none
Trasferire licenza da una VM all'altra. RRS feed

  • Domanda

  • La licenza Win 10 è situata nel core di una macchina.
    Se questa è un PC vero e proprio ed ho necessità di una installazione pulita, faccio una nuova installazione ed è finita lì.
    Su una macchina virtuale l'hardware viene invece configurato nel momento della creazione della VM stessa.
    Come faccio a trasferire il Product Key?
    venerdì 15 novembre 2019 10:50

Tutte le risposte

  • Ciao,

    su una VM hai per forza un product key. Altrimenti non si attiverebbe. Il product key è per forza di cose una retail\full perchè se fosse OEM non avresti potuto spostarla e sarebbe comunque fisica e sarebbe comunque una violazione EULA. OEM resta legato all'hw in cui nasce.

    Col tuo Pkey retail od enterprise ci fai quel che vuoi. Installi una nuova VM ce lo piazzi e tutto funziona.

    E' l'unico modo per avere delle VM W10 senza violare EULA.

    ciao.

    A.

    venerdì 15 novembre 2019 11:45
    Moderatore
  • Ciao GioSomma.

    Nel primo scenario, stai ipotizzando un Product Key per una licenza OEM: in questo caso, il codice è memorizzato nel BIOS del PC ed una nuova installazione di Windows 10 viene automaticamente validata ed attivata.
    Se crei una macchina virtuale per installarci Windows 10, devi necessariamente disporre di un codice Product Key per licenza Retail ed attivare la copia di Windows 10 che installi nella VM: si tratta di una licenza separata, non puoi trasferire in alcun modo il codice Product Key della licenza (OEM) legata alla macchina fisica.

    Ciao.


    Luigi Bruno
    MCP, MOS, MTA, MCTS, MCSA, MCSE

    venerdì 15 novembre 2019 13:34
  • Scuisate, io non ho parlato affatto di OEM.
    In ogni caso siete entrambi fuori strada.

    Io ho delle VM con il loro regolare P.K., quindi con Win 10 attivo. Partiamo da qui.

    Ora se io formatto nuovamente una di quelle VM molto probabilmente verrà mantenuto il P.K.
    Idem se la sposto da qualche altra parte.
    In entrambi i casi la VM mantiene le specifiche dell'Hardware, come se si trattasse di un PC fisico.

    Trattandosi di VM io invece vorrei semplicemente cancellarla del tutto, però mantenendomi la proprietà del P.K. per poterlo riutilizzare.
    Questo oggi non lo posso fare perché il P.K. viene riconosciuto come già utilizzato.

    Sul PC il problema non si pone, indipendentemente dal tipo di licenza, perché è... fisico. Non ha bisogno di un nome se non quello dentro nella configurazione di Windows.

    Viceversa, la VM la vedi attraverso un suo nome che può non coincidere con il nome del "PC" in Windows.

    Faccio un esempio per essere più chiaro.
    Potrei chiamare la VM "PC Mario Rossi" e in Windows "MRossi-Mkt"
    Se poi la VM, la formatto e la riassegno a Carlo Bianchi, il PC si chiamerà "CBianchi-Sales" ma la VM resta "PC Mario Rossi", a meno di rinominarla con tutti i suoi files.
    E se la VM serve in un'altra sede o in un'altra azienda? Che faccio? La sposto soltanto per riutilizzare il P.K.
    Vorrei cancellare quella di Rossi che è andato in pensione e crearne una per Bianchi.
    Ma con lo stesso P.K.

    Per inciso, non mi interessa sapere come gestire le cose a livello di macchina Virtuale, perché potrebbe essere Microsoft, VMware o VBox.
    Ma cosa fare per recuperare il P.K.

    E poi scusate, non è che sia poi diverso per un PC fisico, in effetti.
    Ho un PC, ci installo Win 10, compro una licenza retail, la attivo.
    Poi il PC lo demolisco, ma vorrei mantenere il P.K per installarlo su un PC nuovo.
    Come faccio?

    lunedì 18 novembre 2019 16:36
  • Secondo me quello fuori strada sei tu.

    La licenza retail puoi attivartela dove vuoi. Se sono retail il problema non esiste. Basta riattivare telefonicamente con Microsoft il product key in caso di cambio hardware. Il nome del pc non c’entra assolutamente nulla. Se rinomini il pc smette ti andare la licenza? no. Le macchine che escono fisiche e bios locked son tutte per forza di cose oem. Se ti compri un pc e non hai W10 su, l’unica licenza installabile è per forza retail perchè viene dopo l’acquisto. oppure Enterprise.

    La vm è proprio diversa dal ferro. 

    La mia domanda quindi è: ma hai provato a riattivare una retail su una differente VM oppure ti stai fasciando la testa prima di farlo? non ho mai avuto alcun problema coi codici retail. L’unico vero problema ce l’hai se provi a riattivare una oem oppure ti compri delle esd su ebay. In quel caso il 99% delle volte non riattivi più nulla. Giustamente.

    Quindi ti rispondo come all’inizio non puoi “trasferire” un product key. puoi riattivarlo semmai, ma dipende da che pkey è.

    PS se la VM o la licenza serve in un’altra azienda NON PUOI FARLO. la licenza d’uso è assegnata all’azienda a cui viene venduta. l’altra azienda se ne compra una nuova. 

    ciao.

    A.

    lunedì 18 novembre 2019 21:46
    Moderatore
  • Cito dal post iniziale "La licenza Win 10 è situata nel core di una macchina.  Se questa è un PC vero e proprio ed ho necessità di una installazione pulita, faccio una nuova installazione ed è finita lì."

