none
Cartella BOOT nel disco D: di soli dati - Come rimuoverla senza danneggiare il sistema operativo RRS feed

  • Domanda

  • Un saluto a tutti,
    Ho un PC con disco C per il sistema operativo win 10 Pro (un SSD da 250Gb) e un disco D: (disco HDD da 1 Tb) che uso solo per memorizzare dati vari. Mi sono accorto per caso che il disco D ha una cartella Boot che non c'era mai stata prima.
    Vorrei riportare la situazione a come è sempre stata (cioè senza la cartella BOOT sul disco D).
    Quella cartella è sicuramente legata al sistema operativo perchè ora non la riesco ad eliminare e ad escluderla dal sistema di backup e quindi la sua eliminazione penso vada fatta con cautela e con un metodo preciso per non rischiare di compromettere tutto il sistema operativo.
    Cosa mi potete consigliare per rimuovere la cartella Boot dal disco D (in modo sicuro) e far ritornare il disco D come disco di soli dati (e quindi escludibile dal mio backup)?

    Grazie
    Bob
    lunedì 27 gennaio 2020 00:09

Tutte le risposte

  • Ho risolto!
    Non vi dettaglio il perchè e come sono arrivato a questa configurazione ma sta di fatto che il disco D era il disco di avvio. Infatti togliendolo dal pc non si riusciva più ad avviare.
    Ho avviato il PC con una chiavetta USB di setup di windows 10 (io ho la versione 1909) poi sono andato in recover e dal prompt ho dato i comandi diskpart per rendere attivo il volume del sistema operativo sul disco SSD e poi il comandi bcdboot. In questo modo il disco SSD è tornato ad essere il disco di sistema e di avvio.
    Ho poi ricollegato il disco D e pulita la cartella Boot che c'era su quel disco. Ora è tutto OK.
    Vi riporto la lista dei comandi che ho impartito (trovati in rete) perchè penso potrebbe essere utile.
    Grazie

    diskpart
    list disk
    select disk 0
    list partition
    select partition 1
    active
    exit
    e infine il comando
    bcdboot c:\windows

    ovviamente occhio al valore di disk e di partition nel mio caso era proprio disk 0 e partition 1
    mercoledì 29 gennaio 2020 07:29