none
ERRORE INSTALLAZIONE EXCHANGE SERVER 2010 RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti, ho il seguente problema :

    DC1 : win server 08 enterprise SP1 ha ereditato tramite procedura di migrazione ad e dns da un vecchio sbs 2008.configurato come dc, dns server

    DC2 : win server 08 enterprise SP1, dc di replica

    Ho avviato l'installazione di exchange 2010 x64 su DC2, si è bloccata su controllo di conformità e compare il seguente errore :

    Ruolo Trasporto Hub Prerequisiti

    Non riuscito

    Errore:

    Coesistenza non supportata tra versioni di Exchange Server 2010 ed Exchange Server anteriori a Exchange Server 2007 SP2 nello stesso sito di Active Directory.

    Fare clic qui per informazioni...

    http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=30939&l=it&v=ExBPA.14&id=fb049413-b962-4973-a1b2-a62a81ef8691

    Ruolo Accesso client Prerequisiti

    Non riuscito

    Errore:

    Coesistenza non supportata tra versioni di Exchange Server 2010 ed Exchange Server anteriori a Exchange Server 2007 SP2 nello stesso sito di Active Directory.

    Fare clic qui per informazioni...

    http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=30939&l=it&v=ExBPA.14&id=fb049413-b962-4973-a1b2-a62a81ef8691

    In AD del DC1 sono presenti delle voci di exchange ereditate dalla migrazione del vecchio dc sbs2008.

    Come posso risolvere la problematica?

    Grazie a tutti

     

    giovedì 2 febbraio 2012 10:39

Risposte

  • "Il DC2 è in replica al DC1, quindi le voci di exchange si sono cancellate su entrambe le AD."
    giusto quel che deve fare ma che speravo non avesse fatto bene.
    "Il DC2 lo vorrei utilizzare per accesso ad internet ed exchange e come AD di replica nel caso il DC1 andasse in fail.E' sbagliata come soluzione??"
    no, a parte installarci sopra un Exchange.
    " ma exchange non ha bisogno di AD?Se lo porto a member server come fa exchange a recuperare AD?"
    scusa, perchè i client sono tutti DC? Come fanno a recuperare AD? Un member server recupera ad appunto perchè è MEMBER...come i client la struttura la leggono senza problemi, ma prima di installare non hai letto una qualche faq su exchange 2010? Vedi che ti dicono NON INSTALLATE SU UN DC!! 
    Secondo me li non ne esci vivo. Se anche installi exchange 2007 al 100% vede un altro server presente e non si installa correttamente. Puoi tentare ma non è che se non installa 2010 allora installa 2007 (anche quello per inciso NON SU UN DC, vale il discorso di sopra). 
    Purtroppo la regola vuole che se vuoi avere 2 DC ed 1 exchange nella struttura, perchè giri corretta devi avere 3 macchine...non 2.
    Mi spiace...non faccio io le regole. Secondo me ti tocca rifare la struttura ed avendo Enterprise io fare un bell'Hyper-v  con secondo DC e Exchange Virtuale...viene fuori una signora struttura...e fatta con canoni seri.
    A.



    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 9 febbraio 2012 08:38
    giovedì 2 febbraio 2012 16:50
    Moderatore
  • Guarda, l'unico problema è proprio rimuovere l'exchange dall'SBS. Non è che non puoi, volendo lo puoi disinstallare come applicativo ma è talmente incastonato nel sistema che lascia sempre delle tracce, per questo SBS non va migrato. Altrimenti ti venderebbero le licenze e le installazioni separate. L'unico modo corretto per subentrare su una struttura sbs è rifarsela da capo...questa è la "sola" limitazione, ma è nato apposta per risparmiare.

    A.

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 9 febbraio 2012 08:39
    venerdì 3 febbraio 2012 09:04
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao, ecco perchè dico sempre di NON migrare da SBS2008 a 2008...e nonstante sia una procedura non supportata molti continuano a farla "tanto non da problemi" eccoci qui. Nella tua struttura non ci sarebbero stati problemi perchè l'Exchange 2007 non sapeva neanche che cos'era il tuo 2010...ed invece adesso ci divertiamo (e non è detto che ce la facciamo).

    Vabbè..dopo la tirata d'orecchi vediamo.

