none
Sostituzione server windows 2003 con nuovo server 2008 RRS feed

  • Domanda

  • Salve ho necessità di sostituire un vecchio server con windows 2003 presso un ente che ha un dominio con 20 account...la domanda è se metto un server con windows server 2008 con le stesse impostazioni del vecchio server e quindi anche gli stessi account, funziona tutto come prima sui client? o c'è necessità di reinstallarli gli account?
    lunedì 14 maggio 2012 16:59

Risposte

  • Salve ho necessità di sostituire un vecchio server con windows 2003 presso un ente che ha un dominio con 20 account...la domanda è se metto un server con windows server 2008 con le stesse impostazioni del vecchio server e quindi anche gli stessi account, funziona tutto come prima sui client? o c'è necessità di reinstallarli gli account?

    Bisogna capire cosa intendi con le stesse impostazioni... operando una corretta  migrazione da 2003 a 2008 non dovrai fare alcuna operazione ne su i client ne sugli account, pianificando bene il tutto, la cosa dovrebbe essere totalmente trasparente.

    Guarda la seguente guida http://www.sysadmin.it/News/Italiane/tabid/77/articleType/ArticleView/articleId/2040/language/it-IT/Migrazione-da-Windows-Server-2003-a-Windows-Server-2008.aspx


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE!



    lunedì 14 maggio 2012 17:59
    Moderatore
  • Non basta preparare off-line una configurazione "uguale" perché i SID
    degli utenti creati sul nuovo server sarenno diversi da quello vecchio,
    anche a parità di credenziali, pertanto i client non riusciranno ad
    autenticarsi correttamente se li stacchi dal vecchio e li attacchi al
    nuovo brutalmente.
    Se vuoi un passaggio indolore devi fare la corretta procedura di
    migrazione. L'alternativa è la reinstallazione "pulita" con relativa
    migrazione manuale di tutti i dati (io, quando gli utenti sono pochi,
    preferisco questa strada, almeno si parte da una situazione pulita)
     
    martedì 15 maggio 2012 08:13

Tutte le risposte

  • Salve ho necessità di sostituire un vecchio server con windows 2003 presso un ente che ha un dominio con 20 account...la domanda è se metto un server con windows server 2008 con le stesse impostazioni del vecchio server e quindi anche gli stessi account, funziona tutto come prima sui client? o c'è necessità di reinstallarli gli account?

    Bisogna capire cosa intendi con le stesse impostazioni... operando una corretta  migrazione da 2003 a 2008 non dovrai fare alcuna operazione ne su i client ne sugli account, pianificando bene il tutto, la cosa dovrebbe essere totalmente trasparente.

    Guarda la seguente guida http://www.sysadmin.it/News/Italiane/tabid/77/articleType/ArticleView/articleId/2040/language/it-IT/Migrazione-da-Windows-Server-2003-a-Windows-Server-2008.aspx


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE!



    lunedì 14 maggio 2012 17:59
    Moderatore
  • Non basta preparare off-line una configurazione "uguale" perché i SID
    degli utenti creati sul nuovo server sarenno diversi da quello vecchio,
    anche a parità di credenziali, pertanto i client non riusciranno ad
    autenticarsi correttamente se li stacchi dal vecchio e li attacchi al
    nuovo brutalmente.
    Se vuoi un passaggio indolore devi fare la corretta procedura di
    migrazione. L'alternativa è la reinstallazione "pulita" con relativa
    migrazione manuale di tutti i dati (io, quando gli utenti sono pochi,
    preferisco questa strada, almeno si parte da una situazione pulita)
     
    martedì 15 maggio 2012 08:13