none
Restore da DPM 2012 R2 a un'unità disco mappata, possibile? RRS feed

  • Domanda

  • Ciao,

    utilizzo il DPM 2012 R2 per eseguire i backup delle mie macchine virtuali (salvo i VHD).

    Avrei bisogno di capire se è possibile (e di conseguenza come fare se è possibile) a effettuare un restore su un'unità mappata sul server con il DPM, perchè non riesco.

    La necessità nasce dal fatto che devo fare un restore su una NAS con base linux (un QNAP) dove è l'unico posto in cui ho sufficiente spazio libero per ripristinare il mio VHD.

    Grazie, saluti,

    Alessandro

    mercoledì 24 agosto 2016 15:41

Risposte

Tutte le risposte

  • Buon pomeriggio Alex,

    in teoria dovrebbe essere possibilе. Consulta questo articolo a riguardo: http://windowsitpro.com/system-center/q-can-system-center-data-protection-manager-dpm-2010-use-remote-storage-thats-accessed

    Dovresti comunque usare l'ópzione: Restore to Alternate Location 

    Cordialmente,

    Nikola Kochmalarski


    giovedì 25 agosto 2016 12:02
    Moderatore
  • Ciao Nikola,

    grazie per la tua risposta.

    Sto creando ora un VHD da poi collegare al server DPM e su cui fare poi il restore del VHD.

    La voce "restore to alternative location" non mi compare, ho solo la possiblità di scegliere la voce "copy to a network folder".

    Forse perchè faccio un restore da tape e non da disco, e quindi probabilmente non riesce a farmi sfogliare il backup dalla tape...

    Comunque appena termina di creare il VHD in rete e lo riesco a collegare al server DPM per vederlo come unità disco locale, faccio un tentativo di restore e aggiorno il post.

    Grazie, ancora, ciao e buona giornata,

    Alessandro

    martedì 30 agosto 2016 10:29
  • Ciao Nikola,

    grazie per la tua risposta.

    Sto creando ora un VHD da poi collegare al server DPM e su cui fare poi il restore del VHD.

    La voce "restore to alternative location" non mi compare, ho solo la possiblità di scegliere la voce "copy to a network folder".

    Forse perchè faccio un restore da tape e non da disco, e quindi probabilmente non riesce a farmi sfogliare il backup dalla tape...

    Comunque appena termina di creare il VHD in rete e lo riesco a collegare al server DPM per vederlo come unità disco locale, faccio un tentativo di restore e aggiorno il post.

    Grazie, ancora, ciao e buona giornata,

    Alessandro

    Ciao,

    mi scuso per il ritardo nella risposta, ma sono stato surclassato di impegni.

    Confermo che il link suggerito da Mikola mi ha risolto il problema. Riepilogando in due parole, ho risolto così:

    1. creato VHD vuoto sulla NAS (per ragioni di spazio)

    2. collegato il disco VHD appena creato come disco locale al server

    3. da DPM ho eseguito il restore (del VHD della macchina virtuale che mi interessava) su questa unità appena connessa al server

    4. ho collegato il VHD recuperato sulla macchina virtuale e ho  potuto così vederne il contenuto.

    E' stato un pò lungo come procedimento, ma non potevo fare in altro modo, in quanto dal backup su tape del DPM non è possibile sfogliare il VHD backuppato (cosa invece fattibile se il backup è su disco).

    Ciao e ringrazio nuovamente Nikola,

    Alessandro

    PS: avrei spuntanto io come risposta la tua ma vedo che lo hai già fatto tu ;)

    lunedì 5 settembre 2016 12:30