none
Group Policy: Come migrare fra GPO controllati e incontrollati RRS feed

  • Discussione generale

  • Se la vostra azienda sta utilizzando Advanced Group Policy Management e dispone di un ambiente misto di Group Policies controllate e incontrollate, questo articolo vi potrebbe essere più che utile. Diciamo che si vuole esportare le impostazioni dalla GPO controllata "Sales" e importarle in un GPO incontrollato "Mobile Sales". Si cerca, ma non si riesce. Perché?

    Per importare le impostazioni, GPMC (Group Policy Management Console) aspetta un backup GPMC. Però l'output di esportazione AGPM non è un output di backup. L’output dell'operazione di esportazione AGPM è un file CAB, mentre l'input dell'operazione di backup GPMC è un directory tree nel backup GPO. Così, abbiamo bisogno di un meccanismo per convertire il cabinet file AGPM in un directory tree nel backup GPO, in modo che esso possa essere importato da GPMC.

    Lo stesso problema accade nel caso contrario, quando si desidera importare le impostazioni di un oggetto non controllato in un GPO comandato da AGPM. L’input per l'operazione di importazione AGPM è un file CAB mentre l'output dell'operazione di backup GPMC è un directory tree nel backup GPO. Ancora una volta, abbiamo bisogno di convertire un directory tree del backup GPO in un file CAB di importazione AGPM.

    La soluzione è Microsoft SDK Cabinet. Questo SDK contiene delle utilità di compressione/decompressione che aiutano a lavorare con i file cabinet. Al fine di svolgere questo compito, l’utilità Cabarc è a portata di mano. Per saperne di più sull'utilità Cabarc, fare riferimento a http://technet.microsoft.com/en-us/library/cc781787 (WS.10) .aspx

    Due possibili scenari e anche l’articolo originale sono disponibili sul blog del Group Policy team.


    Anca Popa
    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie Microsoft. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte di Microsoft.
    venerdì 30 luglio 2010 08:33