none
salvataggio configurazione server RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno. purtroppo mi appresto a dover formattare un server sul quale è installato 2008server r2. siccome francamente è la prima volta che mi capita, mi chiedevo se , a parte di dati che salverò come sempre, c'è la possibilità di fare una sorta di salvataggio della configurazione che ha attualmente il server: servizi attivati, pianificazioni impostate, impostazioni di terminal server, ecc. a parte un backup dell'intero sistema (lo formatto perchè ha qualche trojan/virus che mi impedisce il normale lavoro) quindi vorrei evitare di portarmi dietro eventuali "problemi", intendo proprio un salvataggio solo delle impostazioni "di base".

    grazie

    giovedì 18 agosto 2011 11:15

Risposte

  • Purtroppo i "settaggi di base" sono legati a una serie di aspetti (chiavi di registro, dll registrate, software installati, funzionalità attivate) che non è possibile separare fra loro.

    Trattandosi di un server compromesso, anche esportando il system state (che contiene alcune informazioni fondamentali) si richia di riportare sul nuovo server i vecchi problemi.

    Se si tratta di un domain controller, vale la pena di conservare il system state per recuperare i settaggi di dominio, per il resto bisogna armarsi di pazienza, documentare l'esistente e ricostruirlo.

    Ovviamente se esiste un backup completo della macchina PRECEDENTE al virus / spyware, allora si può partire da quello e aggiornare solo i dati.


    Fabrizio Volpe
    MVP Directory Services
    MCSE (NT4)(2000)(2003) - MCSA (2003)
    MCTS (SQL 2005)(Exchange 2007)(Windows 2008)
    VMware Certified Professional on vSphere 4
    Fortinet Certified Network Security Professional (FCNSP)
    Fabrizio[_dot_]Volpe[_at_]GMX[_dot_]com
    giovedì 18 agosto 2011 11:27

Tutte le risposte

  • Purtroppo i "settaggi di base" sono legati a una serie di aspetti (chiavi di registro, dll registrate, software installati, funzionalità attivate) che non è possibile separare fra loro.

    Trattandosi di un server compromesso, anche esportando il system state (che contiene alcune informazioni fondamentali) si richia di riportare sul nuovo server i vecchi problemi.

    Se si tratta di un domain controller, vale la pena di conservare il system state per recuperare i settaggi di dominio, per il resto bisogna armarsi di pazienza, documentare l'esistente e ricostruirlo.

    Ovviamente se esiste un backup completo della macchina PRECEDENTE al virus / spyware, allora si può partire da quello e aggiornare solo i dati.


    Fabrizio Volpe
    MVP Directory Services
    MCSE (NT4)(2000)(2003) - MCSA (2003)
    MCTS (SQL 2005)(Exchange 2007)(Windows 2008)
    VMware Certified Professional on vSphere 4
    Fortinet Certified Network Security Professional (FCNSP)
    Fabrizio[_dot_]Volpe[_at_]GMX[_dot_]com
    giovedì 18 agosto 2011 11:27
  • come non detto..grazie mille lo stesso!
    lunedì 22 agosto 2011 16:55