none
Come uniformare l'utilizzo di applicazioni nei client RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno,

    ho installato una piccola rete di 4 clients con windows 11 ed un server windows 2022 server essential.

    Una cosa che non riesco a capire come fare è la seguente:

    * Vorrei che gli utenti standard non possano installare nessuna applicazione

    * Una volta installata una specifica applicazione o un plug in come amministratore su tutti i client vorrei che fosse disponibile per tutti gli account del dominio a prescindere dal client da cui accede.

    I client sono connessi al server tramite connessione al dominio locale e le impostazioni, le cartelle ecc sono già impostate come tali, non riesco solo con le applicazioni.

    Ho installato una applicazione come amministratore su tutti e 4 i client, ho fatto accesso ad un client come utente standard e non me la trovava, ho reinstallato l'app e me l'ha fatta installare (cosa che non dovrebbe se non con accesso amministrativo) ma quando ho cambiato client mi trovava un' icona con un collegamento ad un app inesistente (nel client l'avevo installata con l'utente amministratore).

    La directory AppData di ogni utente si trova nella cartella sul server.

    Spero di essere stato chiaro. Riuscite ad aiutarmi e capire come fare?

    Grazie


    --Luca B

    martedì 23 novembre 2021 14:20

Risposte

Tutte le risposte

  • Buongiorno, provo a semplificare la domanda, con la speranza di ricevere qualche aiuto.

    Io ricordo che su un client Windows, una volta installate le varie applicazioni e programmi come amministratore, i vari utenti che accedevano dopo, le avevano tutte a disposizione, anche se ognuno, singolarmente, doveva poi "personalizzare" l'app a piacimento.

    Come posso fare la stessa cosa, almeno questa, sui client che accedono ad active directory di windows server 2022?

    Grazie


    --Luca B

    giovedì 25 novembre 2021 09:28
  • Io ricordo che su un client Windows, una volta installate le varie applicazioni e programmi come amministratore, i vari utenti che accedevano dopo, le avevano tutte a disposizione, anche se ognuno, singolarmente, doveva poi "personalizzare" l'app a piacimento.

    Quello che descrivi è il comportamento normale dei programmi di "vecchia" generazione indipendentemente dalla versione di windows server.

    Da un po' di anni ci sono programmi che si installano sul profilo locale e li trovi nella c:\users\nomeutente\AppData (nel tuo caso in rete) e non nella c:\program files, alcuni esempi di questte app sono Teams, Zoom, Dropbox, chrome etc...

    A questo punto si tratta di capire quali siano questi programmi e se si comportano come una "volta" o sono di tipo moderno (a complicare il tutto es. chrome può comportarsi in entrambi i modi).

    Vorrei sapere per quale motivo l'AppData è in rete? Volevi ereditare le personalizzazioni?

    Soprattuto quali sono queste applicazioni?


    Gastone Canali >


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito, ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare anche i post utili. GRAZIE! Dai un occhio ai link Click Here and Here Leaderboard Here


    venerdì 26 novembre 2021 19:20
    Moderatore
  • Buongiorno a tutti,

    grazie a entrambi per le risposte.

    Il mio discorso è questo: ho 10 pc su cui, in modo random, altrettanti utenti dovranno connettersi per usare internet e scaricare materiale vario dal web.

    Applicazioni come VLC, Jdownloader ed altre devono essere sempre presenti ad ogni postazione.

    Seguendo la vecchia scuola, immaginavo che bastasse installare una volta a pc le varie applicazioni e poi, man mano che gli utenti facevano accesso alle diverse macchine, si ritrovassero già tutti i software con una minima personalizzazione da fare al primo login.

    Attualmente, invece, ogni volta che un utente si collega ad un pc diverso devo reinstallare da capo tutte le app, eliminare le icone che non devono trovarsi sulla barra ecc..

    Pensavo ci fosse un modo automatico per evitare tutto ciò.


    --Luca B

    lunedì 29 novembre 2021 09:29
  • C'è tutto un mondo per il deploy delle applicazioni e la loro personalizzazione.

    System builder deployment of Windows 10 for desktop editions

    https://docs.microsoft.com/en-us/windows/configuration/customize-and-export-start-layout

    https://docs.microsoft.com/en-us/windows-hardware/manufacture/desktop/customize-the-default-user-profile-by-using-copyprofile?view=windows-11

    https://docs.microsoft.com/en-us/windows/client-management/mandatory-user-profile

    Questo link è per win7 ma i concetti per le applicazioni "vecchie" (non le modern application che scarichi dallo store) sono invariari!

    questo ti spiega dove stanno andando con win 10 e le modern application https://info.microsoft.com/rs/157-GQE-382/images/Windows-10-Deployment-Workshop-310746-2.pdf

    ancora info Planning, Customizing and Deploying Windows 10.pdf

    Provision PCs with apps

    Vedendo i programmi citati sono sicuro che VLC se downloadato dal sito funziona in maniera tradizionale, una installazione e l'app disponibile a tutti, se hai usato lo STORE per installarla questo comportamento non è garantito

    Ciao

    Ps: e non ho citato i software microsoft dedicati a questo come SCCM e intune


    Gastone Canali >


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito, ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare anche i post utili. GRAZIE! Dai un occhio ai link Click Here and Here Leaderboard Here


    lunedì 29 novembre 2021 10:06
    Moderatore