none
Exchg2016-Outlook richiesta continua password

    Domanda

  • Salve a tutti,

    da qualche periodo avendo un server exchange 2016 su win2012r2 con circa una cinquantina di utenti, mi capita che praticamente a tutti quelli che usano outlook venga richiesta la password per accedere al server.

    Basta un riavvio di Outlook per risolvere la cosa. A volte però capita che l'utente riavvia outlook e la richiesta di password si fa abbastanza insistente anche dopo il riavvio dello stesso....

    Qualche idea ?

    giovedì 12 ottobre 2017 07:10

Tutte le risposte

  • Pigiando alacremente sui tastini, Albertovt scrisse:

    Qualche idea ?

    Password errata in cache? Prova a cancellarla/ripristinarla in Gestione Credenziali.


        Luca Amicone

    giovedì 12 ottobre 2017 07:39
  • ciao, più che qualche idea direi molte idee...il prompt delle password può essere dato da una molteplicità di problemi e non è affatto banale da risolvere.

    leggi questo articolo

    https://social.technet.microsoft.com/Forums/en-US/bcd2d9c2-1a1b-4446-bf32-69fee8cdf11b/why-does-outlook-keep-prompting-for-password?forum=Outlook

    oltre questo sarebbe da capire da quanto lo fa, su quali Outlook...come hai configurato le vdir ed i certificati..è una delle problematiche più rognose sugli Exchange misconfigured.

    ciao.

    A.

    giovedì 12 ottobre 2017 08:58
    Moderatore
  • Avevo già provato a cancellare le credenziali che riguardavano outlook in gestione credenziali.

    Ma dopo qualche giorno ha richiesto di nuovo la password.

    Ho appena riprovato... Vediamo che succede

    giovedì 12 ottobre 2017 12:35
  • Ciao grazie per la risposta.

    Ho letto l'articolo e ho fatto le verifiche suggerite chiaramente tutte positive.

    Per quanto riguarda i certificati c'è installato semplicemente un certificato firmato acquistato da geotrust, invece le vdir non c'è nulla se non quello di default dell'installazione, l'unico cambiato è stato fatto sull'hostname pubblicato che chiaramente è diverso da quello locale.

    Gli outlook sono tutti dei 2016 e tutti con gli ultimi aggiornamenti installati.

    giovedì 12 ottobre 2017 12:39
  • Se può aiutare....

    Quando vengono richieste le credenziali anche immettendole corrette la richiesta continua.

    L'unico modo per terminare la cosa è il riavvio di outlook.

    giovedì 12 ottobre 2017 13:18
  • Ciao grazie per la risposta.

    Ho letto l'articolo e ho fatto le verifiche suggerite chiaramente tutte positive.

    Per quanto riguarda i certificati c'è installato semplicemente un certificato firmato acquistato da geotrust, invece le vdir non c'è nulla se non quello di default dell'installazione, l'unico cambiato è stato fatto sull'hostname pubblicato che chiaramente è diverso da quello locale.

    Gli outlook sono tutti dei 2016 e tutti con gli ultimi aggiornamenti installati.

    Hum..no..leggo alcune cose che non mi tornano. Prima di tutto il certificato aquistato da terze parti comporta che tu cambi il nome a tutte le vdir interne ed esterne, perchè non puoi avere l'FQDN interno nel certificato comprato.

    Poi, nel certificato devono essere presenti (esempio se il server mail si chiama mail azienda.it) almeno 2 record:

    mail.azienda.it ed autodiscover.azienda.it le vdir dovranno avere tutte come internal url ed esternal url mail.azienda.it

    dovrai avere un dns che risolve entrambi i nomi interno ed esterno quindi eventualmente uno split dns per la zona interna.

    Se l'host pubblicato è chiaramente diverso da quello locale e non modifichi i nomi allora nulla funzionerà come deve, tra l'altro 2016 lavora praticamente solo ad autodiscover. Quindi secondo me li c'è una configurazione iniziale che ha qualcosa che non va ed il problema ce l'hai da sempre altrimenti non si spiega il comportamento. (comunque non mi hai risposto, da quanto è in piedi questo Exchange 2016?) Ora la domanda reale è se riusciamo ad uscirne perchè per me ti mancano dei pezzi di configurazione. Magari mi puoi smentire.

    Dimmi anche il numero di mailbox magari. 

    ciao.

    A.


    giovedì 12 ottobre 2017 16:09
    Moderatore
  • Il certificato chiaramente è stato accquistato con l'fqdn esterno e tutte le vdir sono state configurate modificando l'url con quello esterno.

    Unica cosa, il record autodiscover.domain.com non è pubblicato poichè il certificato è stato acquistato solo per l'fqdn del server, server.domain.com e non per autodiscover.

    Ho settato inoltre tramite PS autodiscover internal ed external uri sempre con l'fqdn del server vale a dire: server.domain.com

    Ciò non toglie che si potrebbe usare un certificato letsencrypt e generarlo per autodiscover e fqdn del server e pubblicare il record autodiscover.domain.com

    Il server è in piedi da circa un anno.

    Il numero di caselle esatto è di 20.

    Confermo che il problema si verifica solo da un mese circa, ho anche effettuato degli aggiornamenti di windows update ma senza successo.

    Inoltre se può aiutare non tutti utilizzano outlook, alcuni owa altri mail mac ed il problema chiaramente si verifica solo con outlook.

    venerdì 13 ottobre 2017 13:02
  • Il server a CU è? Da mac ed owa non da il problema perchè usano metodi di aggancio diversi da outlook. Sei sicuro che non possa essere un problema di connettività al server? tipo rete satura? la struttura è virtuale o fisica?

    A.

    venerdì 13 ottobre 2017 13:13
    Moderatore
  • Cosa intendi per CU :D Oddio il dubbio mi sta venendo per quanto riguarda la rete perchè la cosa è successa dopo qualche settimana dallo spostamento del server in una farm....

    Si tratta di una infrastruttura VMWare 6.0.0U3

    venerdì 13 ottobre 2017 13:50
  • aehm...cumulative update...è la versione di Exchange 2016...se hai latenze di rete outlook è il primo problema che ti da...inizia a chiedere credenziali...di solito è la prima cosa che si guarda...li dovresti prima di tutto analizzare il link tra voi ed il datacenter.

    A.

    venerdì 13 ottobre 2017 14:20
    Moderatore
  • Ok potrebbe anche essere vista la coincidenza, ma se lo fosse, come posso dimostrarlo ?

    Log specifici tipo?

    Mi metto nei panni del nostro provider che ci risponderà, per noi è tutto ok.

    sabato 14 ottobre 2017 09:58