none
Outlook e la posta PEC: Certificati corrotti convertendo da MAPI a MIME RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno,

    Ho un problema con la validità dei certificati dei messaggi PEC "esportando" i messaggi in un formato diverso da quello nativo di Outlook.

    Quello che faccio è questo:
    1. Configuro il mio Outlook (2013/2016) con le credenziali fornite da un gestore di posta certificata (Pec) e scarico i messaggi Pec presenti in remoto. Verificando la validità del certificato non ci sono problemi: risultano validi.
    2. Apro uno di questi messaggi, lo salvo come file di Outlook (.msg) e lo riapro: il certificato è ancora valido.
    3. Reimporto il messaggio in Outlook e lo riapro: il certificato è ancora valido.
    4. Creo sullo stesso profilo un secondo account verso un server IMAP.
    5. Sposto i messaggi Pec dal primo al secondo account. I messaggi vengono convertiti da MAPI a MIME (presumo) e finiscono sul server IMAP. Sul server IMAP i certificati sono corrotti?
    6. Usando il prodotto di archiviazione della posta MailStore che permette di "importare" i messaggi direttamente dal profilo di Outlook si ottiene la stessa cosa: i messaggi estratti da Outlook hanno il certificato non valido.

    Queste prove sembrano indicare che il problema stia nella conversione MAPI/MIME.

    Qualcuno ha riscontrato lo stesso problema?

    Grazie

    Luca 

    giovedì 5 gennaio 2017 11:15