locked
Accesso a disco esterno in rete RRS feed

  • Domanda

  • Il sistema operativo sul mio pc è Windows 7 Ultimate 64 bit. La rete domestica è gestita dal router di Alice Adsl 2+ ed è costituita, oltre che dal suddetto pc, da un disco esterno Western Digital da 2 Tb, da un media player Logitech e da un altro pc (non usato da vari mesi); i primi due apparati sono collegati alla rete tramite cavi ethernet, mentre gli altri due usufruiscono di connessione tramite powerline; infine, è connesso al router un tv led sempre tramite cavo ethernet.

    Di recente, ho dovuto sostituire alcuni cavi ethernet; fra questi, in particolare, quello della connessione dell'hd esterno WD. Ora, dopo aver opportunamente riconfigurato il WD tramite la sua interfaccia web, mi si presenta la seguente situazione:

    - Le unità disco elencate fra quelle appartenenti al mio pc sono le tre partizioni logiche presenti nei due hd interni (un terabyte ciascuno) e le tre unità risultanti dalla mappatura dell'hd di rete (utilizzato esclusivamente per backup  del sistema). Tuttavia, cliccando su una qualsiasi "partizione" del disco di rete, compare un popup che dice "Impossibile accedere a \\mybookworld\* - Codice di errore 0x80070043 Impossibile trovare il nome della rete".

    - Sotto Rete compare solo il nome del mio pc e, cliccando quest'ultimo, ricevo il messaggio "Impossibile accedere a  NomePC. L'utente potrebbe non disporre dell'autorizzazione...ecc. - Nome di provider di rete non valido".  Ovviamente, sono state registrate tutte le necessarie autorizzazioni per le varie condivisioni e sono stati  concessi i permessi per il controllo completo del sistema a mio favore (unico utente del pc).

    - Infine, l'interfaccia web del disco di rete è regolarmente accessibile e non segnala alcuna anomalia; ho  controllato più volte la configurazione LAN ed i permessi nel firewall di Windows e tutto mi sembra regolare.

    Potreste gentilmente darmi qualche spiegazione su ciò che sta succedendo?

    Grazie.

     

    Mario Grego

     

    N.B.: Non viene usata alcuna forma di crittografia dei dati e delle cartelle; ho già effettuato diverse scansioni alla    ricerca di eventuali virus o malware senza alcun risultato.

     

     

    • Spostato Fabrizio Volpe venerdì 26 agosto 2011 08:43 Spostato nel forum di competenza (Da:Microsoft Windows Server Forum)
    giovedì 25 agosto 2011 22:34

Tutte le risposte

  • hai modo di provare con il pc che non accendi da mesi o con un altro pc ancora se il disco esterno è accessibile ?
    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org
    venerdì 26 agosto 2011 07:02
    Moderatore
  • Ciao,

    ho avuto qualche problema con NAS\Dischi singoli di rete della WD. Se non hanno l'ultimo FW si imbizzarriscono spesso soprattutto dopo i riavvi dando errori di duplicazione nome sulla rete o rendendosi inaccessibili. Hai provato prima di mettere le mani sul tuo sistema ad aggiornare\controllare che ci sia l'ultimo FW installato?

    Detto questo, sulle onde convogliate, se la rete elettrica non è perfetta puoi avere questi problemi. Usi cavi schermati o no? Sulle convogliate è quasi d'obbligo lo schermato. Ti consiglio per eliminare qualsiasi problema a livello fisico di fare un semplice test aggancia il nas ed un pc diretti allo switch e stacca tutto il resto. Vedi se accedi. Se hai il problema anche così poi si può cominciare a ragionare sul sowftare. Finchè non hai testato il livello fisico e ne sei sicuro non ha molto senso.

    Facci sapere.

    A.

    venerdì 26 agosto 2011 07:59
    Moderatore
  • PS..ma perchè il thread è sotto "server"? Mi sono perso qualcosa?
    venerdì 26 agosto 2011 08:00
    Moderatore
  • PS..ma perchè il thread è sotto "server"? Mi sono perso qualcosa?


    Buona osservazione.

    Spostamento in arrivo :-)


    Fabrizio Volpe
    MVP Directory Services
    MCSE (NT4)(2000)(2003) - MCSA (2003)
    MCTS (SQL 2005)(Exchange 2007)(Windows 2008)
    VMware Certified Professional on vSphere 4
    Fortinet Certified Network Security Professional (FCNSP)
    Fabrizio[_dot_]Volpe[_at_]GMX[_dot_]com
    venerdì 26 agosto 2011 08:42
  • Ad Alessandro Vannini: chiedo scusa a tutti, ma ho aperto questo thread senza assolutamente badare alla categoria; errori del novizio... Se vuoi e puoi, sposta il thread in un gruppo più attinente. - Quanto al disco WD, ti confermo che il firmware è aggiornato e che il problema che ho segnalato permane anche dopo aver scollegato tutto dal router (quindi anche la powerline), lasciando attivi solo il mio pc e l'hd di rete.

