none
Windows 10 blocca tutta la rete dell'ufficio! RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno a tutti, ho appena aggiornato i pc dell'ufficio da windows 7 pro SP1 a Windows 10 Pro 1909. A ogni pc ho aggiunto ram e SSD. Succedono delle cose stranissime e ora ve le elenco, perché davvero non me ne capacito:

    - A random i pc si bloccano, si "frizzano" e devono essere spenti forzatamente (non tutti fortunatamente!).

    - Quando un pc va in sospensione, TUTTA la rete dell'ufficio non funziona più! Da sottolineare che i pc sono in dominio e nelle policy ho disabilitato la sospensione dei pc e lasciato solo lo spegnimento dello schermo dopo 15 minuti.

    - Ieri un pc si è bloccato (frizzato) e, tutti i pc dell'ufficio non navigavano più in internet!

    Ragazzi, io davvero non so cosa diavolo sta succedendo, anche perché non mi sembra logica questa cosa! AIUTO! Anche il fatto che il pc si frizza...Con Windows 7 Pro SP1 non c'è stato MAI un blocco! MAI!

    I pc sono dei desktop HP con processore Intel i5 e 8gb di RAM.

    Vi predo di aiutarmi, anche magari con le policy perché sto problema non lo trovo da nessuna parte.

    Grazie.

    Matteo

    mercoledì 20 novembre 2019 12:21

Tutte le risposte

  • Ho alcune perplessità. 

    - perchè fai un aggiornamento massivo? Prima si prova, si testa e poi eventualmente si fa il deployment. Un pc problematico lo gestisci. Più di uno no.

    - secondo: come fai a fare upgrade da 7 pro a 10 che non c'è più l'upgrade gratuito? hai delle licenze 10? hai delle macchine con licenza 10 in downgrade a 7? E questo upgrade come lo fai?

    - windows 10 condivide le updates tra le macchine e se trova la possibilità di scaricare satura la banda. Come avevi intenzione di gestire le updates delle macchine visto che hai una AD? Ognuna scarica quel che vuole? Con AD si centralizza per forza. Quindi Wsus.  

    Con le policy ci facciamo i cin cin (coriandoli). Devi prima capire dove sta realmente il problema.

    Quanti pc sono? Devi poi prendere in considerazione assolutamente una test su una macchina con installazione pulita. Non upgrade. Capisco che l'upgrade può essere comodo. Ma se ne fai 5 e tutte le macchine hanno problemi devi partire da una situazione zero.

    Sono HP da 23 anni. Mai vista una macchina frizzare. Con sistema pulito. Un i5 con 8GB di ram ed SSD poi mai al mondo. Con upgrade è un terno al lotto. 

    ciao.

    A.

    mercoledì 20 novembre 2019 19:13
    Moderatore

  • Sono HP da 23 anni. Mai vista una macchina frizzare. Con sistema pulito. Un i5 con 8GB di ram ed SSD poi mai al mondo. 

    +10

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows and Devices for IT \System Administration

    giovedì 21 novembre 2019 09:13
    Moderatore
  • Ciao Alessandro,

    prima di tutto grazie per la risposta.

    - Non sono uno sprovveduto. Il test su 3 pc l'ho fatto per 3 mesi, utilizzandoli al massimo e non hanno mai dato nessun tipo di problema, tranne uno per un freeze dopo una settimana. Poi tutto perfetto!

    - Per la questione licenze non ho avuto nessun problema. Facendo l'upgrade con il tool ancora a disposizione di Microsoft, ho semplicemente attivato la copia di 10 pro inserendo la licenza di 7 pro acquistate a suo tempo. Windows risulta attivato.

    Forse parlando di "upgrade" ho generalizzato un po'. Ecco quello che ho fatto:

    - Upgrade da 7 a 10 con tool Microsoft
    - Attivazione Windows con licenza 7 pro (Windows 10 risulta attivo)
    - Messo SSD ed eseguita installazione pulita con usb creata con tool microsoft "Media Creation". La licenza poi se l'è presa in automatico.

    Le installazioni quindi sono pulite al 100%

    - Per la questione policy ho configurato nel DC quelle delle per gestire 10.

    Sono anche io dubbioso e pensieroso sul fatto dei freeze. Quando accade chiedo sempre cosa si stava facendo ecc. e a TUTTI, il comune denominatore è Chrome in esecuzione.

    Saluti.


    • Modificato Matteo803 lunedì 25 novembre 2019 15:13 sbagliato nome iniziale
    lunedì 25 novembre 2019 15:12
  • C

    - Per la questione licenze non ho avuto nessun problema. Facendo l'upgrade con il tool ancora a disposizione di Microsoft, ho semplicemente attivato la copia di 10 pro inserendo la licenza di 7 pro acquistate a suo tempo. Windows risulta attivato.

