none
chiudere programmi che utilizzano la porta 80 RRS feed

  • Domanda

  • Salve,

     

    ho un piccolo problema, ho un piccolo server che riceve comandi GET sulla porta 80, oggi mi serviva qualche programma per condividere la rete WiFi e alcuni di questi si bloccavano, poi quando sono andato a riavviare il mio server mi dice che la porta 80 è già in uso, ma non ho idea di quale programma o servizio la stia bloccando, ho cercato un po' su internet ma per quanto riguarda le reti sono una frana,

     

    quindi la mia domanda è come posso individuare il programma che mi blocca la porta 80, e bloccarlo?

     

    ho anche riavviato il pc ma nulla.

     

    ho notato inoltre che se faccio localhost:8080 mi appare la schermata di IIS express, ma ogni volta io chiudo il servizio però se apro il link, questo rimane sempre attivo.

    Ho Windows 8 Pro x64.

    domenica 30 dicembre 2012 10:30

Risposte

  • Io voglio solo avere la possibilità di mantenere IIS SPENTO e attivarlo SOLO quando voglio io, non mi va di doverlo arrestare manualmente ogni volta, solo per doverlo utilizzare per alcuni piccoli test che non ho tempo di fare in ufficio!

    Devi andare in "gestione computer" -> "servizi e applicazioni" -> "servizi"  e  cambiare il "tipo di avvio" da "Automatico" a "Manuale" (meglio ancora su  "Disabilitato") del servizio "Servizio Pubblicazione sul Web".

    oppure da linea di comando (usando un cmd eseguito con tasto dx del mouse "esegui come amministratore")

    :::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
    :: gestione di IIS da cmd
    :: modifca avvio/start/stop del
    :: Servizio Pubblicazione sul Web
    :::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
    :: ferma il servizio
    sc stop w3svc
    :: disabilita il servizio
    sc config w3svc start= disabled
    ::---------------------------------
    :: cambia il servizio con avvio di tipo "Manuale"
    sc config w3svc start= demand
    :: avvia il servizio
    sc start w3svc


    ciao

    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE! Ricorda di dare un occhio anche QUI



    lunedì 7 gennaio 2013 07:19
    Moderatore

Tutte le risposte

  • apri un prompt di dos sul server, esegui questo comando

    netstat -ano|find ":80"

    e troverai l'elenco dei processi che stanno in ascolto sulla porta 80 indicati dal loro PID.

    se non riconosci il processo, apri il task manager, vai sulla tab processi, fai visualizzare il PID dei processi e il numero del PID uguale a quello indicato dall'elenco nella finestra dos è il programma che ti tiene bloccata la porta 80.

    ciao e buon anno.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP
    edo[at]mvps[dot]org

    domenica 30 dicembre 2012 12:09
    Moderatore
  • Avviando cmd come amministratore, per sicurezza, e lanciando questo il comando netstat -ano|find ":80" mi appare

    C:\Windows\system32>netstat -ano|find ":80"
      TCP    0.0.0.0:80             0.0.0.0:0              LISTENING       4
      TCP    [::]:80                [::]:0                 LISTENING       4

    Ma la porta rimane ugualmente occupata, e al PID 4 corrisponde come processo System da ntoskrnl.exe

    e inoltre al link http://localhost:8080/ continua ad apparirmi la schermata di IIS anche se io non ho attivato nulla, e il mio sospetto è anche che sia questo ad occupare qualcosa. Inoltre se rilancio il comando con questa pagina attiva mi esce

    C:\Windows\system32>netstat -ano|find ":80"
      TCP    0.0.0.0:80             0.0.0.0:0              LISTENING       4
      TCP    176.200.209.79:1565    173.194.35.55:80       ESTABLISHED     2328
      TCP    [::]:80                [::]:0                 LISTENING       4

    M dal task manager il processo con PID 2328 non esiste.

    A quanto ho capito la parola LISTENING significa che c'è qualche applicazione in ascolto sulla porta, ma sul processo con PID 4 l'opzione Termina da task manager mi esce disattivata.

