none
Problema AlwaysOn High Availability su Cluster Windows 2012R2 RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno

    ho riscontrato un problema nella configurazione dell' AlwaysOn High Availability su Sql 2014.

    Ho configurato 2 server Windows 2012 R2 in cluster, e configurato l'opzione AlwaysOn.

    Il failover del servizio AlwaysOn funziona correttamente, se spengo uno dei due nodi oppure se stoppo il servizio Cluster, il ruolo si trasferisce correttamente al secondo.

    Quello che invece non funziona è lo spostamento manuale del ruolo. Di fatto se sposto il ruolo dal pannello del FailoverCluster sul secondo nodo, i database rimangono in readonly, quando invece dovrebbero diventare readwrite.

    Sbaglio io qualcosa nella configurazione? queste sono le opzioni di configurazione dell'Availability group

    Server Istance ROLE Availability Mode Failover Mode Connections in Primary Role Readable Secondary
               
    AL-SQL-CL1 Primary Synchronous continuos Automatic Allow all Connections Yes
    AL-SQL-CL2 Secondary Synchronous continuos Automatic Allow all Connections Yes


    Grazie

    Luca



    • Modificato besoluc mercoledì 5 luglio 2017 14:34
    mercoledì 5 luglio 2017 14:22

Risposte

  • Ciao!

    Se utilizzi AlwaysOn Availability Group, hai 3 modi per fare failover in modo manuale:

    1)SSMS

    2)T-SQL

    3)Powershell

    Failover Cluster Manager non va utilizzato..."Do not use the Failover Cluster Manager to move availability groups to different nodes or to fail over availability groups. The Failover Cluster Manager is not aware of the synchronization status of the availability replicas, and doing so can lead to extended downtime. You must use  Transact-SQL or  SQL Server Management Studio. "

    La fonte è questa.

    Ciao!

    Luca

    venerdì 7 luglio 2017 08:09

Tutte le risposte

  • Ciao!

    Se utilizzi AlwaysOn Availability Group, hai 3 modi per fare failover in modo manuale:

    1)SSMS

    2)T-SQL

    3)Powershell

    Failover Cluster Manager non va utilizzato..."Do not use the Failover Cluster Manager to move availability groups to different nodes or to fail over availability groups. The Failover Cluster Manager is not aware of the synchronization status of the availability replicas, and doing so can lead to extended downtime. You must use  Transact-SQL or  SQL Server Management Studio. "

    La fonte è questa.

    Ciao!

    Luca

    venerdì 7 luglio 2017 08:09
  • Ciao,

    avevo un problema simile e concordo sul fatto che il Failover Cluster Manager non vada mai utilizzato.

    Quello che non sono mai riuscito a capire è perché in caso di fail di uno dei due nodi (o della share witness) il Listener switcha correttamente i ruoli (ho la stessa configurazione di besoluc) mentre il cluster non sempre.

    Mi spiego meglio, nel caso di due nodi (nodo1 e nodo2), di un cluster (cl) e di un listener (ls), con il nodo1 che detiene i ruoli, in caso di fail del nodo1 mi trovo in questa situazione:

    ls => primary => accessibile correttamente dai client
    nodo1 => read-only
    nodo2 => primary
    cl => secondary (readonly) => accessibile in sola lettura, se i client puntano a questo ovviamente hanno problemi. Praticamente il cluster continua a puntare al nodo1, anche se è diventato secondario

    Ogni tanto cl gestisce correttamente il passaggio, ogni tanto no (sia failover manuale che failover automatico), ls invece funziona sempre.

    Di per se non è un problema, puntando al Listener non mi accorgo neanche dello switch (se non fosse per quei 30 secondi necessari al passaggio dei ruoli sull'altro nodo), ma vorrei capire se è un bug, se si può risolvere, oppure se è un funzionamento previsto...

    Grazie in anticipo,
    Jack


    • Modificato _Jack venerdì 12 gennaio 2018 09:30
    giovedì 11 gennaio 2018 14:12
  • Ciao

    anche io ho lo stesso problema, il listener punta sempre al primario, mentre il cluster a volte punta al secondario.

    L.

    lunedì 15 gennaio 2018 08:47