    Io direi di andare a togliere da Adsiedit tutta la cartella "Microsoft Exchange" che sicuramente sarà presente in

    Configuration Container > Services > Microsoft Exchange

    poi andrei a togliere tutti i gruppi di management di Exchange in AD se presenti

    riavvierei e vedrei come si comporta la mia installazione del 2010...devi andare sul manuale..perchè la procedura di Ms è questa...ma tu non ha più l'ex 2007...

    http://technet.microsoft.com/en-us/library/bb123893(EXCHG.80).aspx

    Vediamo!

    A.

    giovedì 2 febbraio 2012 11:29
    Moderatore
  • Hai ragione, ma ho una quincina di client e doverli riconfigurare tutti con il nuovo domain controller mi avrebbe portato via troppo tempo.

    In adsiedit non trovo la voce configuration container, ma OU=Microsoft Exchange Security Groups e CN=Microsoft Exchange System Objects, le elimino oltre a tutte le altre voci inerenti ad exchange??

    giovedì 2 febbraio 2012 13:00
  • Ho fatto come mi hai detto, ma compare sempre l'errore.

    E' supportata l'installazione di exchange 2007 su win 08 enterprise R2 sp1?

    giovedì 2 febbraio 2012 13:51
  • Per 15 client mi spiace, non te la passo questa :-) Fossero stati 75 magari potevo essere condiscendente (ma anche no) Ma 15 sono veramente pochi per fare un disjoin e rejoin ci mettevi una giornata scarsa! Ti saresti risparmiato parecchie problematiche come questa.

    Ora, 2007 inizialmente non era supportato ma dalla sp3 hanno dato l'Ok. Resta il fatto che personalmente lo considero un azzardo. Leggi qui tanto per renderti conto di cosa devi fare per installarlo correttamente.

    http://catastrophicerrors.wordpress.com/2010/07/15/install-exchange-2007-sp3-to-windows-srv-2008-r2/

    Il tuo problema è molto più complesso, perchè hai fatto parecchi errori, hai migrato una struttura chiusa (SBS) in una aperta oltretutto passando da una Standard ad una Enterprise e portandoti dietro un Exchange 2007 oltretutto built in che non c'è più ed era pure sp2, quindi non sarebbe andato su un una situazione corretta, dulcis in fundo vuoi installare un Exchange 2010 su un DC (perchè?!!?) quando è sconsigliato in tutti i tipi di installazione (CHE NON SIA SBS 2011). Quindi anche quello che vuoi fare sarebbe sbagliato di nuovo.

    Sinceramente se nemmeno rimuovendo da AD (hai controllato vero che anche sul secondo DC non esista più nulla?) l'exchange 2007 fantasma sei in grado di portare a termine l'installazione io non vedo molte soluzioni. Ma ti dico cosa farei.

    - Rimetterei su il sistema bello pulito lustro sul mio secondo DC con una bella AD nuova di zecca.  

    - Disjoin e rejoin di dominio da vecchio a nuovo dei client e spostamento dei profili

    - Formattazione del primo dc e rendendolo solo member server gli metterei su il mio Exchange 2010. 

    Struttura corretta e perfetta e salva da errori futuri.

    Oltretutto 2 DC con 15 client a che ti servono??

    Altre soluzioni per risolvere il problema io non ne vedo, struttura troppo compromessa.

    A.

    giovedì 2 febbraio 2012 15:11
    Moderatore
  • Il DC2 è in replica al DC1, quindi le voci di exchange si sono cancellate su entrambe le AD.

    2 DC mi servono, perchè su uno ho messo sql, dati e un software gestionale, senza accesso ad internet.

    Il DC2 lo vorrei utilizzare per accesso ad internet ed exchange e come AD di replica nel caso il DC1 andasse in fail.E' sbagliata come soluzione??

    Quindi se ho capito bene, mi sconsigli di installare exchange 2007, giusto?