    Provando a chiuderlo manualmente mi da i seguenti errori

    C:\Windows\system32>taskkill /PID 4
    ERRORE: impossibile terminare il processo con il PID 4.
    Motivo: Questo processo può essere terminato solo forzatamente ( con l'opzione / F ).

    C:\Windows\system32>taskkill /PID 4 -F
    ERRORE: impossibile terminare il processo con il PID 4.
    Motivo: Accesso negato.


    • Modificato systemgvp domenica 30 dicembre 2012 13:26
    domenica 30 dicembre 2012 13:03
  • domenica 30 dicembre 2012 13:48
    Moderatore
  • Ho provato e riprovato, ma l'unica cosa che sono riuscito ad ottenere, seguendo il tuo articolo ed utilizzando

    netsh http add iplisten 0.0.0.0:80

    è la scomparsa del secondo servizio in ascolto, ma il problema persiste, perché la porta risult occupata e con

    C:\Windows\system32>netstat -ano|find ":80"
      TCP    0.0.0.0:80             0.0.0.0:0              LISTENING       4

    mi rimane ancora un processo attivo che non ho idea di come si arresta

    SE però lancio

    net stop http /y

    la porta si libera, MA solo fino al riavvio del pc, perché come riavvio ritorna il problema

    • Modificato systemgvp domenica 30 dicembre 2012 14:22
    domenica 30 dicembre 2012 14:20
  • Ho provato e riprovato, ma l'unica cosa che sono riuscito ad ottenere, seguendo il tuo articolo ed utilizzando

    netsh http add iplisten 0.0.0.0:80

    mi sembra che tu non hai letto attentamente il mio blog post fino in fondo. esegui questo comando

    netsh http add iplisten [metti qui l'indirizzo ip del tuo pc]:80

    perchè l'indirizzo 0.0.0.0 indica tutti i possibili indirizzi quindi in questo momento il processo system sta in ascolto sulla porta 80 per qualsiasi indirizzo ip mentre tu devi vincolarlo ad un solo indirizzo ip, quello del tuo pc che per fare da web server deve avere un ip statico e non dinamico.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP
    edo[at]mvps[dot]org

    domenica 30 dicembre 2012 16:36
    Moderatore
  • ma io non ho un ip statico, uso la connessione di una pennetta alice, e l'ip cambia ad ogni connessione.

    domenica 30 dicembre 2012 19:52
  • ma io non ho un ip statico, uso la connessione di una pennetta alice, e l'ip cambia ad ogni connessione.


    l'ip statico della tua rete lato lan, non quello lato wan che viene attribuito dal tuo internet provider.

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP
    edo[at]mvps[dot]org

    domenica 30 dicembre 2012 20:05
    Moderatore
  • scusami, a riguardo di reti non ne capisco granchè, quindi ti chiedo come faccio a recuperarlo, per caso con ipconfig?
    perché con questo comando l'ip che mi fornisce è sempre lo stesso, quindi non saprei proprio dove reperire l'ip di cui parli
    • Modificato systemgvp domenica 30 dicembre 2012 20:17
    domenica 30 dicembre 2012 20:07
  • posta il risultato dell'ipconfig.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP
    edo[at]mvps[dot]org

    domenica 30 dicembre 2012 20:24
    Moderatore
  • Configurazione IP di Windows


    Scheda PPP TIM:

       Suffisso DNS specifico per connessione:
       Indirizzo IPv4. . . . . . . . . . . . : 109.53.146.103
       Subnet mask . . . . . . . . . . . . . : 255.255.255.255
       Gateway predefinito . . . . . . . . . : 0.0.0.0

    Scheda Mobile Broadband Mobile Broadband 3:

       Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
       Suffisso DNS specifico per connessione:

    Scheda LAN wireless Connessione alla rete locale (LAN)* 11:

       Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
       Suffisso DNS specifico per connessione:

    Scheda LAN wireless Wi-Fi:

       Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
       Suffisso DNS specifico per connessione:

    Scheda Ethernet Ethernet:

       Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
       Suffisso DNS specifico per connessione:

