none
Exchange Cross site migration e record Autodiscover RRS feed

  • Domanda

  • salve a tutti,

    sto eseguendo una migrazione di dominio e conseguente cross site migration da exchange 2007 ad Exchange 2013 Hybrid.

    L'attuale exchange 2007 non ha configurato all'esterno il record autodiscover (il servizio è funzionanate solo all'interno dell'organizzazione), ma per l'implementazione dell'ambiente ibrido dovrò configurare il servizio sulla nuova infrastruttura creare il record DNS Pubblico.

    tali attività possono creare problemi all'attuale Exchange 2007?

    Grazie

    Michele


    Michele Foffano

    • Tipo modificato Maria Atanassova lunedì 1 febbraio 2016 10:20 in attesa di aggiornamento
    • Tipo modificato Michele Foffano mercoledì 17 febbraio 2016 09:10
    lunedì 4 gennaio 2016 10:42

Risposte

  • Domanda: Le due Foreste useranno lo stesso Dominio SMTP ? (Immagino di sì)

    Vado a naso perchè non ho tempo di provare.

    La chiave sta nell'attributo targetAddress.

    Autodiscover identifica l'utente in base a 2 attributi (proxyAddresses o targetAddress). Se targetAddress è valorizzato, la chiamata ad Autodiscover viene reindirizzata verso l'indirizzo smtp contenuto nell'attributo.

    Se le due Foreste avessero due Domini SMTP differenti (e due nomi DNS differenti per Autodiscover), nessun problema.

    Il targetAddress dell'utente della Foresta di destinazione corrisponde al primary SMTP address della mailbox sorgente.

    Qualcosa tipo:

    1. Creo il profilo mettendoci gt@destinazione.com
    2. Outlook si connette ad autodiscover.destinazione.com
    3. Outlook trova l'utente mail-enabled con indirizzo gt@destinazione.com e targetAddress gt@sorgente.com
    4. Outlook si connette ad autodiscover.sorgente.com e tutto segue il suo corso

    Peccato che se abbiamo due Foreste con lo stesso Dominio SMTP il targetAddress va in loop :-(

    Come farei ?

    1. Aggiungo un Dominio SMTP di appoggio alla Foresta sorgente (i.e. appoggio.posta.com) e lo associo a tutti gli utenti
    2. Creo un record autodiscover.appoggio.posta.com che punta ad un CAS nella Foresta sorgente
    3. Faccio girare il preparemoverequest con il parametro MailboxDeliveryDomain specificando il Dominio di appoggio

    In questa maniera il targetAddress dovrebbe avere come valore xyz@appoggio.posta.com, ed Autodiscover dovrebbe fare il suo dovere

    N.B. Anche l'ibrido utilizza il targetAddress per far funzionare l'autodiscover. Fai dei test!!!!!!!

    Ciao
    Gabriele


    -- Gabriele Tansini [MSFT] This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights"

    • Contrassegnato come risposta Michele Foffano mercoledì 17 febbraio 2016 09:10
    martedì 5 gennaio 2016 18:31

Tutte le risposte

  • Dovresti spiegare meglio l'architettura. Cosa intendi con "cross site migration"?

    Roberto



    Roberto Ferazzi
    Microsoft® MVP Exchange Server
    Moderator in the Microsoft TechNet Forums
    My MVP Profile

    MSExchange.Community

    lunedì 4 gennaio 2016 11:14
    Moderatore
  • scusami forse ho usato il termine errato, sto effettuando un inter forest migration...il cliente ha un Dominio AD "DominioA" nel quale è installato Exchange 2007 e per diversi motivi ha chiesto di creare un nuovo dominio "DominioB", sto quindi usando il tool ADMT per migrare Utenti e Computer.

    Su questo nuovo dominio "DominioB" sto installando un Exchange 2013 hybrid, sul quale andrò a migrare le mailbox attualmente sul 2007 (usando..Prepare-MoveRequest.Ps1 e new-moverequest).

    Come dicevo, sul 2007 il servizio autodiscover è configurato solo internamente ma non pubblicato all'esterno, il mio dubbio è visto che dovrò configurare l'autodiscover sull'exchange 2013 (internamente ed esternamente), ciò mi andrà a creare problemi agli utenti atualmente sull'exchange 2007?

