none
Problema di condivisione con Windows 10 PRO RRS feed

  • Domanda

  • Salve,
    ho un problema con un PC con Windows 10 PRO.
    In tutto la rete LAN della Società ha circa 10 PC con Windows 10 PRO e devo condividere o la cartella Users o Desktop di due di questi. Quindi ho creato per entrambi i PC due users locali. Nel computer A ho condiviso la cartella e nel computer B ho creato l'unità di rete che punta verso la cartella di A. Poi faccio l'inverso e mi appare il seguente messaggio: "La cartella di rete specificata è attualmente connessa con nome utente e password diversi. Per connettersi con nome utente e password diversi, disconnettere le connessioni esistenti su questa condivisione di rete" 
    Ho provato l'impossibile ma nulla.
    Qualcuno può aiutarmi.
    Ringrazio anticipatamente.
    martedì 14 febbraio 2017 12:31

Risposte

Tutte le risposte

  • Premetto che a mio parere la soluzione che state adottando (si trattano di 10 computer in workgroup, giusto?) non è sicuramente la migliore, anche per una piccola azienda.
    In ogni caso ti consiglio di provare a seguire tutti i punti di questa guida:
    https://answers.microsoft.com/it-it/windows/forum/windows_10-networking/guida-alla-condivisione-di-file-e-cartelle-metodo/4f30dada-9c0d-447e-a3f8-ca0b7e36dd33?tm=1443626439998
    martedì 14 febbraio 2017 12:44
    Moderatore
  • Si si tratta di Workgroup. Concordo pienamente ciò che dici sulla scelta di 10 computer in workgroup, purtroppo parecchie volte ho consigliato di installare un Server, ma non vogliono cambiare, nel merito non vogliono investire nei computer, cosa sbagliata. Figurati che utilizzano una pc come server dove vi è installato un programma di contabilità in condivisione con un altra workstation e con un operatore che lo utilizza. Ovviamente appena nasce un problema ed è necessario formattare i costi diventano altissimi e non vogliono formattare ed il computer rallenta sempre più. Alla direzione non interessa nulla. Purtroppo ancora esistono aziende che non capiscono che l'investimento nel campo informatico è di primaria importanza.

    Seguirò ciò che mi hai indicato e ti farò sapere.

    Grazie.

    martedì 14 febbraio 2017 12:53
  • Continua a darmi il seguente errore:  "La cartella di rete specificata è attualmente connessa con nome utente e password diversi. Per connettersi con nome utente e password diversi, disconnettere le connessioni esistenti su questa condivisione di rete" Se clicco sul nome della cartella mi da il seguente errore: "Autorizzazioni insufficienti per accedere......" quindi non mi da la finestra di login. Allora mappo la cartella come unità di rete e come credenziali do quelle del "server" e mi dice "La cartella di rete specificata etc etc". Faccio presente che la cartella da condividere è quella Desktop.
    martedì 14 febbraio 2017 18:48
  • Secondo me hai dimenticato un pezzo della procedura...probabilmente hai ancora il gruppo home abilitato oppure la condivisione automatica delle cartelle pubbliche.
    • Contrassegnato come risposta Super-80 mercoledì 15 febbraio 2017 21:10
    martedì 14 febbraio 2017 23:23
    Moderatore
  • Si avevo l'home group abilitato e la condivisione automatica delle cartelle. Disabilitato il primo e la seconda, adesso mi dice che la password per accedere alla cartella è errata, altro problema
    mercoledì 15 febbraio 2017 07:09
  • Ti viene richiesto nome utente e password o ti dice subito che è errata? Hai creato la condivisione esattamente come specificato nella guida (autorizzazioni, ecc...) oppure stai tentando di impostare un accesso everyone?
    mercoledì 15 febbraio 2017 08:48
    Moderatore
  • Se metto everyone mi fa accedere. Se metto il nome utente e la password del "server" mi dice che è errata. Come nome utente inserisco nome utente server@nome server. Per essere più esaustivo dal client ipotizziamo che A sia il nome workgroup del server e B il nome utente del server faccio così B@A e poi inserisco la password e mi da l'errore. Se faccio la stessa procedura su due computer diversi tutto va a buon fine. Ho eseguito ciò che è scritto nella guida.
    mercoledì 15 febbraio 2017 12:46
  • Problema risolto ho solo inserito il nome utente senza aggiungere la @ ed il problema si è risolto.

    Grazie.

    mercoledì 15 febbraio 2017 20:29
  • La @ va utilizzata solo in ambiente di dominio, come specificato nella guida al massimo devi utilizzare:
    nomepc\username
    mercoledì 15 febbraio 2017 20:51
    Moderatore
  • Buongiorno a tutti, scrivo per trovare delle risposte ad un problema di condivisione: da circa una settimana ho creto la condivisione con l'accesso ad una  cartella come everyone in quanto mi serve per far dialogare due pc con lo steso sw, ho seguito tutti i passaggi (ip fisso etc) NON fatto resevation su router in quanto è un router vodafone e non saprei dove mettere mani.... e NON ho creato nessun gruppo "Home e WORKGROUP".

    Veniamo al problema di funzionamento, il sistema di condivisione funziona ma a giorni alterni! :) in particolare il PC "A" dove risiede il SW e dove ho necesità di condividere la cartella non viene visto dal PC "B" (e dagli altri) .

    Se puo essere di aiuto entrambi i pc hanno Antivirus Kaspesky Small Bussines (ho provato e metterlo in STBY ma senza esito ovveo  il problema rimane) in più tutti i pc i due +alri 10 si collegano regolarmete al NAS un QNAP TS-430 che per motivivi sicurezza viene spento la sera e riavviato la mattina alle 6.

    La mia domande sono : potrebbe essere la causa il NAS? 

    E possibile che sia dovuto agli ultimi aggionamenti di WIN 10 Pro?

    Devo seguire qualche procedura particolare?

    Infine vorrei "sfruttare" il NAS (QNAP TS430) come server aziendale (è una piccola agenzia immobiliare) mi consigliate qualche guida su come procedere? devo creare utenti? non ho proprio idea....

    Grazie in anticipo per le risposte.

    Saluti

    Sergio

    giovedì 28 febbraio 2019 09:55
  • Vedi la guida che ho inserito sopra (secondo post). E lascia perdere il "vedere" i computer/dispositivi dalla cartella "Rete" di Windows.
    Comunque anche nel tuo caso consiglierei l'adozione di un dominio.
    giovedì 28 febbraio 2019 10:55
    Moderatore