none
Windows server 2012 R2 performance accesso SMB RRS feed

  • Domanda

  • Gentili,

    chiedo aiuto qui nella speranza di una dritta. Scenario: server con w.s. 2012 standard r2 core, hyper V e 1 macchina virtuale sempre con ws2012 standard (non core). Nella macchina virtuale ci gira il domain controller e qualche cartella condivisa. La macchina host non ha nessun servizio installato, gira tutto nella virtuale

    In una di queste cartelle c'e' un vecchio software gestionale, che va eseguito dai client con windows 7. Tale gestionale ha un database composto da files, quindi dai client per eseguirlo è sufficiente vedere la cartella in rete e avervi accesso in lettura/scrittura. Il tutto funziona, ma ho grossi problemi di performance nell'esecuzione di questo gestionale appunto dai client.

    Attualmente ho eseguito le seguenti impostazioni sul server

    - Disattivato access based enumerator

    - Disattivato autotuning 

    netsh interface tcp set global autotuning=disabled

    - Disattivato task offload

    netsh interface ip set global taskoffload=disabled

    Con questi sono riuscito a limitare il problema, ma solo finchè entra un utente alla volta. Alla connessione infatti di più di un utente simultaneamente si rallenta tanto da diventare inutilizzabile.

    Chiedo a qualcuno se ha mai avuto a che fare con un problema simile. Per aggirare il problema stiamo eseguendo il software in terminal server, ma il cliente non vuole ripiegare su questa soluzione per problemi di praticità.

    grazie per un vostro consiglio



    giovedì 12 febbraio 2015 16:23

Risposte

  • Ciao Riccardo, quanto da te descritto lascia ampio margine di discussione sulla qualità dell'applicativo.

    Però, senza la possibilità di eseguire dei test specifici penso che il thread non potrà risultati tangibili. Purtroppo i ragionamenti ed i consigli devono poi essere supportati dai fatti.

    Se hai la possibilità di mettere su una piccola infrastruttura di VM sarebbe meglio. Anche scaricando le versioni di valutazione avresti tempo a sufficienza per testare alcune soluzioni. Es. Utilizzare W8, Forzare SMB 2.0 con W7, Utilizzare XP, etc.

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    giovedì 19 febbraio 2015 09:47
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao Riccardo, il software è installato sul server? Oppure è installato nei client ed il database è presente nella cartella condivisa. Ho letto che lo state utilizzando in RDS ma volevo capire se era un ripiego momentaneo o se il programma è comunque eseguito sul server.

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    giovedì 12 febbraio 2015 16:32
    Moderatore
  • Ciao e grazie per la fulminea risposta.

    Non è installato. Chi vede la cartella (quindi sia da terminal che dai client fisici via condivisione) fa partire un file .bat per eseguirlo. Non necessita quindi di installazione. Per spostarlo dal vecchio server ho semplicemente copiato l'intera cartella.

    No comment sul metodo... ma funziona così. Sto cercando di mantenere la compatibilità in attesa di tempi migliori per cambiare gestionale.

    Penso il problema sia la miriade di file piccoli che vengono continuamente acceduti per leggere e scrivere dati.

    giovedì 12 febbraio 2015 16:40
  • Avevo intuito... Sai se è possibile eseguire direttamente l'eseguibile in compatibilità? Puoi postare il nome del programma, magari qualche utente può darti qualche indicazione specifica.

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    giovedì 12 febbraio 2015 16:50
    Moderatore
  • Non ho provato, tuttavia sul desktop si va a fare un collegamento quindi credo si possa. Dici che possa aiutare?

    Il gestionale si chiama Supernova, ho parlato con un loro tecnico e consigliano l'utilizzo via terminal proprio per evitare questi problemi. Tuttavia il cliente ha puntato i piedi e mi rompe le scatole aver quasi risolto (un utente alla volta lavora a piena velocità).

    Lato SMB posso fare altro?

    giovedì 12 febbraio 2015 17:00
  • Il problema è capire se è l'applicativo che non gira correttamente nella bolla  del 2012 o se è un problema di accesso al db (od entrambi).