    Scheda Ethernet VirtualBox Host-Only Network:

       Suffisso DNS specifico per connessione:
       Indirizzo IPv6 locale rispetto al collegamento . : fe80::196:bc56:1b8f:7fde%3
    0
       Indirizzo IPv4. . . . . . . . . . . . : 192.168.56.1
       Subnet mask . . . . . . . . . . . . . : 255.255.255.0
       Gateway predefinito . . . . . . . . . :

    Scheda Tunnel isatap.{D08F638E-84FA-4471-A5C6-234DAA2192C6}:

       Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
       Suffisso DNS specifico per connessione:

    Scheda Tunnel 6TO4 Adapter:

       Suffisso DNS specifico per connessione:
       Indirizzo IPv6 . . . . . . . . . . . . . . . . . : 2002:6d35:9267::6d35:9267
       Gateway predefinito . . . . . . . . . :

    Scheda Tunnel Teredo Tunneling Pseudo-Interface:

       Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
       Suffisso DNS specifico per connessione:

    Scheda Tunnel isatap.{3F699DE5-CA3A-42E8-BC50-D601C5903DA6}:

       Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
       Suffisso DNS specifico per connessione:

    domenica 30 dicembre 2012 20:34
  • assegna alla scheda lan fisica un ip statico tipo

    192.168.0.1 255.255.255.0

    perchè nessun servizio può essere pubblicato senza ip statico.

    una volta fatto questo esegui il comando

    netsh http add iplisten 192.168.0.1:80


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP
    edo[at]mvps[dot]org

    lunedì 31 dicembre 2012 09:09
    Moderatore
  • e come si fa? oltretutto io sto usando una pennetta, non la scheda LAN
    lunedì 31 dicembre 2012 12:44
  • non importa se usi la chiavetta per connettrti a internet, il pc avrà una scheda di rete non wireless, assegna l'ip statico a quella e poi esegui il comando scritto sopra.

    per assegnare l'ip statico segui qui

    http://kb.mit.edu/confluence/display/istcontrib/Windows+8+-+Set+up+with+a+Static+IP+Address

    inoltre cimentarsi in queste operazioni senza studiare bene prima gli aspetti di networking e voler pubblicare dei servizi senza ip statico almeno sulla rete locale, è una strada impraticabile.

    infine ti ricordo che win8 non è un s.o. server.

    ciao e buon anno.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP
    edo[at]mvps[dot]org

    mercoledì 2 gennaio 2013 13:11
    Moderatore
  • ho seguito tutto passo passo, ma non funziona, mi esce sempre

    C:\Windows\system32>netstat -ano|find ":80"
      TCP    0.0.0.0:80             0.0.0.0:0              LISTENING       4

    in ufficio ho un ip statico e quindi non ho problemi, ma a casa sono costretto a lavorare con ip dinamici, e finora tutto andava bene finchè non ho aperto quel maledetto IIS che non vuole liberarmi la porta e sono costretto a dover dirottare tutto su un'altra porta, ma è possibile che non esiste alcun altro metodo per sboccarla? inoltre ho provato una marea di indirizzi per cercare di capire che indirizzo sia localhost, perché io ricordavo 127.0.0.1, ma non va, perché volevo provare ad eseguire questo comando sull'ip del localhost.

    mercoledì 2 gennaio 2013 17:46
  • posta di nuovo l'ipconfig /all

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP
    edo[at]mvps[dot]org

    giovedì 3 gennaio 2013 07:57
    Moderatore
  • Configurazione IP di Windows

       Nome host . . . . . . . . . . . . . . : Mobil-GVP
       Suffisso DNS primario . . . . . . . . :
       Tipo nodo . . . . . . . . . . . . . . : Ibrido
       Routing IP abilitato. . . . . . . . . : No
       Proxy WINS abilitato . . . . . . . .  : No

    Scheda PPP TIM:

       Suffisso DNS specifico per connessione:
       Descrizione . . . . . . . . . . . . . : TIM
       Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . :
       DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
       Configurazione automatica abilitata   : Sì
       Indirizzo IPv4. . . . . . . . . . . . : 176.200.223.26(Preferenziale)
       Subnet mask . . . . . . . . . . . . . : 255.255.255.255
       Gateway predefinito . . . . . . . . . : 0.0.0.0
       Server DNS . . . . . . . . . . . . .  : 213.230.130.222
                                               213.230.129.10
       NetBIOS su TCP/IP . . . . . . . . . . : Attivato

    Scheda Mobile Broadband Mobile Broadband 3:

       Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
       Suffisso DNS specifico per connessione:
       Descrizione . . . . . . . . . . . . . : HUAWEI Mobile Connect - 3G Network Ca
    rd
       Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-1E-10-1F-71-6C
       DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
       Configurazione automatica abilitata   : Sì

    Scheda LAN wireless Connessione alla rete locale (LAN)* 11:

       Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
       Suffisso DNS specifico per connessione:
       Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Scheda virtuale Microsoft Wi-Fi Direc
    t
       Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 20-10-7A-28-04-D2
       DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : Sì
       Configurazione automatica abilitata   : Sì

    Scheda LAN wireless Wi-Fi:

       Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
       Suffisso DNS specifico per connessione:
       Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Scheda WiFi 802.11b/g/n Realtek RTL81
    88CE
       Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 20-10-7A-28-04-D2
       DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : Sì
       Configurazione automatica abilitata   : Sì

    Scheda Ethernet Ethernet:

       Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
       Suffisso DNS specifico per connessione:
       Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Controller Realtek PCIe GBE Family
       Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 08-2E-5F-86-5C-44
       DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : Sì
       Configurazione automatica abilitata   : Sì

    Scheda Ethernet VirtualBox Host-Only Network:

       Suffisso DNS specifico per connessione:
       Descrizione . . . . . . . . . . . . . : VirtualBox Host-Only Ethernet Adapter

       Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 08-00-27-00-60-65
       DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
       Configurazione automatica abilitata   : Sì
       Indirizzo IPv6 locale rispetto al collegamento . : fe80::196:bc56:1b8f:7fde%3
    0(Preferenziale)
       Indirizzo IPv4. . . . . . . . . . . . : 192.168.56.1(Preferenziale)
       Subnet mask . . . . . . . . . . . . . : 255.255.255.0
       Gateway predefinito . . . . . . . . . :
       IAID DHCPv6 . . . . . . . . . . . : 688390183
       DUID Client DHCPv6. . . . . . . . : 00-01-00-01-18-38-8D-5E-08-2E-5F-86-5C-44

       Server DNS . . . . . . . . . . . . .  : fec0:0:0:ffff::1%1
                                               fec0:0:0:ffff::2%1
                                               fec0:0:0:ffff::3%1
       NetBIOS su TCP/IP . . . . . . . . . . : Attivato

    Scheda Tunnel isatap.{D08F638E-84FA-4471-A5C6-234DAA2192C6}:

       Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
       Suffisso DNS specifico per connessione:
       Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Microsoft ISATAP Adapter
       Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-00-00-00-00-00-00-E0
       DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
       Configurazione automatica abilitata   : Sì

    Scheda Tunnel 6TO4 Adapter:

       Suffisso DNS specifico per connessione:
       Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Scheda Microsoft 6to4
       Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-00-00-00-00-00-00-E0
       DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
       Configurazione automatica abilitata   : Sì
       Indirizzo IPv6 . . . . . . . . . . . . . . . . . : 2002:b0c8:df1a::b0c8:df1a(
    Preferenziale)
       Gateway predefinito . . . . . . . . . :
       Server DNS . . . . . . . . . . . . .  : 213.230.130.222
                                               213.230.129.10
       NetBIOS su TCP/IP . . . . . . . . . . : Disattivato

    Scheda Tunnel Teredo Tunneling Pseudo-Interface:

       Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
       Suffisso DNS specifico per connessione:
       Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Teredo Tunneling Pseudo-Interface
       Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-00-00-00-00-00-00-E0
       DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
       Configurazione automatica abilitata   : Sì

    Scheda Tunnel isatap.{3F699DE5-CA3A-42E8-BC50-D601C5903DA6}:

       Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
       Suffisso DNS specifico per connessione:
       Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Microsoft ISATAP Adapter #3
       Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-00-00-00-00-00-00-E0
       DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
       Configurazione automatica abilitata   : Sì

    venerdì 4 gennaio 2013 02:41
  • io non vedo l'ip assegnato alla scheda. puoi eseguire l'operazione eventualmente sull'ip della scheda virtualbox.

    altrimenti dvi spiegare meglio quale risultato vuoi ottenere.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP
    edo[at]mvps[dot]org

    venerdì 4 gennaio 2013 08:17
    Moderatore
  • Voglio solo che IIS mi liberi la porta 80, invece di tenermela occupata, nient'altro
    venerdì 4 gennaio 2013 12:20
  • rimuovi IIS e/o il ruolo di application server

    http://technet.microsoft.com/en-us/library/hh831809.aspx


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP
    edo[at]mvps[dot]org

    venerdì 4 gennaio 2013 12:42
    Moderatore
  • Prova a vedere se qui trovi una soluzione

    http://blogs.sysadmin.it/redrain/archive/2011/05/31/windows-7-rendere-disponibile-la-porta-80.aspx


    Adriano Arrigo
    Microsoft MVP Windows Desktop IT-Pro 2008 - 2012

    venerdì 4 gennaio 2013 17:21
  • Seguendo la strada di Adriano credo di aver capito che ciò che mi blocca la porta 80 è il servizio

    World Wide Web Publishing Service 

    perché dopo che lancio il comando net stop w3svc la scritta LISTENING non compare più. Bisogna capire ora come arrestarlo definitivamente

    sabato 5 gennaio 2013 23:29
  • ma stai scherzando ?!?!

    all'inizio parli di un programma che riceve comandi get sulla porta 80 e quale altro programma vuoi avere sulla 80 che non sia il web server ?

    se non vuoi averlo, ti ho già detto di rimuovere IIS dai ruoli installati.

    ciao.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP
    edo[at]mvps[dot]org

    domenica 6 gennaio 2013 09:30
    Moderatore
  • Io voglio solo avere la possibilità di mantenere IIS SPENTO e attivarlo SOLO quando voglio io, non mi va di doverlo arrestare manualmente ogni volta, solo per doverlo utilizzare per alcuni piccoli test che non ho tempo di fare in ufficio!
    domenica 6 gennaio 2013 22:44
  • Io voglio solo avere la possibilità di mantenere IIS SPENTO e attivarlo SOLO quando voglio io, non mi va di doverlo arrestare manualmente ogni volta, solo per doverlo utilizzare per alcuni piccoli test che non ho tempo di fare in ufficio!

    Devi andare in "gestione computer" -> "servizi e applicazioni" -> "servizi"  e  cambiare il "tipo di avvio" da "Automatico" a "Manuale" (meglio ancora su  "Disabilitato") del servizio "Servizio Pubblicazione sul Web".

    oppure da linea di comando (usando un cmd eseguito con tasto dx del mouse "esegui come amministratore")

    :::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
    :: gestione di IIS da cmd
    :: modifca avvio/start/stop del
    :: Servizio Pubblicazione sul Web
    :::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
    :: ferma il servizio
    sc stop w3svc
    :: disabilita il servizio
    sc config w3svc start= disabled
    ::---------------------------------
    :: cambia il servizio con avvio di tipo "Manuale"
    sc config w3svc start= demand
    :: avvia il servizio
    sc start w3svc


    ciao

    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE! Ricorda di dare un occhio anche QUI



    lunedì 7 gennaio 2013 07:19
    Moderatore
  • Grazie, era proprio quello che serviva a me!!!!!

    un'ultima curiosità, ho notato (anche se non interferisce con il mio lavoro) che anche se la porta 80 ora è FINALMENTE libera ed utilizzabile, se vado su http://localhost:8080/ mi esce comunque la schermata di IIS, quindi penso che in realtà ci sia qualche altro servizio che resta attivo, si può fare la stessa cosa?

    lunedì 7 gennaio 2013 14:53