none
EVENT ID 824 RRS feed

  • Domanda

  • Salve,spero tanto che riusciate ad aiutarmi.... Ho un problema strano in un'azienda di produzione, abbiamo installato un nuovo server SQL 2008 STD dove al momento girano circa 12 DB, premetto che il server fisico è molto performante.... Sporadicamente, uno o più DB si rompono, e l'unico evento presente sul registo eventi di Windows è l'824....

    Abbiamo testato vari strumenti per il ripristino, ma nessuno di questi a dato risultati....

    Grazie

    Pino

    Avete qualche idea?? Di seguito il dettaglio dell'errore.:

    Nome registro: Application
    Origine:       MSSQLSERVER
    Data:          23/02/2011 15.06.19
    ID evento:     824
    Categoria attivit‡:Server
    Livello:       Errore
    Parole chiave: Classico
    Utente:        N/D
    Computer:      server-sql01.ltalluminio.local
    Descrizione:
    SQL Server ha rilevato un errore di I/O logico legato alla consistenza. Errore pageid non corretto (previsto: 1:368, effettivo: 0:0) durante un'operazione di leggere della pagina (1:368) nel database con ID 6 all'offset 0x000000002e0000 nel file 'C:\Program Files\Microsoft SQL Server\MSSQL10.MSSQLSERVER\MSSQL\DATA\BILLI.mdf'. Per informazioni pi˘ dettagliate, vedere i messaggi aggiuntivi nel log degli errori di SQL Server e nel registro eventi di sistema. Si tratta di una condizione di errore grave che puÚ compromettere l'integrit‡ del database e deve essere corretta immediatamente. Eseguire un controllo di consistenza completo del database (DBCC CHECKDB). Questo errore puÚ essere dovuto a varie cause. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione in linea di SQL Server.

    venerdì 25 febbraio 2011 14:40

Tutte le risposte

  • Ciao Pino,

    l'errore 824 è un errore di I/O software: SQL Server è in grado di leggere i dati dal database, ma segnala la pagina stessa come corrotta (ad esempio a seguito di un errore di checksum).

    Qual'è la configurazione dello storage ? Il fatto che si corrompano periodicamente dei db è legato a qualche evento particolare (guasti all'impianto elettrico, etc) ? Esegui periodicamente il controllo di consistenza del database (DBCC CHECKDB) ?

    Prova a lanciare il comando:

    DBCC CHECKDB ( 'nome-database' ) WITH NO_INFOMSGS , ALL_ERRORMSGS

    su ciascun database e verifica che siano consistenti.

    Attenzione, perchè se i databases sono corrotti, rischi di fare il backup di qualcosa di inconsistente!

     

     


    Danilo Dominici MCP MCDBA MCITP MCSE MCAD
    venerdì 25 febbraio 2011 16:16
  • Grazie per la tua risposta,

    tutti i controlli di consistenza sono stati già fatti, ma nel momento in cui si verifica l'errore 824 che è sporadico, da quel momento in poi SQL segna l'errore..(si sputtanano delle pagine del DB).

    Come facciamo a prevenire l'errore, o capire cio che lo causa??? Cosa dobbiamo monitorare per verificarne la causa?? Ci sono delle utility ??? Esiste un tool riconosciuto microsoft che permetta di recuperare un DB.mdf danneggiato a causa di questo errore??

    grazie inifinite.

    Pino

    venerdì 25 febbraio 2011 16:29
  • Pino,

    spesso i problemi di I/O sono legati ai controllers: così "a naso" ti direi di verificare/aggiornare i drivers del controller dei dischi, delle HBA se hai i dati in SAN, delle schede di rete se hai i dischi iSCSI.

    Ovviamente prima di fare qualsiasi modifica, fai un DBCC CHECKDB ed un backup.

    L'utility per verificare/correggere database corrotti è principalmente DBCC.

    Per recuperare un db corrotto, l'unica soluzione valida certificata da MS è il restore. Ecco perchè è fondamentale un buon piano di backup che ti consenta di perdere il minimo indispensabile.

     


    Danilo Dominici MCP MCDBA MCITP MCSE MCAD
    venerdì 25 febbraio 2011 16:57