none
Non connetto il Server Exchange... RRS feed

  • Domanda

  • Ciao, 

    si e' spento il server DC con il DNS in una lan AD. Per far funzionare Outlook con il Server Exchange ho impostato nel file hosts dei pc la risoluzione IP del nome server: NOMEDELSERVERMAIL.NOMEDELDOMINIO.LOCAL

     

    Il client XP Pro riescono ad gestire la posta mentre nei client Windows 7  al tentativo di aprire Outlook 2007 appare:

     

    Errore all' avvio di Outlook 2007:

    Impossibile aprire le cartelle di posta elettronica predefinite. Per poter sincronizzare le cartelle con i file delle cartelle fuori rete e' necessario connettersi al computer che esegue Microsoft Exchange con il profilo corrente

     

    Il Firewall Windows e' disabilitato su tutti i PC.

    Come mai WIN 7 non si collega? ( al ping il server mail risponde )

     

    Ciao e grazie

    giovedì 18 novembre 2010 14:07

Risposte

  • Il directory è active directory che senza exchange non funziona
    proprio. Quindi hai modo di ritirar su un domain controller da backup?

    mi scuso per il ritardo; detto questo, prima di tutto il file HOSTS non
    ha nulla a che fare con l'infrastuttura AD ed in tale infrastuttura NON
    può sostituire un DC "defunto", in secondo luogo tirare su un unico
    DC senza alcun secondario e non fare dei regolari backups/image
    dello stesso è, a dir poco, un suicidio; ora uno potrebbe anche iniziare
    a lanciare improperi di vario genere in direzione di Microsoft, peccato
    che il problema in questo caso NON sia Microsoft ma chi sta usando
    dei sistemi senza alcuna benchè minima cognizione di causa o
    idea di come si mette in piedi e si manutiene correttamente una
    qualsivoglia infrastuttura di tale tipo

    A questo punto l'unico consiglio che mi sento di fornire è quello di
    utilizzare l'ultimo backup valido del DC (ammesso che esista e che
    sia stato effettuato correttamente) al fine di ripristinare lo stesso e,
    di conseguenza, ripristinare l'infrastuttura AD

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 25 novembre 2010 09:33
    mercoledì 24 novembre 2010 14:17

Tutte le risposte

  • Ma questo server è tornato online con tutti i servizi startati?

    --
    Peppacci - MVP -
    Microsoft Exchange Server
    http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx

    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    giovedì 18 novembre 2010 14:31
    Moderatore
  • si e' spento il server DC con il DNS in una lan AD.

    ALT !!!!

    Fammi capire, hai una LAN con infrastuttura AD e, stando a
    quanto hai scritto, un buon numero di clients ed hai UN SOLO
    DC/DNS/DHCP per l'intera infrastuttura ?

    Scusa se te lo dico, ma imHo è un'idea totalmente FOLLE !

    Prova quanto segue: accedi alla console del server e cambia
    lo startup dei servizi non essenziali (ad esempio exchange)
    in "manuale" (prendi nota delle modifiche); quindi assicurati
    di spegnere tutti i clients ed a questo punto riavvia il server,
    lascia che completi il boot, controlla l'eventlog e, nel caso in
    cui vi siano errori, esegui le verifiche/correzioni del caso (e
    se necessario riavvia ancora); a questo punto avvia uno ad
    uno i servizi impostati in "manuale" e cambia quindi l'opzione
    di avvio reimpostandola come era precedentemente, fatto
    ciò e dopo aver ulteriormente controllato l'eventlog e corretto
    eventuali problemi, potrai procedere con l'avvio dei clients,
    allo scopo avvia un client, controlla che funzioni correttamente,
    procedi all'avvio di un secondo ed un terzo (non usare quelli
    vicini, spostati !) e, se tutto ok, dai il via libera allo start
    generale

    Non ho altro da dire se non che, se la configurazione è quella
    descritta all'inizio, ti meriti in pieno tutti i problemi che ne possono
    derivare

    giovedì 18 novembre 2010 14:42
  • si e' spento il server DC con il DNS in una lan AD.

    ALT !!!!

    Fammi capire, hai una LAN con infrastuttura AD e, stando a
    quanto hai scritto, un buon numero di clients ed hai UN SOLO
    DC/DNS/DHCP per l'intera infrastuttura ?

    Scusa se te lo dico, ma imHo è un'idea totalmente FOLLE !

