none
Problemi di accesso alle share di rete Con Windows 7 in VPN RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno a tutti,

    avrei bisogno del vostro aiuto per il seguente problema. Ultimamente ho configurato una VPN che si autentica in LDAP con un firewall Fortinet, per l’accesso da remoto dei pc dell’ azienda dove lavoro.

    All’inizio quando utilizzavo solo pc con Windows XP fuori dominio, mi era sufficiente andare sul sito dell’Ip pubblico del firewall, scaricare il plugin della VPN e una volta connesso potevo tranquillamente connettermi alle cartelle di rete con l’esegui di Windows digitando \\nomefile\share e poi digitare  le seguenti credenziali su richiesta : NOMEDOMINIO\USERNAME  e password.

    Purtroppo se uso un pc con Windows 7 fuori dominio questo non è più possibile, non riesco più ad accedere a queste cartelle e con la stessa procedura di sopra, mi dice che non trova nessun server!! ho visto la trace del firewall, e al momento di connettermi ad una cartella di rete, parte una richiesta DNS che però è soddisfatta : infatti eseguendo un ipconfig /all della macchina da dove sto cercando l’accesso è proprio il domain controller che funge anche da DNS, ad essere interpellato e che ho correttamente configurato sulla scheda di rete, che mi è stata assegnata alò momento dell’accesso in vpn. Ho provato anche a fare la seguente prova \\ip servere\share e in questa maniera riesce a trovare almeno il server, mi richiede le credenziali di accesso che poi però non accetta puntualmente anche se uso l’amministratore di dominio.

    Ripeto con Windows XP questo non mi succede.

     

    Spero in un vostro suggerimento grazie mille.


    L'informatica non riguarda i computer più di quanto l'astronomia riguardi i telescopi. (Edsger Wybe Dijkstra)
    venerdì 13 gennaio 2012 09:18

Risposte

  • Problema Risolto!!!

    I pc con XP erano stati messi a dominio e poi dopo rimessi semplicemente in workgroup.Quindi matenevano il suffsso DNS sul nome computer.Ecco perchè riuscivo ad eseguire il ping con il nome.

    Di conseguenza sul pc con windows 7 che non era mai stato messo a dominio ,sulle impostazioni remote della VPN, ho aggiunto il suffisso DNS del mio dominio, e poi alla richiesta delle credenziali ho utilizzato come user : username@dominio.local.

    E adesso vedo tutte le share.

    Grazie a tutti. E ciao.


    L'informatica non riguarda i computer più di quanto l'astronomia riguardi i telescopi. (Edsger Wybe Dijkstra)
    venerdì 13 gennaio 2012 15:41

Tutte le risposte

  • Ciao, il server dall'altra parte che server è? Hai provato disabilitando l'ipv6 parte client? 

    A.

    venerdì 13 gennaio 2012 10:10
    Moderatore
  • Si scusami, è un server Windows 2008 R2 e no, non ho provato a disibalitare l'IPV6...vi faccio sapere appena posso.

     

    Grazie mille


    L'informatica non riguarda i computer più di quanto l'astronomia riguardi i telescopi. (Edsger Wybe Dijkstra)
    venerdì 13 gennaio 2012 10:26
  • di solito con questo problema io su win7 installo un xp in virtual machine e uso l'istanza virtuale di xp per collegarmi a vpn con un client dedicato.

    ciao.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org
    venerdì 13 gennaio 2012 10:55
    Moderatore
  • Magari prova anche a vedere il produttore del firewall che non rilasci un apposito app per windows 7, non sarebbe la prima volta che non aggiornando i fw dei firewall e cambiando i sistemi operativi nel tempo si viene tagliati fuori e si cercano soluzioni impossibili per una cosa che prima andava e la soluzione ce l'hai li ad un palmo dal naso. :-)

    A.

    venerdì 13 gennaio 2012 11:06
    Moderatore
  • Grazie per le risposte! comunque io credo sia un problema di DNS; la cosa curiosa è che, provando ora con una sistema Xp se faccio un "ping NomeServer" mi risponde menrtre se lo faccio con Seven non c'è verso, mi da "host di destinazione non raggiungibile."

    Che sia il fimware del Firewall da aggiornare?o qualche impostazione sulla macchiana con seven?

     

    Grazie ancora


    L'informatica non riguarda i computer più di quanto l'astronomia riguardi i telescopi. (Edsger Wybe Dijkstra)
    venerdì 13 gennaio 2012 11:19
  • Tenere aggiornati i fw dei firewall è sempre una buona cosa, con le giuste precauzioni (che il fw supporti un rollback almeno altrimenti salvati tutto prima di upgradare). Il fatto che 7 non risponda correttamente al "Nomeserver" indica sicuramente un problema di dns. Sulle macchine con seven con le vpn-ipsec classiche gestite da firewalls che fanno passare i pacchetti verso server routing ed accesso remoto non ho riscontrato problemi, niente da toccare. Nemmeno sui firewall Cisco col vpn client ho avuto problemi su 7. Ma se usi un client del tuo firewall il problema è da ricercare prima di tutto li secondo me, quindi qualcosa che "gratta" nel client...

    A.

    venerdì 13 gennaio 2012 11:28
    Moderatore
  • Problema Risolto!!!

    I pc con XP erano stati messi a dominio e poi dopo rimessi semplicemente in workgroup.Quindi matenevano il suffsso DNS sul nome computer.Ecco perchè riuscivo ad eseguire il ping con il nome.

    Di conseguenza sul pc con windows 7 che non era mai stato messo a dominio ,sulle impostazioni remote della VPN, ho aggiunto il suffisso DNS del mio dominio, e poi alla richiesta delle credenziali ho utilizzato come user : username@dominio.local.

    E adesso vedo tutte le share.

    Grazie a tutti. E ciao.


    L'informatica non riguarda i computer più di quanto l'astronomia riguardi i telescopi. (Edsger Wybe Dijkstra)
    venerdì 13 gennaio 2012 15:41
  • grazie per aver postato la soluzione a beneficio della community, ciao.
    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org
    venerdì 13 gennaio 2012 19:30
    Moderatore