    La tua affermazione implica esclusivamente l'utilizzo di licenza OEM il cui Product Key è gestito da BIOS e l'utente non ha la necessità di inserirlo.

    Saluti
    Nino


    www.testerlab.it

    martedì 19 novembre 2019 06:04
    Moderatore
  • Scuisate, io non ho parlato affatto di OEM.
    In ogni caso siete entrambi fuori strada.

    Io ho delle VM con il loro regolare P.K., quindi con Win 10 attivo. Partiamo da qui.

    Ora se io formatto nuovamente una di quelle VM molto probabilmente verrà mantenuto il P.K.
    Idem se la sposto da qualche altra parte.
    In entrambi i casi la VM mantiene le specifiche dell'Hardware, come se si trattasse di un PC fisico.

    Trattandosi di VM io invece vorrei semplicemente cancellarla del tutto, però mantenendomi la proprietà del P.K. per poterlo riutilizzare.
    Questo oggi non lo posso fare perché il P.K. viene riconosciuto come già utilizzato.

    Sul PC il problema non si pone, indipendentemente dal tipo di licenza, perché è... fisico. Non ha bisogno di un nome se non quello dentro nella configurazione di Windows.

    Viceversa, la VM la vedi attraverso un suo nome che può non coincidere con il nome del "PC" in Windows.

    Faccio un esempio per essere più chiaro.
    Potrei chiamare la VM "PC Mario Rossi" e in Windows "MRossi-Mkt"
    Se poi la VM, la formatto e la riassegno a Carlo Bianchi, il PC si chiamerà "CBianchi-Sales" ma la VM resta "PC Mario Rossi", a meno di rinominarla con tutti i suoi files.
    E se la VM serve in un'altra sede o in un'altra azienda? Che faccio? La sposto soltanto per riutilizzare il P.K.
    Vorrei cancellare quella di Rossi che è andato in pensione e crearne una per Bianchi.
    Ma con lo stesso P.K.

    Per inciso, non mi interessa sapere come gestire le cose a livello di macchina Virtuale, perché potrebbe essere Microsoft, VMware o VBox.
    Ma cosa fare per recuperare il P.K.

    E poi scusate, non è che sia poi diverso per un PC fisico, in effetti.
    Ho un PC, ci installo Win 10, compro una licenza retail, la attivo.
    Poi il PC lo demolisco, ma vorrei mantenere il P.K per installarlo su un PC nuovo.
    Come faccio?

    Nel tuo primo post hai scritto che la licenza di Windows 10 è situata nel core di una macchina: il codice Product Key di Windows viene memorizzato e letto dal BIOS a partire da Windows 8, ma solo se si dispone di una licenza OEM; una licenza Retail richiederà sempre l'inserimento del codice Product Key e l'attivazione.
    Se disponi di una licenza Retail e vuoi riutilizzarla su un altro PC, devi installare Windows 10 ed eseguire l'attivazione telefonicamente: in questo modo, qualsiasi altra precedente attivazione di quella licenza sarà annullata e potrai attivare Windows 10 sul nuovo PC.

    Ciao.


    Luigi Bruno
    MCP, MOS, MTA, MCTS, MCSA, MCSE

    martedì 19 novembre 2019 13:24
  • Qui evidentemente c'è una cosa che io conoscevo nel modo errato.
    Partivo dal presupposto che tutte le licenze di Win 10 stanno nel BIOS o da qualche altra parte nel PC.
    Da quello che voi scrivete invece stanno nel BIOS solo quelle OEM mentre le altre vanno atttivate come si è sempre fatto.

    Però non capisco ugualmente.
    Il mio PC ha una licenza inserita almeno due anni fa e l'avrò reinstallato chissà quante volte.
    Ogni volta parto con la ISO e mi ritrovo poi con una Win 10 già attivata e senza dovere fare nulla. Non mi ricordo neppure dove ho messo il certificato con il P.K.
    Eppure non è certo una OEM.
    Ed allora dove sta il P.K. se reinstallando win10 formatto il disco?
    Ho pure cambiato l'hardware, passando da un HD ad un SSD.

    Tornando al problema, sì mi sto fasciando la testa anzi tempo perché se cancello la VM poi non vorrei aver perso la licenza e doverla ricomprare.
    Ho letto altrove di comandi da lanciare per segnalare a MS che quella licenza è stata rimossa, però erano post relativi ad altre versioni di Win e comunque mi sembra tutto molto tortuoso.
    Per questo chiedevo a chi invece poteva averlo già fatto.
    sabato 30 novembre 2019 10:02
  • Non è che le OEM stanno nel bios e le retail no. L'attivazione avviene legando l'ID hardware della macchina al server di attivazione MS. Quindi le OEM non hai product key in mano perchè sono bios locked ed il pc si attiverà sempre con quella licenza. Le Retail le attivi, il pc viene attivato via server di attivazione e registrato. Se cancelli, formatti ecc senza cambiare HW al 99% ti si riattiva senza mettere dentro niente altrimenti ti richiede il codice.

    Se cambi hardware ti porti dietro la tua licenza ed al massimo dovrai fare telefonica perchè non si attiva l'automatico ma è sempre attivabile, basta che non ci siano 2 pc che ce l'hanno. Per capirci tiene attivo sempre e solo l'ultimo. Se ne attivi un'altro quello vecchio prima o poi si disattiva il seriale.

    Puoi fare a meno di segnalare che è stata rimossa sinceramente, ha sempre funzionato alla peggio con la telefonica. 

    Il certificato col PK è meglio che lo trovi. Senza quello non hai comunque possibilità di spostarla. Finchè invece resta lì sopra non hai problemi.

    ciao.

    A.

    sabato 30 novembre 2019 10:10
    Moderatore