none
BSOD SESSION_HAS_VALID_POOL_ON_EXIT (ab) RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno,

    da circa una settimana, ricevo questo BSOD su server 2008 R2 STD SP1  in funzione da 5 anni completamente aggiornato, dove è installato Servizi terminal con 15 user CAL.

    In questo periodo con massimo 9 connessioni RDP locali.

    Ho verificato ieri e stamane che il BSOD pare avvenire alla connessione RDP dopo il rientro dalla pausa pomeridiana o alla disconnessione al termine giornata lavorativa (ieri alle 18.00).

    Ieri ho seguito un tread e cercato di applicare delle hotfix segnalate (KB3013455-KB2585233-KB3007207) ricevendo sempre "impossibile applicare l'aggiornamento".

    Ho fatto tutti i controlli hw e verificato che non si è installato recentemente nessun hw e nessun sw: solo aggiornamenti Windows.

    Non credo sia causa Licenze Server o sua installazione (come ho letto su altro thread) perchè durante la giornata rilascia e gestisce le licenze in dodo corretto.

    Qualche dritta?

    Grazie.

    Carlo


    mercoledì 21 marzo 2018 14:23

Tutte le risposte

  • Solitamente la causa è da attribuirsi a file di sistema corrotti (analizzando il dump della memoria dovresti riuscire a capire esattamente i file interessati). Hai eseguito anche un'analisi del disco del sistema operativo?  
    mercoledì 21 marzo 2018 14:31
    Moderatore
  • Ciao, aggiungo, il server avrà un programma di diagnostica hardware a bordo ed una garanzia od un'estensione di garanzia in modo da poter sottoporre il risultato al supporto del brand no? perchè potrebbe essere benissimo un disco in prefault che ti crea questa problematica..io partirei dall'hardware, una macchina che gira da 5 anni ci sta che abbia qualcosa di non perfetto e va sostituito..il blue screen senza modifiche sostanziali al sistema è sempre sitomo di qualcosa che opera ad un livello più basso del sistema operativo...potrebbe essere anche un problema di un banco di ram difettoso.

    ciao.

    A.

    mercoledì 21 marzo 2018 15:24
    Moderatore
  • Ciao Carlo.

    Carica sul tuo OneDrive il file .DMP creato da Windows al momento del BSOD, rendilo pubblicamente accessibile e scrivi qui l'URL, in modo che possiamo analizzarlo e cercare di capire l'origine del problema.
    Mi sono imbattuto in un problema analogo qualche giorno fa: leggi qui.

    Ciao.


    Luigi Bruno
    MCP, MCTS, MOS, MTA

    mercoledì 21 marzo 2018 19:15