none
Rimozione di un Server "non più funzionante" da dominio di cui era "BDC" RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno,

    Mi è capitata una situazione di questo tipo:

    ho migrato un PDC 2003 su un Server 2008R2, passati ruoli master al nuovo Server tutto  OK.

    Dopo aver migrato i dati il vecchio Server è defunto fisicamente prima che potessi declassarlo e rimuoverlo.

    C'è una guida che mi indichi come procedere per rimuovere tutti i riferimenti al vecchio Server, che ovviamente appare sempre come un fantasma?

    Grazie,

    Paolo

    mercoledì 19 ottobre 2016 07:04

Risposte

Tutte le risposte

  • Buongiorno Sig. Paolo,

    di solito mi piace usare articoli Microsoft

    Credo e abbastanza completa come guida...

    Saluti, Nikola

    mercoledì 19 ottobre 2016 08:26
    Moderatore
  • mercoledì 19 ottobre 2016 20:28
    Moderatore
  • Buongiorno Nikola,

    dalla guida che mi Ha indicato mi pare di capire che la rimozione si può fare dal domain controller da eliminare tramite DCPROMO... quindi essento il mio DC 2003 "morto", non funziona più non posso usare questa procedura.

    Grazie,
    Paolo

    giovedì 20 ottobre 2016 15:22
  • Ciao Nino,

    ho dato un'occhiata all'articolo, ma non capisco bene se posso applicarlo al mio caso. Io da Windows Server 2008R2 devo rimuovere tutti i riferimenti all'altro DC 2003 che non funziona più, e che prima di passare i ruoli master al 2008R2, era l'unico domain controller. Quindi il mio obiettivo è quello di eliminare repliche/riferimenti DNS e quant'altro abbia a che fari con il Server 2003 che non esiste più.

    Importante dire che non ho altri DC, il 2008 R2 rimane l'unico Dc della rete.

    L'articolo fa riferimento a: Windows Server 2003 Service Pack 1 (SP1) o service pack successivi – Versione avanzata di Ntdsutil.exe.

    Scusa la premura, ma non ho mai fatto tale operazione e non vorrei fare pasticci su un server di produzione.

    Grazie,

    Paolo

    giovedì 20 ottobre 2016 15:46
  • Ciao Paolo, l'articolo va bene per tutte le versioni di Windows. Si tratta di fare pulizia di un "server orfano".

    Effettua una ricerca per "rimozione server orfano", troverai ulteriori esempi. Ovviamente, prima di procedere è opportuno eseguire un backup.

    giovedì 20 ottobre 2016 15:55
    Moderatore