    Correggimi se sbaglio :

    Dovrei riportare il DC2 a member server ed installare exchange 2010, ma exchange non ha bisogno di AD?Se lo porto a member server come fa exchange a recuperare AD?

    giovedì 2 febbraio 2012 16:33
  • "Il DC2 è in replica al DC1, quindi le voci di exchange si sono cancellate su entrambe le AD."
    giusto quel che deve fare ma che speravo non avesse fatto bene.
    "Il DC2 lo vorrei utilizzare per accesso ad internet ed exchange e come AD di replica nel caso il DC1 andasse in fail.E' sbagliata come soluzione??"
    no, a parte installarci sopra un Exchange.
    " ma exchange non ha bisogno di AD?Se lo porto a member server come fa exchange a recuperare AD?"
    scusa, perchè i client sono tutti DC? Come fanno a recuperare AD? Un member server recupera ad appunto perchè è MEMBER...come i client la struttura la leggono senza problemi, ma prima di installare non hai letto una qualche faq su exchange 2010? Vedi che ti dicono NON INSTALLATE SU UN DC!! 
    Secondo me li non ne esci vivo. Se anche installi exchange 2007 al 100% vede un altro server presente e non si installa correttamente. Puoi tentare ma non è che se non installa 2010 allora installa 2007 (anche quello per inciso NON SU UN DC, vale il discorso di sopra). 
    Purtroppo la regola vuole che se vuoi avere 2 DC ed 1 exchange nella struttura, perchè giri corretta devi avere 3 macchine...non 2.
    Mi spiace...non faccio io le regole. Secondo me ti tocca rifare la struttura ed avendo Enterprise io fare un bell'Hyper-v  con secondo DC e Exchange Virtuale...viene fuori una signora struttura...e fatta con canoni seri.
    A.



    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 9 febbraio 2012 08:38
    giovedì 2 febbraio 2012 16:50
    Moderatore
  • Scusa ma sono un pò ignorante in materia exchange, si ho letto che è sconsigliato installarlo su un DC.

    Qundi siccome non vorrei rifare la struttura da zero, dimmi se è corretta questa soluzione :

    DC1 : non si tocca, ha dns e ad recuperati dal vecchio sbs ed sql.

    DC2 : demote a member server ed installazione di Exchange 2010, potrebbe non funzionare lo stesso perchè "pesca" l'AD dal DC1??

    giovedì 2 febbraio 2012 17:22
  • mi spiace per te...non funzionerà esattamente come se fosse un DC...perchè è DC1 che ha la struttura incasinata....
    giovedì 2 febbraio 2012 17:34
    Moderatore
  • Si immaginavo, quindi non si può fare quello che ti scritto prima, corretto?

    PS : x "member server" intendi il server con join al dominio e non DC (come se fosse un client), giusto? A differenza di server "stand alone" che è il server a workgroup.

     

    giovedì 2 febbraio 2012 18:24
  • tutto corretto!
    giovedì 2 febbraio 2012 18:29
    Moderatore
  • Ok grazie di tutto
    giovedì 2 febbraio 2012 18:46
  • Una curiosità : se dal server sbs08 avessi rimosso exchange 2007 prima di migrare il dominio su win server 08 enterprise (come indicato nel link che mi hai postato ieri), non avrei avuto problemi con l'installazione di exchange 2010??

    venerdì 3 febbraio 2012 08:43
  • Guarda, l'unico problema è proprio rimuovere l'exchange dall'SBS. Non è che non puoi, volendo lo puoi disinstallare come applicativo ma è talmente incastonato nel sistema che lascia sempre delle tracce, per questo SBS non va migrato. Altrimenti ti venderebbero le licenze e le installazioni separate. L'unico modo corretto per subentrare su una struttura sbs è rifarsela da capo...questa è la "sola" limitazione, ma è nato apposta per risparmiare.

    A.

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 9 febbraio 2012 08:39
    venerdì 3 febbraio 2012 09:04
    Moderatore
  • Si lo sò che è nato apposta per risparmiare.

    per eventualmente disinstallare exchange2007 da sbs posso seguire la guida che mi ha postato ieri o c'è qualche altro accorgimento da seguire?

    venerdì 3 febbraio 2012 09:11
  • Daniele, non so come spiegartelo oramai, ci provo così: NON ESISTE UNA GUIDA UFFICIALE PERCHE' NON SAREBBE POSSIBILE FARLO! Poi se ce voi' prova' puoi usare quello che ti ho postato che va per il 2007 standard.

    Prova prova così ti fai un po di esperienza! (e inveisci un po...:-)

    A.

    venerdì 3 febbraio 2012 09:23
    Moderatore