none
Migrazione file server - info creazione alias RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti.

    Sto migrando un file server 2003 a 2012 R2.
    I dati li ho già migrati, le condivisioni con le varie permission anche.

    Tutti i client hanno sul desktop i collegamenti che puntano al vecchio server:
    \\server\commerciale
    \\server\amministrazione

    mentre il nuovo server si chiama \\server2015

    Visto che non avrei proprio voglia di girare tutti i client, se impostassi nel DNS del nuovo server un ALIAS dove server punta a server 2015?
    Funzionerebbe, vero?
    Il vecchio server, a fine migrazione, viene dismesso....

    Grazie a tutti, ciao
    Fabio

    martedì 20 ottobre 2015 19:52

Risposte

  • Ciao Fabio, il problema sarebbe durante la fase di migrazione. Se il vecchio server, come presumo che sia, è un DC avrai dei problemi. Prima lo togli dal dominio e poi puoi creare un alias.

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    martedì 20 ottobre 2015 20:31
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao Fabio, il problema sarebbe durante la fase di migrazione. Se il vecchio server, come presumo che sia, è un DC avrai dei problemi. Prima lo togli dal dominio e poi puoi creare un alias.

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    martedì 20 ottobre 2015 20:31
    Moderatore
  • si, esatto. Avrei fatto così.
    Volevo solo avere conferma che l'alias non creasse altri problemi...

    Grazie

    martedì 20 ottobre 2015 21:10
  • Ciao ragazzi, riprendo l'argomento sull'alias per il mio nuovo file server.
    Visto che si avvicina la migrazione del file server mi sorgono dei dubbi.

    La mia attuale configurazione è questa.
    ServerA (file server da dismettere dove ci sono tutte le condivisioni attive)
    serverB (nuovo dc e file server)

    I pc sono già sotto il nuovo DC ma hanno tutti le condivisioni attive sul serverA, es:

    \\servera\share1
    \\servera\share2

    La mia idea iniziale, per non girarmi tutti e 30 i client e ricollegare delle tabelle di access, era di spostare tutti i files sul serverB, nelle stesse cartelle, es:

    \\serverb\share1
    \\serverb\share2

    poi spegnere il servera e creare un alias sul serverb.
    Alias name serverA che puntava al serverb, così che le condivisioni non venissero intaccate.
    Ma stsera ho fatto un test e non funziona. Ho fatto una simulazione:

    ho creato sul serverb delle cartelle condivise e poi ho creato anche un alias dove il nome test puntava al serverb.

    Ovviamente le condivisioni \\serverb\share1 funzionano ma le condivisioni

    \\test\share1 no. mi chiede le credenziali di accesso. Ho fatto il test direttamente dal serverb

    Dove sbaglio?
    Ma è possibile questa soluzione?

    grazi mille a tutti

    Ciao

    Fabio

    martedì 10 novembre 2015 22:03
  • Forse ho capito il motivo,

    devo aggiungere due chiavi di registro:

    HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\LanmanServer\Parameters
    Nuova chiave DWORD32:
    DisableStrictNameChecking, valore 1

    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Lsa
    Nuova chiave DWORD32:
    DisableLoopbackCheck, valore 1

    che ne pensate?
    Non ho ancora testato, aspetto un vostro parere..
    Grazie

    martedì 10 novembre 2015 23:17