none
Problema passwords con outlook RRS feed

  • Discussione generale

  • Buongiorno, il mio problema è il seguente, abbiamo alcuni client con outoolk 2013 che lavorano perfettamente, altri invece con outool 2013 che purtroppo stanno presentando dei problemi ad accedere ai calendari condivisi, ovvero gli viene richiesto continuamente l'inserimento della password del profilo, purtroppo anche inserendo la password non si accede al calendario ma viene chiesta di nuovo.

    Abbiamo provato a sincronizzarli con outlook 2010 e funzionano perfettamente, abbiamo già provato a ricaricare il profilo con esito negativo.

    Qualche suggerimento? come possiamo risolvere questa richiesta continua di passwords?

    Grazie

    • Tipo modificato Maria Atanassova venerdì 28 novembre 2014 10:04 inactive thread
    venerdì 21 novembre 2014 16:55

Tutte le risposte

  • Ciao, spiegato così non è chiarissimo cosa tu abbia nella tua struttura...da quello che capisco hai dei semplici outlook senza server exchange quindi con normali account pop che condividono calendari ed alcuni client con 2013 si comportano in maniera strana. Detto questo darti una soluzione così è praticamente impossibile, troppe variabili. Bisogna vedere questi calendari se sono condivisi su dei 2013 o su dei 2010 e bisognerebbe innanzitutto controllare tutte le credenziali utente e quelle salvate nei client che si comportano in maniera strana. Diciamo che se alcuni vanno bene ed altri no il problema risiede su quei client ma secondo me non a livello office quanto a livello updates\service packs o credenziali. Devi quindi investigare sulle differenze tra di loro...fermo restando che se il calendario è condiviso le credenziali non deve nemmeno chiederle all'accesso, devi solo aggiungerlo ai tuoi, quindi qualcosa nella condivisione non mi è molto chiaro...

    Ciao.

    A.

    sabato 22 novembre 2014 09:20
    Moderatore
  • Ciao Matteo_91,

    Non abbiamo ricevuto alcun aggiornamento e mi chiedevo se possiamo aiutarti ulteriormente o se il tuo quesito è stato risolto.
    Se così fosse ti saremmo grati di condividere il feedback in questo spazio ricordandoti che altri membri della community potrebbero riscontrare comportamenti simili.

    Grazie in anticipo.


    • Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è e non comporta alcuna responsabilità da parte dell’azienda.

    lunedì 24 novembre 2014 13:25