none
Exchange 2013 - Update Antivirus software RRS feed

  • คำถาม

  • Buongiorno a tutti,

    un consiglio su come procedere.

    Aggiornamento software Antivirus (Symantec, console centralizzata) su due nodi DAG Windows 2012 Datacenter con Exchange 2013 CU19.

    Meglio mettere in maintenance un singolo modo alla volta e procedere con l'update o è possibile installare direttamente con Exchange attivo? L'aggiornamento richiede il riavvio e non è necessario rimuovere la vecchia versione.

    Grazie per il supporto.

    10 ตุลาคม 2562 5:49

คำตอบ

ตอบทั้งหมด

  • Ciao, personalmente sugli AV dei server exchange ci vado sempre coi piedi di piombo...visto accadere cose che voi umani..quindi starei dalla parte del frumentone (come si dice da noi) e manderei in maintenance un nodo, farei upgrade, riavvierei, lo tirerei su e passerei all'altro con la stessa procedura.

    Io per scrupolo la vecchia versione la rimuovo sempre prima...anche se ci sono 2 riavvii invece ci uno...ma se l'install mi incastra l'uninstall della vecchia sono fregato. Li però è scelta tua.

    ciao.

    A.

    • ทำเครื่องหมายเป็นคำตอบโดย SysAdmin_IT 11 ตุลาคม 2562 8:31
    10 ตุลาคม 2562 11:12
    ผู้ดูแล
  • Sono assolutamente d'accordo con Alessandro:

    • mettere in maintenance un nodo
    • fare upgrade dell'AV
    • riavvio
    • stessa procedura sul secondo nodo

    Aggiungo una cosa importante, che spesso viene trascurata e crea disastri, attenzione alle esclusioni da impostare sull'antivirus, richieste da Exchange:

    https://docs.microsoft.com/en-us/exchange/antispam-and-antimalware/windows-antivirus-software?view=exchserver-2019

    Roberto


    Roberto Ferazzi
    Microsoft® MVP Office Apps & Services (Exchange, SFB, Teams)
    Moderator in the Microsoft TechNet Italy Forums
    My MVP Profile

    MSExchange.Community

     

    • ทำเครื่องหมายเป็นคำตอบโดย SysAdmin_IT 11 ตุลาคม 2562 8:31
    10 ตุลาคม 2562 13:34
    ผู้ดูแล
  • Buongiorno Alessandro e Roberto,

    grazie per il supporto, come sempre.

    @Alessandro - Il software AV utilizzato permette l'upgrade in-place della versione, senza l'esigenza di togliere la precedente, già provato anche su altri sistemi Windows 2012-2016-2019

    @Roberto - Il software AV utilizzato riconosce i servizi installati (AD, Exchange, SQL, etc..) quindi imposta automaticamente le eccezioni, fermo restando che è già presente una regola generale per le VM Exchange che prevede "Recommended exclusions" riportate nel link indicato.

    Grazie ancora e buona giornata.

    11 ตุลาคม 2562 8:31
  • Buongiorno Alessandro e Roberto,

    grazie per il supporto, come sempre.

    @Alessandro - Il software AV utilizzato permette l'upgrade in-place della versione, senza l'esigenza di togliere la precedente, già provato anche su altri sistemi Windows 2012-2016-2019


    ah ma si si, non discuto mica. E' che quel che scrive la SW house dell'AV è teoria. In pratica ho visto troppe macchine piantate perchè qualcuno si è fidato di questa dicitura. Passo..grazie. tolgo prima e rimetto su. :-) 
    11 ตุลาคม 2562 18:16
    ผู้ดูแล