none
Accedere al server di posta Exchange ActiveSync (EAS): Non è possibile trovare il server. RRS feed

  • Domanda

  • Salve....

    Ho un server 2012r2 con Exchange 2016 installato e funzionante.

    Ho aggiornato su sei Pc l'office installando il 2016

    Quando cerco di configurare l'email aziendale mi viene fuori un errore

    "Accedere al server di posta Exchange ActiveSync (EAS): Non è possibile trovare il server."

    ho attribuito il problema al fatto che outlook 2016 ha come unica opzione Exchange ActiveSync e non ci riesce, mentre negli altri Outlook si può scegliere tra "Microsoft Exchange Server o servizio compatibile" e "Excahnge ActiveSync".

    Ho controllato la configurazione della casella su exchange ed l'opzione ActiveSync è abilitata.

    Quale può essere il problema? .

    Premetto che tutte le 20 caselle di posta configurate si collegano perfettamente con Outlook 2007/2010/2013.

    Certo di un Vs. Aiuto Porgo cordiali Saluti

    Carmelo


    martedì 11 ottobre 2016 14:50

Risposte

  • aiuto :-) come hai fatto a mettere su un exchange 2016 senza configurare autodiscover? ti posso girare una guida online..ma non è banale la cosa...prova a vedere se ne esci con questa, ma non possiamo fare step by step qui. Vedi un po.

    http://www.mustbegeek.com/configure-autodiscover-in-exchange-2016/

    ciao.

    A.

    mercoledì 12 ottobre 2016 08:22
    Moderatore

  • Ora dovrei attivarlo sul server Exchange operativo hai qualche consiglio o precauzione da darmi , o pensi che possa procedere tranquillamente ?

    grazie

    Carmelo



    Si, il certificato compralo. Visti i costi oramai non ha più senso impazzire con delle CA interne. Con 50-70€ l'anno ti prendi degli economici con 2 SAN che bastano a te (di solito autodiscover.nomezienda.com e mail.nomeazienda.com). ti eviti tuta una serie di rogne sui client e con l'autodiscover.

    Ciao.

    A.

    mercoledì 12 ottobre 2016 12:54
    Moderatore
  • Se usi l'autofirmato internamente si.però non ti andrà l'autodiscover da fuori e nemmeno outlook anywhere in quel caso..ed anche sui dispositivi mobile avrai problemi senza i record pubblici corretti. Certo che l'installazione a manina del cert sui client non è proprio una best practise..ad ogni modo se il server invia, riceve ed i client funzionano sei virtualmente a posto...chiaramente mi astengo dall'entrare nel merito dei record spf, come invii...se hai smarthost, se hai mx interno..sono tutte cose che esulano da questo thread. Diciamo che stai usando Exchange ad 1/5 delle sue capacità usandolo solo internamente...ma tant'è :-)

    Ciao.

    A.

    mercoledì 12 ottobre 2016 14:12
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao, ma l'autodiscover l'hai configurato? sembra tanto un problema su quello...Exchange 2016 con Outlook 2016 senza autodiscover non va. Se ci fai caso in Outlook 2016 hai solo 2 opzioni.

    Controlla.

    Ciao.

    A.


    martedì 11 ottobre 2016 16:33
    Moderatore
  • Ti ringrazio per la dritta,

    mi puoi dare indicazioni su come attivare e configurare autodiscover ?

    grazie

    mercoledì 12 ottobre 2016 08:04
  • aiuto :-) come hai fatto a mettere su un exchange 2016 senza configurare autodiscover? ti posso girare una guida online..ma non è banale la cosa...prova a vedere se ne esci con questa, ma non possiamo fare step by step qui. Vedi un po.

    http://www.mustbegeek.com/configure-autodiscover-in-exchange-2016/

    ciao.

    A.

    mercoledì 12 ottobre 2016 08:22
    Moderatore
  • Grazie per il tuo aiuto .....

    dalla shell di Exchange del mio server di prova ho lanciato il comando:

    Set-ClientAccessService -Identity server-exchange -AutoDiscoverServiceInternalUri https://posta.local/Autodiscover/Autodiscover.xml

    o poi testato con: Get-ClientAccessService | fl AutoDiscoverServiceInternalUri

    AutoDiscoverServiceInternalURI : https://posta.local.Autodiscover/Autodiscover.xml

    Infine ho aggiunto al DNS un alias autodiscover CNAME (server-exhange.posta.local)

    ho configurato Outlook 2016 e di è connesso. unico problema con l'accettazione del certificato , ma essendo un server di test va bene.

    Ora dovrei attivarlo sul server Exchange operativo hai qualche consiglio o precauzione da darmi , o pensi che possa procedere tranquillamente ?

    grazie

    Carmelo



    mercoledì 12 ottobre 2016 10:01

  • Ora dovrei attivarlo sul server Exchange operativo hai qualche consiglio o precauzione da darmi , o pensi che possa procedere tranquillamente ?

    grazie

    Carmelo



    Si, il certificato compralo. Visti i costi oramai non ha più senso impazzire con delle CA interne. Con 50-70€ l'anno ti prendi degli economici con 2 SAN che bastano a te (di solito autodiscover.nomezienda.com e mail.nomeazienda.com). ti eviti tuta una serie di rogne sui client e con l'autodiscover.

    Ciao.

    A.

    mercoledì 12 ottobre 2016 12:54
    Moderatore
  • Per il resto ho fatto bene ??? o c'è qualcos'altro che devo sapere .... sai .... prima di procedere sul server ufficiale vorrei essere sicuro che l'attivazione dell'auto discover non implichi qualche altro problema.....

     

    Ps. per quando riguarda il certificato se i client Outlook  sono installati solo all'interno della azienda se ne può fare a meno ?

    man mano che i client mi davano l'avviso di errore certificato non autorevole glielo fatto importare e pare che stia funzionando.

     

    che dici ?

     

    ciao

    mercoledì 12 ottobre 2016 13:54
  • Se usi l'autofirmato internamente si.però non ti andrà l'autodiscover da fuori e nemmeno outlook anywhere in quel caso..ed anche sui dispositivi mobile avrai problemi senza i record pubblici corretti. Certo che l'installazione a manina del cert sui client non è proprio una best practise..ad ogni modo se il server invia, riceve ed i client funzionano sei virtualmente a posto...chiaramente mi astengo dall'entrare nel merito dei record spf, come invii...se hai smarthost, se hai mx interno..sono tutte cose che esulano da questo thread. Diciamo che stai usando Exchange ad 1/5 delle sue capacità usandolo solo internamente...ma tant'è :-)

    Ciao.

    A.

    mercoledì 12 ottobre 2016 14:12
    Moderatore