    Forse parlando di "upgrade" ho generalizzato un po'. Ecco quello che ho fatto:

    - Upgrade da 7 a 10 con tool Microsoft
    - Attivazione Windows con licenza 7 pro (Windows 10 risulta attivo)
    - Messo SSD ed eseguita installazione pulita con usb creata con tool microsoft "Media Creation". La licenza poi se l'è presa in automatico.

    Le installazioni quindi sono pulite al 100%

    - Per la questione policy ho configurato nel DC quelle delle per gestire 10.

    Sono anche io dubbioso e pensieroso sul fatto dei freeze. Quando accade chiedo sempre cosa si stava facendo ecc. e a TUTTI, il comune denominatore è Chrome in esecuzione.

    Saluti.


    Mi spiace, ma ti si disattiverà. Non oggi, non domani, ma prima o poi resterai a piedi. L'upgrade da 7 gratuito è finito nel 2016. Appena i server MS fanno il giro ti ritrovi N macchine senza licenza.

    Sul freeze di chrome sarebbe un problema visto sicuro, avrò fuori 2000 client e sono tutti HP, ma avuto un episodio di freeze ed usano tutti chrome. Penso più ad un antivirus o similare. Ti serve una macchina davanti e vedere il problema. Che freeza è un driver errato. Sicuro. o qualche componente hw che non è compatibile, ma se hai cambiato solo il disco...

    lunedì 25 novembre 2019 15:19
    Moderatore
  • - Per le licenze allora, quando sarà, ne acquisteremo il numero giusto a seconda dei pc che staremo utilizzando.

    - A dire la verità, la questione problema drivers l'avevo contemplato anche io. Il supporto dei pc HP che utilizziamo arriva fino a windows 8.1 64bit (di cui abbiamo già le licenze originali, avanzate dai vecchi pc e mai utilizzate). L'antivirus installato è quello di windows.

    Io sono andato diretto su 10, perché comunque ho dei "vecchi" pc, di cui il supporto arriva fino a windows 7 pro e 10 gira senza problemi con i drivers generici di windows update.

    Dei pc ho cambiato il disco e aggiunta la RAM (stesso modello di quella installata nel pc).

    lunedì 25 novembre 2019 15:55
  • Mi dici le cose a pezzi :-) se hai 8.1 come licenza di partenza allora sei a posto. E' ancora contemplato.

    Hai fatto bene comunque ad andare a 10.

    Resta il problema del freeze. Non possono essere le macchine, il plurale indica un problema distribuito e ne avremmo visti parecchi. Essendo tu il primo deve essere per forza colpa di un driver od un applicativo che te la blocca. Il disco SSD sicuramente non crea quel problema. La ram..beh, la ram potrebbe. Se però freeza senza rilasciare alcuna schermata o BSOD non è semplice trovare la problematica. Parti con l'hardware. Smonta il banco di ram aggiuntivo e riportalo a 4 nativo.

    Se lo fa ancora inizia a scalare il software installato magari usando uno start pulito e vedi cosa succede.

    ciao.

    A.

    martedì 26 novembre 2019 06:44
    Moderatore
  • Ciao Alessandro, 

    infatti il primo intervento che ho fatto su un pc è stato quello di riportare la RAM ala quantità iniziale ma soprattutto mantenendo i banchi installati in origine. E' sotto controllo.

    E hai ragione quando mi dici che, almeno uscisse una pagina di errore quando si blocca il pc! Invece rimane proprio con la schermata bloccata e stop. Non è per niente facile.

    Però rimane sempre il dubbio sul blocco della rete...accidenti! E' una cosa stranissima. Da GPO ho disabilitato la sospensione del pc (a parte che tutti lo spengono...), perché è capitato che io ho lasciato acceso il pc, lui è andato cmq in sospensione e solo spegnendolo brutalmente ho visto ripartire tutta la rete. Il mio pc è pulito, ho giusto i software base e gestionale che utilizziamo.

    Cose strane e, cmq, anche io in 20 anni a gennaio 2020 che faccio questo lavoro, non ho mai visto freezzare un pc :)

    martedì 26 novembre 2019 07:41
  • Verifica che non hai scarito questi aggiornamenti :

    https://www.money.it/Windows-10-aggiornamento-blocca-PC-cosa-fare-come-risolvere

    Potrebbero essere causa dei tuoi problemi, il Link ufficiale di MS non l'ho trovato, ma questo è un BUG conclamato.

    martedì 26 novembre 2019 11:45
  • Ciao Uncle, leggendo tutto l'articolo, il primo update faceva "al caso mio". Il KB4520062. Ho controllato su qualche pc a campione e l'update non risulta installato. Il resto dei problemi non li riscontro.

    Grazie della info.

    martedì 26 novembre 2019 14:03
  • Controlla comunque se ha sortito un qualche effetto ...

    mercoledì 27 novembre 2019 06:45