none
Problema con Condivisione in rete di file e cartelle RRS feed

  • Domanda

  • Non sono un esperto nel settore... per qualcosa mi riesco ad arrangiare, ma per questo problema non riesco a venirne fuori:

    Per lavoro, devo creare un "gruppo di lavoro" dove poter condividere file e progetti tra 4 PC differenti (mi basta 1 cartella, dove poter piazzare i file li, senza dovercerli passare tramite mail/chiavetta usb).

    Siamo collegati tramite cavo ethernet, però il problema è che: 2 pc hanno Windows 10, 1 Windows 7 e 1 Windows Vista.

    Ho guardato un pò in giro su internet e ho provato a fare quello che mi suggeriscono.

    Adesso sono in questa situazione:

    -il 1° pc windows 10 vede solo l'altro windows 10

    -il 2° con windows 10 riesce a vedere tutti i pc... ma se prova ad accedere al pc con Vista viene fuori "non ha l'autorizzazione necessaria"; se invece prova ad entrare nel pc windows 7 chiede Account-Psw (ma che non ho);

    -il pc con windows 7 vede tutto ma: se prova ad accedere a windows vista viene fuori l'errore "non ha l'autorizzazione necessaria"; se invece prova ad entrare in quello con windows 10 chiede Account-Psw (ma che non ho)

    -il pc con Vista vede tutto ma non riesce ad entrare in nessuno.

    (i 2 pc con Windows 10 si riescono a vedere e possono "entrare" l'uno dentro l'altro (cioe posso letteralmente vedere TUTTO quello che c'e nell'altro pc; anche se mi bastava 1 cartella sola... ho creato una cartella sul desktop e chiamata "file da condividere"... però riesco a vedere anche tutto il resto).

    mercoledì 11 settembre 2019 15:17

Tutte le risposte

  • Ciao, il Technet è per professionisti IT, si da per scontato che ci siano delle conoscenze pregresse e di base. La condivisione file è una delle tante. Quella che vuoi fare tu tra l'altro, una condivisione tra client, professionalmente è una cosa che non viene quasi mai fatta. si punta sempre ad un server condiviso o ad una unità NAS perchè comunque hanno una ridondanza. Per far funzionare quello che serve a te deve essere presente in ogni pc un utente uguale a quello presente negli altri ed avere la stessa password. Allora funzionerà. E' però un accrocchio micidiale e non so come possa essere poi gestito a livello di GDPR e password policy visto che poi ogni volta devi cambiare 16 password a gruppi di 4 su ogni pc e non dovresti sapere le password degli altri 3 utenti.

    Lascia perdere tutto. Centralizza la struttura e crea una rete coi canoni corretti. tutto funzionerà.

    ciao.

    A.

    martedì 17 settembre 2019 09:13
    Moderatore