilo PC, ho rinominato il profilo di dominio virca.MIODOMINIO corrotto ed ho riavviato il PC per fargli ricreare il profilo di dominio

    Si è però riavviato con un profilo provvisorio.

    Ho allora seguito il link qui sopra per correggere la chiave Profile list: ho cliccato su ProfileImagePath di ciascuna cartella S-1-5 ma mi è sembrato tutto regolare, nessuna cioè aveva un user\test

    Per ciascun profilo è presente una sola cartella e non termina per .back.

    Ho reinpostato a zero sia Refcount che State

    A questo punto non so più che fare.

    Ti segnalo un'ultima cosa che non so se sia importante: anche quando sono collegato col mio utente di dominio davanti allo stesso non c'è il lucchetto e vi posso accedere.

    Ti ringrazio per l'aiuto che mi potrai dare.

    Virginio

    venerdì 14 novembre 2014 17:20