    Lanciando direttamente l'eseguibile prova a modificare il livello di compatibilità

    Aggiorna il driver delle due schede di rete (Server e client)

    Segui le indicazioni contenute nei seguenti link

    http://redmondmag.com/articles/2014/05/16/network-performance-problems.aspx

    http://blogs.technet.com/b/josebda/archive/2014/01/25/troubleshooting-file-server-networking-issues-in-windows-server-2012-r2.aspx

    https://social.technet.microsoft.com/Forums/en-US/7bd0aa5b-eb95-40a8-a56d-c6013273665c/extremely-slow-smb-network-speed-server-2012-r2?forum=winserver8gen

    Hai la possibilità di replicare il problema, magari su un server fisico con GUI ed un client di test?

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    giovedì 12 febbraio 2015 18:53
    Moderatore
  • Ciao, ti ringrazio per la quantità e qualità di info, alcune molto utili anche per mia formazione personale.

    Nello specifico la performance è ottima per copia di singolo file (arrivo a saturare la connessione a gigabit) quindi mi sento di escludere gran parte delle soluzioni e di focalizzarmi solo su alcune.

    Analizzando meglio il problema scopro che il rallentamento si verifica nel momento in cui i 2 client accedono alle stesse maschere (e quindi agli stessi files sulla stessa share). Se infatti faccio una copia della condivisione (a scopo di test ovvio) e faccio lavorare un client sulla prima e l'altro client sulla seconda il problema non si verifica.

    Ovviamente non è una soluzione perchè entrambi i client devono accedere agli stessi dati ovviamente, e nello stesso scenario in terminal server non si nota nessun rallentamento apprezzabile, quindi è SMB che mi rallenta.

    Viste le premesse mi sento di escludere ogni problematica relativa alla scheda di rete, ma sono propenso a un qualche genere di lock che SMB appone ai file acceduti da ciascun client, per un tempo piu lungo di quanto strettamente necessario. Mi chiedo se il multichannel abbia qualcosa a che fare con questo...

    Prima di toccare chiedo vs. parere.

    Grazie mille di nuovo.

    venerdì 13 febbraio 2015 09:52
  • Ciao Riccardo, sul vecchio server quale sistema operativo girava? Hai la possibilità di eseguire un test da un client W8?

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    sabato 14 febbraio 2015 07:10
    Moderatore
  • Ciao,

    sul vecchio server girava w2003. Non ho nessun client w8 al momento, ti dico però che usavano terminal server sul vecchio. Ho provato per scrupolo a rimetterlo in rete e a lavorare su una copia dell'applicativo (con un client w7), ed è lentissimo anche con un solo pc.

    Quindi il problema era noto anche in precedenza.


    martedì 17 febbraio 2015 08:55
  • Non hai proprio la possibilità di utilizzare un client Windows 8.1? Se utilizzi client Windows 7 non puoi sfruttare i miglioramenti del nuovo protocollo SMB 3.02:

    http://blogs.technet.com/b/josebda/archive/2013/10/02/windows-server-2012-r2-which-version-of-the-smb-protocol-smb-1-0-smb-2-0-smb-2-1-smb-3-0-or-smb-3-02-you-are-using.aspx

    In ogni caso se hai schede fisiche Broadcom, potrebbe essere necessario aggiornare i driver all'ultima versione anche dopo aver disabilitato tutte le caratteristiche avanzate.

    martedì 17 febbraio 2015 09:54
    Moderatore
  • Mi procurerò un client windows8 per fare le prove richieste. Le schede di rete dei 2 client e del server sono intel, aggiornate all'ultima versione disponibile dal produttore.

    Nel frattempo ho investigato meglio, e il comportamento si può così riassumere:

    Scenario:

    2 client -> abbrevio a C1 e C2, entrambi W7 SP1 full update e fresh install, antivirus disattivato ecc ecc... impostazioni di fabbrica sulle schede di rete e sull'smb (non ho toccato nulla)

    2 share, contenenti 2 copie dell'applicativo sullo stesso server WS2012 R2 full update: abbrevio con S1 e S2. Share controllate da DC ma con permessi settati a everyone full control. I client ovviamente appartenenti a DC correttamente configurato. Rete full gigabit (switch nuovo). Sul server fatte le ottimizzazioni scritte nel primo post.

