none
Configurazione Outlook con account in due domini differenti RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno a tutti,

    a causa di una migrazione sono costretto a configurare un doppio account sugli Outlook 2013 di un cliente.

    Parto da una situazione in cui i pc sono sotto domainsrl.local con il relativo account Exchange configurato,  in questa prima fase dovrei configurare un secondo account Exchange che punta al nuovo server mail.domain.local, purtroppo i client al momento della configurazione mi rispondono "Impossibile effettuare l'accesso. Verificare la connessione di rete....", sembra che non risolvano il nome ma in realtà a livello di sistema operativo sembra a posto visto che sia il dc che il server di posta rispondono al ping.

    Evidentemente mi sfugge qualcosa a livello di autodiscover del client.

    Qualcuno mi sa aiutare, grazie.

    Andrea Grespan

    lunedì 22 giugno 2015 08:24

Risposte

  • Buongiorno,

    alla fine abbiamo risolto aggiungendo un record DNS interno seguendo questa guida: https://acbrownit.wordpress.com/2012/12/20/internal-dns-and-exchange-autodiscover/

    Non è la migliore soluzione ma almeno gli utenti lavorano fino al cambio definitivo del dominio.

    Grazie comunque per l'attenzione.

    mercoledì 24 giugno 2015 15:42

Tutte le risposte

  • Ciao, ok ma...dovrei avere due nomi diversi sia per i server che per gli autodiscover...poi dovrai usare due profili outlook diversi..come fai ad attaccare due account dello stesso dominio sullo stesso profilo che puntano a due server diversi dello stesso dominio? o forse ho capito male...tra l'alto "a causa di una migrazione" vuol dire che il server exchange lo stai migrando..quindi perchè 2 account? Spiega bene la struttura e cosa stai facendo passo passo...

    ciao.

    A.

    lunedì 22 giugno 2015 14:20
    Moderatore
  • Grazie della risposta intanto,

    la situazione è questa:

    ho un dominio principale che devo mantenere che chiamiamo domain1.local con SBS 2008 (buona parte dei PC sono collegati a questo dominio), ho già operativo un dominio domain2.local con 2012 Server e Exchange 2013 quindi sono due domini diversi sulla stessa lan.

    Parlavo di migrazione nel senso che devo cambiare struttura integrando più realtà quindi non sto effettivamente migrando Exchange ma ho creato un nuovo dominio.

    Comunque la maggior parte dei PC, non tutti, quando provo a configurare Outlook mi tornano quell'errore che sembrerebbe un problema di risoluzione del nome ma non lo è perché tutti i PC che ho provato a configurare risolvono correttamente il nome del nuovo Exchange

    Andrea Grespan

    lunedì 22 giugno 2015 16:02
  • Buongiorno,

    alla fine abbiamo risolto aggiungendo un record DNS interno seguendo questa guida: https://acbrownit.wordpress.com/2012/12/20/internal-dns-and-exchange-autodiscover/

    Non è la migliore soluzione ma almeno gli utenti lavorano fino al cambio definitivo del dominio.

    Grazie comunque per l'attenzione.

    mercoledì 24 giugno 2015 15:42
  • Ciao Andrea,

    Non abbiamo ricevuto alcun aggiornamento e mi chiedevo se possiamo aiutarti ulteriormente o se il tuo quesito è stato risolto.
    Se così fosse ti saremmo grati di condividere il feedback in questo spazio ricordandoti che altri membri della community potrebbero riscontrare comportamenti simili.

    Grazie in anticipo.


    • Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è e non comporta alcuna responsabilità da parte dell’azienda.

    lunedì 29 giugno 2015 09:19
  • Buongiorno,

    ho risposto io per il signor Andrea (siamo colleghi) con la soluzione (momentanea) al problema in attesa della migrazione completa del dominio.

    Grazie.

    lunedì 29 giugno 2015 09:45