none
indirizzo IP server 2008 non modificabile RRS feed

  • Domanda

  • Ciao  a tutti,

    ho una situazione un po' rognosa che non riesco a risolvere :

    windows server 2008 SP2 non AD, sistema guest su virtualbox

    tre indirizzi IP sulla stessa scheda, con finale xxx.xxx.xxx.66, xxx.xxx.xxx.69, xxx.xxx.xxx.72

    unici software installati

    Mdaemon ( server di posta ) ver. 12.03

    Kaspersky antivirus 6.04.

    L'installazione iniziale del server è stata fatta impostando gli IP come li ho scritti sopra, dopo qualche tempo sono stato obbligato a modificarli impostandoli in questa maniera xxx.xxx.xxx.72, xxx.xxx.xxx.69, xxx.xxx.xxx.66 in quanto dovevo eliminare l'indirizzo con l'IP 66 finale.

    il problema che si presenta è questo :

    se elimino l'indirizzo dalle impostazioni della scheda di rete il server riceve correttamente i pacchetti che gli invio ma non riesce a rispondere

    se provo un qualsiasi comando dal server verso l'esterno ( ping, tracert, nslookup ) il server non "esce"

    il server SMTP (mdaemon ) funziona in entrata ma non uscita

    il firewall di windows ha le regole corrette, e comunque anche se lo disabilito il problema è uguale.

    L'unica cosa che sono riuscito a vedere, ma nel server di posta, è che il socket è sempre impostato sull'indirizzo con il 66 finale, disabilitando quell'indirizzo, semplicemente il socket si chiude.

    abilitare o disabilitare l'antivirus non serve a niente, stesso risultato, e comunque non ha funzionalità firewall

    se gli reimposto l'indirizzo con il 66 finale tutto funziona.

    ho già provato a abilitare e disabilitare la scheda di rete, riavviare il server con conseguente down del servizio per qualche minuto, reinstallare il server di posta....

    qualcuno ha un'idea del perchè il socket rimanga associato a un indirizzo e non sia modificabile?

    saluti a tutti

     

    mercoledì 1 giugno 2011 19:30

Risposte

  • rispondo da solo visto che ho capito qual'era il problema. Magari serve a chi legge a non spaccarsi la testa....

    windows utilizza di default la route più conveniente verso una data destinazione, visto che il gateway era all'indirizzo xxx.xxx.xxx.65, la scheda di rete, qualunque fosse l'indirizzo impostato, utilizzava come indirizzo fisico il xxx.xxx.xxx.66 invece che il 72 finale che volevo farle usare io.

    Eliminando il 66, il server andava a utilizzare il 69, non il 72 a cui il firewall permette l'uscita verso internet per cui non funzionava più niente, a parte la ricezione ( ovviamente sul 72 )

    ovviamente la route non era modificabile, anche se eliminavo tutti i riferimenti all'indirizzo xxx.xxx.xxx.66 e li impostavo sul 72 la macchina semplicemente se ne fregava

    per poterla impostare come mi serviva ho dovuto eliminare i due indirizzi 66 e 69 che hanno una latenza minore verso il gateway...

    un saluto a tutti

     

    giovedì 2 giugno 2011 18:33

Tutte le risposte

  • rispondo da solo visto che ho capito qual'era il problema. Magari serve a chi legge a non spaccarsi la testa....

    windows utilizza di default la route più conveniente verso una data destinazione, visto che il gateway era all'indirizzo xxx.xxx.xxx.65, la scheda di rete, qualunque fosse l'indirizzo impostato, utilizzava come indirizzo fisico il xxx.xxx.xxx.66 invece che il 72 finale che volevo farle usare io.

    Eliminando il 66, il server andava a utilizzare il 69, non il 72 a cui il firewall permette l'uscita verso internet per cui non funzionava più niente, a parte la ricezione ( ovviamente sul 72 )

    ovviamente la route non era modificabile, anche se eliminavo tutti i riferimenti all'indirizzo xxx.xxx.xxx.66 e li impostavo sul 72 la macchina semplicemente se ne fregava

    per poterla impostare come mi serviva ho dovuto eliminare i due indirizzi 66 e 69 che hanno una latenza minore verso il gateway...

    un saluto a tutti

     

    giovedì 2 giugno 2011 18:33
  • Grazie per il feedback.
    Fabrizio Volpe
    MVP Directory Services
    MCSE (NT4)(2000)(2003) - MCSA (2003)
    MCTS (SQL 2005)(Exchange 2007)(Windows 2008)
    Fortinet Certified Network Security Professional (FCNSP)
    Fabrizio[_dot_]Volpe[_at_]GMX[_dot_]com
    venerdì 3 giugno 2011 09:14