    In entrambi i client, S1 e S2 sono connesse come unità di rete, rispettivamente Z: e Y:

    Prova 1: C1 connette a S1 e C2 connette a S2 -> tutto ok performance normale e stabile

    Prova 2: C1 connette a S1 e, poco dopo, C2 connette a S1 -> C1 viene rallentato di un 50% rispetto alla normalità, C2 di fatto non va, rallentato per oltre il 90%.

    Le prove sono ripetibili. Nel senso che non è un problema che si verifica random, bensì con sistemicità. La prova 2 è quello che mi serve sistemare perchè sarebbe la normale operatività.

    Grazie ancora per un vostro ultimo commento al caso.


    Riccardo Ferraretto

    mercoledì 18 febbraio 2015 09:46
  • I test sono stati eseguiti solo eseguendo il software gestionale?

    Potresti fare una prova diretta sui file della condivisione e una prova eseguendo due accessi multipli da percorsi UNC invece che tramite unità di rete?

    mercoledì 18 febbraio 2015 21:19
    Moderatore
  • Gentile,

    ho appena provato e purtroppo il gestionale non parte se faccio partire direttamente dal percorso UNC (nel caso specifico \\server\rcs ) sono quindi impossibilitato a fare questa prova.

    A tutte le prove effettuate, aggiungo che se un operatore lavora dal client e l'altro dalla console del server non si verificano rallentamenti.

    Posso provare in qualche altro modo?

    Grazie!



    Riccardo Ferraretto

    giovedì 19 febbraio 2015 08:54
  • Ciao Riccardo, quanto da te descritto lascia ampio margine di discussione sulla qualità dell'applicativo.

    Però, senza la possibilità di eseguire dei test specifici penso che il thread non potrà risultati tangibili. Purtroppo i ragionamenti ed i consigli devono poi essere supportati dai fatti.

    Se hai la possibilità di mettere su una piccola infrastruttura di VM sarebbe meglio. Anche scaricando le versioni di valutazione avresti tempo a sufficienza per testare alcune soluzioni. Es. Utilizzare W8, Forzare SMB 2.0 con W7, Utilizzare XP, etc.

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    giovedì 19 febbraio 2015 09:47
    Moderatore
  • ho appena provato e purtroppo il gestionale non parte se faccio partire direttamente dal percorso UNC (nel caso specifico \\server\rcs ) sono quindi impossibilitato a fare questa prova.

    Per il momento lascia perdere il gestionale, prova ad eseguire solo un test di performance di lettura e scrittura dei file sulle condivisioni (prima utilizzando percorsi UNC, poi utilizzando unità di rete). Se eseguendo dei test di questo tipo non hai cali di prestazioni quando esegui accessi simultanei, allora il problema dipende unicamente dal gestionale e dovresti approfondire direttamente con lo sviluppatore.
    giovedì 19 febbraio 2015 09:56
    Moderatore
  • Ciao Riccardo,
    Ad oggi il tuo quesito nel Forum di  Windows Server è ancora aperto per noi.
    Se i consigli ricevuti ti sono stati utili, ricorda di evidenziare la soluzione cliccando su "Segna come Risposta". Se invece hai trovato un'altra soluzione nel frattempo, ti saremmo grati di condividerla anche qui, a beneficio degli altri utenti che seguono il thread.
    Grazie.

    • Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è e non comporta alcuna responsabilità da parte dell’azienda.

    mercoledì 25 febbraio 2015 09:06
  • Salve,

    purtroppo ancora non risolto. Aggirato ostacolo usando RDP. Credo comunque non sia colpa di windows bensì sul gestionale, questo per le innumerevoli prove effettuate e per aver persino provato a cambiare hardware.

    Grazie a tutti per l'aiuto.


    Riccardo Ferraretto

    giovedì 19 marzo 2015 07:27