none
Sincronizzazione impostazioni windows 10 in dominio usando account microsoft RRS feed

  • Pregunta

  • Ciao a tutti,

    ho appena ricevuto in azienda il nuovo laptop causa rottura del precedente.

    Ho messo il PC in dominio e eseguito l accesso con il mio utente aziendale e poi aggiunto il mio account MS per sincronizzare i file con OneDrive e le varie impostazioni.

    Nella sezione "sincronizza le impostazioni" però non posso fare nulla e leggo che "alcune funzionalità di Windows sono disponibili solo se si utilizza un account Microsoft o un account aziendale".

    Esiste un modo per poter sincronizzare le preferenze del mio acocunt MS anche se ho eseguito l accesso con utente di dominio?

    Grazie a tutti 

    lunes, 16 de septiembre de 2019 9:45

Todas las respuestas

  • No, la gestione della macchina sotto dominio è a discrezione dell'amministratore del dominio che imposta le policy di gestione anche delle app esterne.

    Quindi se la macchina è aziendale puoi gestirla fino ad un certo punto.

    Ciao.

    A.

    martes, 17 de septiembre de 2019 9:07
    Moderador
  • No, la gestione della macchina sotto dominio è a discrezione dell'amministratore del dominio che imposta le policy di gestione anche delle app esterne.

    Quindi se la macchina è aziendale puoi gestirla fino ad un certo punto.

    Ciao.

    A.

    Altri colleghi sincronizzano senza problema tramite account MS anche se loggati con utente di dominio. Restrizioni non ce ne sono lato policy 

    Solo io che ho Windows 10 che parte già da una build recente ho questo problema, tutti gli altri no.

    Credo che MS abbia tolto la possibilità di sincronizzare le impostazioni se si usa un utente di dominio

    martes, 17 de septiembre de 2019 10:26

  • Altri colleghi sincronizzano senza problema tramite account MS anche se loggati con utente di dominio. Restrizioni non ce ne sono lato policy 

    Solo io che ho Windows 10 che parte già da una build recente ho questo problema, tutti gli altri no.

    Credo che MS abbia tolto la possibilità di sincronizzare le impostazioni se si usa un utente di dominio

    La build di windows non c'entra niente. Il fatto che altri lo facciano e tu no nemmeno. Tu puoi essere soggetto a policy diverse dei tuoi colleghi. Ti confermo che la gestione mista di account locale o dominio + account MS per le app è ancora possibile. Il problema però deve risolvertelo il sysadmin che gestisce la struttura. contattalo e fatti spiegare l'arcano, se non puoi modificare le GPO del tuo pc tu non puoi fare nulla. Noi nemmeno.

    ciao.

    A.

    martes, 17 de septiembre de 2019 12:19
    Moderador

  • Altri colleghi sincronizzano senza problema tramite account MS anche se loggati con utente di dominio. Restrizioni non ce ne sono lato policy 

    Solo io che ho Windows 10 che parte già da una build recente ho questo problema, tutti gli altri no.

    Credo che MS abbia tolto la possibilità di sincronizzare le impostazioni se si usa un utente di dominio

    La build di windows non c'entra niente. Il fatto che altri lo facciano e tu no nemmeno. Tu puoi essere soggetto a policy diverse dei tuoi colleghi. Ti confermo che la gestione mista di account locale o dominio + account MS per le app è ancora possibile. Il problema però deve risolvertelo il sysadmin che gestisce la struttura. contattalo e fatti spiegare l'arcano, se non puoi modificare le GPO del tuo pc tu non puoi fare nulla. Noi nemmeno.

    ciao.

    A.

    Ho contattato chi gestisce le policy e non ci sono restrizioni particolari sul mio account, identico a quello dei colleghi citati prima.

    Riesco senza problemi a configurare un account MS per le app mentre utilizzo il mio account di dominio, l unica restrizione è sulla sincronizzazione delle impostazioni del mio PC, che i miei colleghi possono fare mentre nel mio caso è disabilitata con il seguente messaggio : "alcune funzionalità di Windows sono disponibili solo se si utilizza un account Microsoft o un account aziendale"

    Le GPO le posso modificare localmente e ho provato a controllare quelle relative alla sincronizzazione senza però risolvere.

    Grazie

     
    martes, 17 de septiembre de 2019 12:53
  • Qui c'è un thread abbastanza lungo con un workaround.

    https://social.technet.microsoft.com/Forums/en-US/95c28c23-5fc8-4c5a-b81b-62c60d4b24a7/windows-10-quotsync-your-settingsquot-option-greyed-out-for-domain-users?forum=win10itprogeneral

    le GPO che modifichi localmente non hanno niente a che fare con quelle di AD che ti vengono passate in fase di login, quindi, se hai una negazione su quelle viene prima di qualsiasi altra cosa sulle locali e tra l'altro non le puoi vedere.


    martes, 17 de septiembre de 2019 13:16
    Moderador