none
Dai client con windows 7 prof. non si accede in RDP ad un server remoto con Windows server 2008 R2 mentre funziona bene con un client con win xp prof. RRS feed

  • Discussione generale

  • Salve, si e' verificata questa anomalia, quando tento di accedere via RDP dai pc con win 7 prof (192.168.0.x) ad un server remoto collocato in Bosnia (192.168.4.x) tramite VPN (che funziona regolarmente) dove gira windows 2008 server R2  i client non riescono ad accedere , visualizzando un laconico messaggio generico che spiega che la connessione non si e' verificata; se invece provo da un pc con windows xp la connessione avviene con successo ! . Ho controllato su server non ci sono pacchetti antivirus installati e negli eventi di sistema compare solo un messaggio di errore con ID 4005 (riguardante il windows logon non andato a buon fine) senza spiegare altro. E' la prima volta che m succede. Ho ricontrollato anche il firewall ma non mi sembra ci siano errori di configurazione. Grazie. Fabio.

    Fabio Celli

    • Tipo modificato Anca Popa martedì 9 ottobre 2012 09:39 in attesa di ulteriori feedback
    • Tipo modificato Anca Popa martedì 9 ottobre 2012 09:39 in attesa di ulteriori feedback
    martedì 2 ottobre 2012 09:09

Tutte le risposte

  • Ciao, anche se nel firewall di Windows 7 non sembrano esserci problemi di configurazione, hai comunque provato a disabilitarlo? Il problema riguarda solo l'RDP o non si connette proprio la VPN (nel caso si tratti di una vpn client-to-lan)?
    martedì 2 ottobre 2012 11:55
    Moderatore
  • Ciao, il firewall di windows 7 e' disabilitato, il firewall che intendevo io era lo zyxel usg-100 dove e' configurata la vpn che va.Ti posso allegare il messaggio di errore che mi da l'rdp quando tento il collegamento se puo' servire.

    Errore che genere il desktop remoto su un pc con win7 che tenta di collegarsi ad un server esterno tramite vpn


    Fabio Celli


    martedì 2 ottobre 2012 16:47
  • Potresti riportare interamente il contenuto dell'ID evento 4005 che vedi sul server ed ogni altro eventuale evento pertinente ?

    martedì 2 ottobre 2012 21:42
    Moderatore
  • Ciao Fabio,

    Mi associo a Fabrizio, da Windows 7 hai testato questo comportamento per un solo account utente? 

    Second domanda: hai installato per caso l'aggiornamento nella KB 2667402

    Te lo chiedo pensando che potresti essere in questo scenario (anche se si tratta della SP1):  

    Server 2008 R2 SP1 - RDP


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda. 

    mercoledì 3 ottobre 2012 12:47
  • Ciao si ti mando lo screenshot dell'evento verificatosi su server, e' solo uno, altre cose non me le segnala.


    Fabio Celli

    giovedì 4 ottobre 2012 07:44
  • Ciao Anca, no purtroppo questo comportamento si verifica su tutte le macchine con windows 7

    Devo verificare l'aggiornamento in questione e ti faccio sapere, grazie.

    A presto


    Fabio Celli

    giovedì 4 ottobre 2012 07:45
  • Ciao, si la KB in questione e' presente sulla macchina, ma e' stata installata il 24/08/2012 quindi dovrebbe gia essere quella corretta, rilasciata dopo il 12/06/2012.

    Fabio Celli

    giovedì 4 ottobre 2012 14:31
  • Probababilmente il problema riguarda solo il server: secondo me VPN e clients sono ok.

    A questo punto ti consiglio di provare a seguire ugualmente queste indicazioni http://itswapshop.com/articles/fix-cant-rdp-2008-r2-or-windows-7-after-update-2667402-and-sp1-remote-desktop-services , la KB2667402 potrebbe essere effettivamente la causa.

    Se possibile proverei anche ad eseguire una connessione RDP direttamente da un secondo PC/server Windows 7/Server 2008 situato nello stesso sito del server (giusto per escludere con sicurezza un possibile problema di VPN).

    giovedì 4 ottobre 2012 21:04
    Moderatore
  • Ciao, ho provato a reinstallare la kb2667402 e a riavviare il servizio di desktop remoto dall'utente amministratore di dominio e funziona , ma non come user doamain (utente con restrizioni), domani provo a convertire in amministratore locale l'utente e rifare la procedura. Vi faccio sapere, intanto grazie e a presto.

    Fabio Celli

    martedì 9 ottobre 2012 16:31
  • Scusa dimenticavo la seconda parte della risposta, per quanto riguarda il test di esclusione di problemi alla vpn, se io provo a collegarmi in rdp, anche con l'user normale limitato, ma all'ip pubblico del server della rete remota funziona! Molto strano, comunque per ora finisco quella prova e poi vediamo. Fabio.

    Fabio Celli

    martedì 9 ottobre 2012 16:34
  • Ciao FABIO

    se OK la KB per il problema della CONNESSIONE

    Ora il domain admin accede e lo user domain no...problema di appartenenza al Gruppo "Remote Desktop Users" sul Server?

    http://technet.microsoft.com/it-it/library/ff710422(v=ws.10).aspx

    Ciao e buon Lavoro

    Robert

    mercoledì 10 ottobre 2012 13:38
  • Scusa dimenticavo la seconda parte della risposta, per quanto riguarda il test di esclusione di problemi alla vpn, se io provo a collegarmi in rdp, anche con l'user normale limitato, ma all'ip pubblico del server della rete remota funziona! Molto strano, comunque per ora finisco quella prova e poi vediamo. Fabio.

    Fabio Celli

    potresti spiegare meglio questa frase ?

    quando accedi via rdp dall'ip pubblico funziona per entrambi (sia l'utente admin sia quello normale) ?

    cosa intedi per accesso dall'ip publico ? che la 3389 è aperta sull'ip pubblico ?


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    giovedì 11 ottobre 2012 07:19
    Moderatore
  • Ciao R-o-b-e-r-t , ho lo stesso fatto un tentativo per quanto riguarda la KB, mi sono loggato come Domain Admins, ho arrestato il serizio, rimosso la KB, einstallato la KB, e fatto ripartire il servizio, ed effettivamente funziona. Mentre se rientro con un Domain users no. A questo punto avevo pensato di trasformare i domain user sulle varie postazioni una alla volta come Local Admin e fargli la stessa procedura, poi una volta finito li avrei riabbassati a Domain user. Pero' mi hai fatto venire un dubbio riguardo l'appartenza dei Domain user al gruppo  "Remote Desktop Users"..... Verifico e faccio sapere.

    Per Edoardo : Per IP pubblico intendo quello che L'ISP che usiamo in Bosnia ci ha rilasciato col contratto del nostro abbonamento ADSL, abbiamo fatto semplicemente in modo che una richiesta sulla giusta porta venisse girata via firewall al server direttamente. (una soluzione temporanea per tamponare il problema)

    Grazie a presto


    Fabio Celli

    lunedì 15 ottobre 2012 15:41