none
Controllare le proprietà di un messaggio Outlook con MFCMAPI RRS feed

  • Discussione generale

  • Recentemente in uno dei thread ho dovuto indagare le proprietà MAPI di un oggetto messaggio. Così ho avuto modo di utilizzare MFCMAPI, un tool di troubleshooting disponibile gratuitamente su CodePlex.

    Questo strumento richiede semplicemente che Outlook sia installato sulla macchina dove viene eseguito e dobbiamo anche far corrispondere la sua versione a quella di Outlook, affinchè esso possa funzionare. La versione corrente (sul mio sistema Windows 7 64-bit) è 15.0.0.1031. (Possiamo sapere di più sugli ultimi fix e aggiornamenti seguendo il blog del suo sviluppatore, Stephen Griffin.)

    Quando lanciamo il tool, all'apertura della sessione ci viene chiesto di selezionare il profilo Outlook dove vogliamo connetterci:

    Praticamente MFCMAPI legge i dati del profilo e ci porta ad una schermata simile a questa:

    dove vengono elencate le cassette postali disponibili nel mio profilo, compreso una mailbox condivisa dove ho accesso.

    A questo punto, un solo doppio click ci svela i misteri di una cassetta postale scelta:

    dopoddichè basta espandere l'IPM_SUBTREE e scegliere una cartella particolare (in questo esempio, stiamo seguendo l’Inbox) per ritrovare subito l'elenco di tutti i messaggi e delle loro proprietà:

    In questo scenario, abbiamo ricercato l'attributo PR_PROCESSED che era True (ovvero il messaggio in causa era già stato processato in Outlook).

    Per approfondire le proprietà MFCMAPI oppure come esse ci aiutano nel troubleshooting delle varie problematiche di Exchange Server, consiglio la lettura di qualche documentazione.

    Riferimento: Presentazione del tool nella TechNet Library


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda. 

    venerdì 15 giugno 2012 15:25