     

    Ad Edoardo Benussi: in giornata proverò con l'altro pc e farò sapere l'esito.

     

    Nel frattempo, grazie a tutti per l'attenzione. 


    Mario
    venerdì 26 agosto 2011 08:49
  • No ma non era un problema, eventualmente ci pensano i moderatori, è che stavo rispondendo ai thread di 7 e sotto server mi sono trovato un altro thread simile! 

    Never Mind, andiamo oltre. Se invece di accedere a \\mybookworld accedi come \\indirizzo ip hai lo stesso problema? nelle impostazioni del mybook hai cambiato dns\gruppi di lavoro?

    venerdì 26 agosto 2011 08:54
    Moderatore
  • Aggiornamento.

    L'alternativa di aprire i files sul WD ricorrendo all'indirizzo ip ha come unico effetto quello di accedere all'interfaccia web di configurazione, mentre il contenuto del disco rimane inaccessibile (anche digitando \\indirizzo ip\nome cartella).

    Gli unici cambiamenti effettuati hanno riguardato il passaggio da indirizzi ip assegnati da dhcp ad indirizzi statici; all'insorgere del problema in fase di accesso ai files, mi sono affrettato a tornare agli indirizzi dinamici. Nessun'altro cambiamento è stato apportato per utenti/gruppi di lavoro/ecc.

    Poco fa ho avviato il secondo pc in rete (spento dal mese di marzo) ed ho riscontrato che non mostra nessun problema per l'accesso al contenuto del WD. Ciò credo significhi che non ci sono errori di configurazione sul WD o problemi a livello hardware. A ciò aggiungo che sul pc che ha manifestato il problema ora viene visualizzato anche il vecchio pc in Rete, ma, tentando di accedervi, ricevo la stessa risposta che mi dava per il mio ("Impossibile accedere a NomePC. L'utente potrebbe non disporre dell'autorizzazione...ecc. - Nome di provider di rete non valido").

    A questo punto mi sembra d'obbligo la creazione di una nuova rete o una riconfigurazione della attuale sul pc che uso normalmente.

    Potreste indicarmi come procedere?

    Chiedo ancora scusa per l'intrusione nel forum sbagliato, ma purtroppo credo di non essere in grado di spostare il thread sul forum giusto (penso Answers).

    Grazie ancora.



    Mario
    venerdì 26 agosto 2011 13:16
  • Un attimo, qualcosa non va, se fai il browsing di rete dell'apparato \\indirizzo ip perdonami non ti si può aprire una pagina web. Non stai usando la porta 80. L'unico modo per cui questo succeda è che stai aprendo \\indirizzo dal browser web. Altrimenti qualcosa non quadra. Vuol dire che il dns non è funzionante oppure ancora diversamente che l'ip del WD non è sulla stessa classe del resto della rete.

    Il pc "vecchio" presumo che abbia XP, funziona senza problemi ma il modo di risolvere dns e ip è diverso perchè non usa ipv6.

    Ora. Giustamente, proviamo a rifare un attimo la rete e vediamo. Io metterei tutto in ip statico, tanto sono 2 macchine per vedere cosa capita.

    Io guarderei la tua classe del router ipotizzo 192.168.1.1 magari, o quello che è. Andrei nel WD e configurerei lo statico 192.168.1.2. poi controllerei bene bene che le public default folders non abbiano permission particolari e siano aperte e metterei un gruppo di lavoro di test. Workgroup va benissimo. Poi passi al pc incriminato. Pannello di controllo\centro connessioni di rete e condivisione\modifica impostazioni scheda. Apri la tua lan tasto destro\proprietà e nella ipv4 metti un bel 192.168.1.3. Disabilita l'ipv6. Poi se va lo abiliti in seguito.

    A questo punto salva tutto. Vai su start\computer tasto destro proprieta, impostazioni di sistema avanzate (sulla sx) e controlla che il nome computer ed il gruppo siano coerenti con il resto. A questo punto riprova a fare browsing di rete \\indirizzoip del nas (ti dico di farlo con l'indirizzo ip perchè se ci sono problemi di dns così li tagli fuori) poi se va provi con \\nomeWD...ma deve andare in tutti e due i modi.

     

    venerdì 26 agosto 2011 13:52
    Moderatore