     

    Ma e' una configurazione periferica, i pc sono 4 ed 1 server DC. E' cosi' perche', forse, si passa sulla nuvola...

     

    Prova quanto segue: accedi alla console del server e cambia
    lo startup dei servizi non essenziali (ad esempio exchange)
    in "manuale" (prendi nota delle modifiche); quindi assicurati
    di spegnere tutti i clients ed a questo punto riavvia il server,
    lascia che completi il boot, controlla l'eventlog e, nel caso in
    cui vi siano errori, esegui le verifiche/correzioni del caso (e
    se necessario riavvia ancora); a questo punto avvia uno ad
    uno i servizi impostati in "manuale" e cambia quindi l'opzione
    di avvio reimpostandola come era precedentemente, fatto
    ciò e dopo aver ulteriormente controllato l'eventlog e corretto
    eventuali problemi, potrai procedere con l'avvio dei clients,
    allo scopo avvia un client, controlla che funzioni correttamente,
    procedi all'avvio di un secondo ed un terzo (non usare quelli
    vicini, spostati !) e, se tutto ok, dai il via libera allo start
    generale

     

    Il Server e' proprio rotto, non riesco ad accedere ad Exchange remoto direttamente dai client? A dire la verita' 2 XP ci riescono ma gli altri 2 che sono WIN7 no....

     


    giovedì 18 novembre 2010 15:56
  • Ma questo server è tornato online con tutti i servizi startati?

    --
    Peppacci - MVP -
    Microsoft Exchange Server
    http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx

    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    No rotto e anche tolto dalla LAN...
    giovedì 18 novembre 2010 15:57
  • Il Server e' proprio rotto, non riesco ad accedere ad Exchange remoto
    direttamente dai client? A dire la verita' 2 XP ci riescono ma gli
    altri 2 che sono WIN7 no....

    Si ok... ma è l'UNICO DC della rete ??

    giovedì 18 novembre 2010 16:08
  • Si, e' l'unico DC, e' una piccola LAN periferica con 4 Cliente + 1 server. Non si e' provveduto ad un secondo DC perche' la rete deve essere ristrutturata. Volevo solo capire come mai non riesco a collegarmi al server Exchange in assenza del server DNS con l' IP configurato nel file Hosts... Grazie. p.s. Mi dai qualche link dove si spieghi a step come installare un secondo DC?
    sabato 20 novembre 2010 08:25
  • Io ancora non ho capito bene, cmq: il server exchange senza il directory online non partirà mai. A te quello che serve è tirare su un DC magari da un backup se c'è.

    --
    Peppacci - MVP -
    Microsoft Exchange Server
    http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx

    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    lunedì 22 novembre 2010 13:57
    Moderatore
  • Ciao, cos' e' il directory online ? Cmq i client XP si collegano ad Exchange con l'indirizzo IP impostato nel file hosts. I PC con Win7 no.. :-(
    lunedì 22 novembre 2010 14:48
  • Il directory è active directory che senza exchange non funziona proprio. Quindi hai modo di ritirar su un domain controller da backup?

    --
    Peppacci - MVP -
    Microsoft Exchange Server
    http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx

    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    martedì 23 novembre 2010 08:41
    Moderatore
  • Il directory è active directory che senza exchange non funziona
    proprio. Quindi hai modo di ritirar su un domain controller da backup?

    mi scuso per il ritardo; detto questo, prima di tutto il file HOSTS non
    ha nulla a che fare con l'infrastuttura AD ed in tale infrastuttura NON
    può sostituire un DC "defunto", in secondo luogo tirare su un unico
    DC senza alcun secondario e non fare dei regolari backups/image
    dello stesso è, a dir poco, un suicidio; ora uno potrebbe anche iniziare
    a lanciare improperi di vario genere in direzione di Microsoft, peccato
    che il problema in questo caso NON sia Microsoft ma chi sta usando
    dei sistemi senza alcuna benchè minima cognizione di causa o
    idea di come si mette in piedi e si manutiene correttamente una
    qualsivoglia infrastuttura di tale tipo

    A questo punto l'unico consiglio che mi sento di fornire è quello di
    utilizzare l'ultimo backup valido del DC (ammesso che esista e che
    sia stato effettuato correttamente) al fine di ripristinare lo stesso e,
    di conseguenza, ripristinare l'infrastuttura AD

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 25 novembre 2010 09:33
    mercoledì 24 novembre 2010 14:17