    Michele  


    Michele Foffano

    lunedì 4 gennaio 2016 11:25
  • Se configuri autodiscover per la nuova organizzazione 2013 non vai a creare problemi agli utenti 2007, l'importante è che tutto punti all'infrastruttura Exchange 2013.

    Roberto



    Roberto Ferazzi
    Microsoft® MVP Exchange Server
    Moderator in the Microsoft TechNet Forums
    My MVP Profile

    MSExchange.Community

    lunedì 4 gennaio 2016 11:47
    Moderatore
  • Non creo problemi nemmeno agli utenti esterni?

    non potrebbero trovarsi il popup con la richiesta delle credenziali?


    Michele Foffano

    lunedì 4 gennaio 2016 11:49
  • Domanda: Le due Foreste useranno lo stesso Dominio SMTP ? (Immagino di sì)

    Vado a naso perchè non ho tempo di provare.

    La chiave sta nell'attributo targetAddress.

    Autodiscover identifica l'utente in base a 2 attributi (proxyAddresses o targetAddress). Se targetAddress è valorizzato, la chiamata ad Autodiscover viene reindirizzata verso l'indirizzo smtp contenuto nell'attributo.

    Se le due Foreste avessero due Domini SMTP differenti (e due nomi DNS differenti per Autodiscover), nessun problema.

    Il targetAddress dell'utente della Foresta di destinazione corrisponde al primary SMTP address della mailbox sorgente.

    Qualcosa tipo:

    1. Creo il profilo mettendoci gt@destinazione.com
    2. Outlook si connette ad autodiscover.destinazione.com
    3. Outlook trova l'utente mail-enabled con indirizzo gt@destinazione.com e targetAddress gt@sorgente.com
    4. Outlook si connette ad autodiscover.sorgente.com e tutto segue il suo corso

    Peccato che se abbiamo due Foreste con lo stesso Dominio SMTP il targetAddress va in loop :-(

    Come farei ?

    1. Aggiungo un Dominio SMTP di appoggio alla Foresta sorgente (i.e. appoggio.posta.com) e lo associo a tutti gli utenti
    2. Creo un record autodiscover.appoggio.posta.com che punta ad un CAS nella Foresta sorgente
    3. Faccio girare il preparemoverequest con il parametro MailboxDeliveryDomain specificando il Dominio di appoggio

    In questa maniera il targetAddress dovrebbe avere come valore xyz@appoggio.posta.com, ed Autodiscover dovrebbe fare il suo dovere

    N.B. Anche l'ibrido utilizza il targetAddress per far funzionare l'autodiscover. Fai dei test!!!!!!!

    Ciao
    Gabriele


    -- Gabriele Tansini [MSFT] This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights"

    • Contrassegnato come risposta Michele Foffano mercoledì 17 febbraio 2016 09:10
    martedì 5 gennaio 2016 18:31
  • Ciao Michele,

    Il tuo thread nel Forum di TechNet è ancora aperto per noi.
    Se i consigli ricevuti ti sono stati utili, ricorda di evidenziare la soluzione cliccando su "Segna come Risposta". Aggiungo che il tuo riscontro tornerà sicuramente utile per chi si dovesse trovare nella medesima situazione, così è molto gradito dai membri della community se puoi condividere una soluzione tua.
    Grazie della collaborazione.


    Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    mercoledì 20 gennaio 2016 09:27
  • Buongiorno Maria,

    per trovare la soluzione corretta ho ingaggiato Gabriele tramite il supporto dedicato ai Partner Microsoft.

    non mancherò di condividere la soluzione quando avremo finito

    Grazie

    Michele


    Michele Foffano

    mercoledì 20 gennaio 2016 09:57
  • grazie al supporto partner, alla fine abbiamo trovato il modo di aggirare il problema dell'autodiscover utilizzando un dominio di appoggio sul quale è stato impostato il TargetAddress degli utenti mail enabled del nuovo dominio.


    Michele Foffano

    mercoledì 17 febbraio 2016 09:09