none
Migrazione DC da Windows 2008 R2 a Windows 2019 Standard RRS feed

  • Domanda

  • Salve a tutti

    Ho un dominio di AD con:

    livello funzionale del dominio: Windows Server 2008 R2

    e livello funzionale della foresta: Windows Server 2008

    volendo dismettere il DC attuale che è un W. server 2008 R2 e passare a un W. server 2019 Standard abbiamo cambiato la replica del SYSVOL a DFSR. Abbiamo quindi installato un nuovo server 2019 standard. Vorrei consigli sui prossimi passi:

    • Sul W Server 2019 aggiungere i ruoli  Active Directory Domain Server e DNS Server
    • Promuovere il server 2019 a Domain Controller
    • Aggiungere il server 2019 ad un dominio esistente
    • Fare il Demote del vecchio Server 2008 R2.

    Dimentico qualcosa ?? Dal 2008 al 2019 sono cambiate un pò di cose e vorrei fare il tutto correttamente.

    Si accettano suggerimenti o link a documentazione .

    Grazie Mille

    lunedì 24 maggio 2021 15:09

Risposte

Tutte le risposte

  • ciao,

    guarda qui, è ottima:

    Migrare Active Directory da Windows Server 2008 / 2008 R2 a Windows Server 2019 - ICT Power


    Alberto Lissoni MCSA, MCTS, MCITP Server

    lunedì 24 maggio 2021 17:02
  • Salut

    Merci d’avoir posté sur notre forum


    1- Tout d’abord, jetons un coup d’œil à mon environnement. nous avons un contrôleur de domaine xpertstec.local qui est installé sur Windows Server 2008 R2.

    Augmentez les niveaux fonctionnels de la forêt et les niveaux fonctionnels de domaine dans Windows Server 2008 R2.

    2- Cliquez sur Démarrer et sélectionner des outils administratifs, puis des domaines d’annuaire actifs et des fiducies.

    3- Cliquez à droite sur les domaines et les fiducies d’annuaire actifs et choisissez Élever le niveau fonctionnel de la forêt.

    4- Sélectionnez un niveau fonctionnel de forêt disponible « Windows Server 2008 R2 et cliquez sur Raise.

    5- Maintenant, cliquez sur OK.

    6- Le niveau fonctionnel de la forêt a été soulevée avec succès alors cliquez sur ok.

    Augmenter maintenant le niveau de fonction du domaine

    7- Cliquez à droite sur le nom de domaine (xpertstec.local) et cliquez sur Augmenter le niveau fonctionnel du domaine.

    8- Il a déjà augmenté le niveau fonctionnel de domaine à Windows Server 2008 R2 alors cliquez sur fermer.

    9- Maintenant, tapez la commande fsmo de requête Netdom pour vérifier quel serveur a installé des rôles FSMO.

    10- Directeur DNS.

    J’espère que cette information pourra vous aider

    Meilleurs voeux

    Vicky

    Please remember to mark the replies as answers if they help.
    If you have feedback for TechNet Subscriber Support, contact tnmff@microsoft.com.

    martedì 25 maggio 2021 09:50
  • ciao
    Benvenuto a condividere la tua situazione attuale in caso di aggiornamenti.
    Non esitare a farci sapere se hai bisogno di ulteriore assistenza.
    Migliori saluti
    Vicky

    Please remember to mark the replies as answers if they help.
    If you have feedback for TechNet Subscriber Support, contact tnmff@microsoft.com.

    giovedì 27 maggio 2021 08:59
  • potresti scrivere in italiano ?

    Edoardo Benussi
    e[dot]benussi[at]gmx[dot]com

    lunedì 31 maggio 2021 10:19
    Moderatore
  • Ciao a tutti, sono nella stessa situazione di Andrew Whites, cioè cercando di migrare da 2008 a 2019.
    Ho qualche dubbio per continuare con la migrazione.
    DFSR è già funzionante e il ruolo AD è già installato nel nuovo server.
    Oggi ho rimosso 3 vecchi client Windows XP/2000 che non avrebbero potuto funzionare nel nuovo dominio.

    Fin qui tutto OK.

    Ora sto per aggiungere il server 2019 come Domain controller aggiuntivo al dominio 2008 (livello di funzionalità 2008) formata da 2 Domain controller 2008 R2, uno con GUI e l'altro senza.

    Il dubbio è:

    Posso aggiungere il 2019 come DC aggiuntivo al dominio senza intaccare minimamente la funzionalità dei client/dispositivi della rete?, soprattutto a livello di DNS che è la mia grande preoccupazione...
    Stessa cosa per quando migri gli FSMO e Global Catalog?

    I client se ne accorgerebbero di questo nuovo DC 2019?

    Poi come accennato prima, il mio dilemma è il DNS, cosa mi suggerite?
    1. Modificare ogni singolo PC/device manualmente in modo che punti al DNS del nuovo server 2019? Per esigenze aziendali il DHCP lo uso poco...
    2. Subito dopo aver rimosso uno dei due DC 2018, impostare lo stesso IP al nuovo DC 2019 in modo che sui client/device non serva modificare niente? Questa è una procedura supportata da MSFT?

    Grazie in anticipo!


    lunedì 6 settembre 2021 09:58
  • non è un problema mettere un 2019 come dc aggiuntivo in un dominio 2008 e tantomeno ci sono problemi per quanto riguarda il dns o i sistemi operativi dei clients.

    vedi qui

    https://social.technet.microsoft.com/Forums/it-IT/9c547810-b76a-4d14-993a-e8f602b263e9/aggiungere-un-server2019-standard-ad-un-dominio-esistente-con-server-2008-r2?forum=adgrouppolicyit


    Edoardo Benussi
    e[dot]benussi[at]gmx[dot]com

    lunedì 6 settembre 2021 10:26
    Moderatore